Wedding Tales
Wedding Tales

Una donna innamorata nel suo cuore sogna sempre l’emozionante attimo in cui riceverà una romanticissima proposta di matrimonio accompagnata dal prezioso anello. Chi ha mai detto però che solo i diamanti siano simbolo di amore eterno? Tra le tante pietre preziose, gemme dal valore inestimabile e perle pregiate, un anello di fidanzamento senza diamanti è ciò che più vi sorprenderà. Risplendere senza brillanti? Si può fare, e questi 7 gioielli ve lo dimostreranno!

1. Perle raffinate ed elegantissime

Bronzallure
Bronzallure

Con un design fantasioso e romantico che unisce il classicismo alle più fresche modernità, gli anelli di fidanzamento con perle incarnano alla perfezione un intramontabile ideale di eleganza senza tempo. La tradizione delle perle si sposa con l’innovazione delle forme dando vita a gioielli composti da più sfere in tenui nuance abbinate a una gemma lussuosa e sfaccettata, sempre nei delicati toni pastello. Le future spose più femminili non sapranno dire di no di fronte a una proposta di matrimonio affiancata da un anello di fidanzamento in oro rosa e perle, perfetta sintesi tra la spensieratezza di una giovane innamorata e il suo forte desiderio di diventare moglie.

2. La tradizione del blu

Breguet
Breguet

Qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato e… Sì, anche qualcosa di blu! Nella tradizione nuziale questo lussuoso colore ha un significato decisamente rilevante, soprattutto quando si tratta del look della sposa. E se quel “qualcosa di blu” fosse proprio il suo anello di fidanzamento? Un maestoso zaffiro incastonato su un gioiello di platino dalle forme moderne rappresenterà un equilibrato incontro tra l’inestimabile valore della tradizione e l’attualità della gioielleria moderna. Senza dubbio l’alternativa perfetta per chi sogna un matrimonio in grande stile con tanto di rimandi al classicismo e alle tipiche usanze nuziali!

3. Il minimalismo del nero

Chanel
Chanel

Una donna moderna, sempre attenta alle ultime tendenze e a tratti anche un po’ alternativa merita un anello per la proposta di matrimonio che sia all’altezza della sua personalità. E quale scelta più anticonformista se non l’utilizzo del nero nel bridal look? Probabilmente non si tratterà degli accessori e nemmeno dell’elegantissimo abito, bensì del prezioso gioiello che segnerà il suo fidanzamento ufficiale. L’impeccabile eleganza della ceramica nera inserita su un anello di fidanzamento oro bianco senza diamante darà vita a un deciso contrasto oggi più attuale che mai. Questi gioielli manifestano tutta la loro ricchezza attraverso un gusto minimale, caratteristico di una futura sposa dall’animo non convenzionale che però riesce a distinguersi con la sua classe impareggiabile!

4. Nuance pure

Bronzallure
Bronzallure

Se si è alla ricerca di un gioiello audace ma raffinato e versatile al tempo stesso, gli anelli di fidanzamento senza diamanti arricchiti da candide gemme sono la soluzione ideale. A questo proposito una pietra preziosa come l’agata bianca, simbolo di purezza, stabilità e realismo sarà indispensabile per concretizzare qualsiasi sogno d’amore. Le sue sfumature opalescenti sono ideali per chi desidera esprimere la sua eleganza attraverso uno stile semplice e naturale, ma con un occhio di riguardo alla precisione dei dettagli. Per attribuire maggior risalto alla delicatezza dell’agata bianca, l’anello non potrebbe che essere in oro rosa dal gusto ricercato.

5. Fantasie floreali

Breguet
Breguet

Il giorno delle nozze non potrebbe definirsi come tale se non arricchito da un tripudio di piante e decorazioni floreali! La rosa, il fiore per eccellenza simbolo di eleganza e femminilità, si trasformerà nell’immancabile segno di una promessa di matrimonio realizzata a regola d’arte. Per chi ama lo stile vintage e sogna di riproporre le nostalgiche atmosfere anche nel suo gran giorno, l’anello di fidanzamento sarà un omaggio alle lavorazioni manuali e alla tradizione artigianale.

Semplici cerchi in oro bianco o argento acquisteranno un’aria del tutto nuova quando adornati da un cameo floreale scolpito ed inciso a mano, contraddistinto da armoniose sfumature nella palette dei bianchi e del grigio perla. Un oggetto dal valore inestimabile che racchiude in sé tutto il savoir faire dell’antica gioielleria.

6. Sfumature celesti

Swarovski
Swarovski

Il colore del mare, del cielo e dell’aria più pura e nitida, basta un solo dettaglio celeste per evocare un senso di pace e tranquillità a dir poco impareggiabili! Non a caso questa delicata nuance è tra le più gettonate in ambito di gioielleria nuziale: ogni anno uomini di tutte le età vanno alla ricerca di anelli di fidanzamento con un tocco d’azzurro da donare alla propria amata, certi di riuscire a lasciarla senza parole. I cristalli in questa accattivante sfumatura vengono spesso utilizzati per creare gioielli raffinati ed eleganti che pur nella loro semplicità, riescono a farsi riconoscere e rimanere impressi. Particolarmente indicati per le future spose dal carattere giovanile e spensierato, il loro percorso verso il “sì lo voglio” si tramuterà in un’esperienza senza dubbio indimenticabile quando accompagnato da uno di questi anelli di fidanzamento con pietra acquamarina.

7. Femminilità dal pink touch

Bronzallure
Bronzallure

Emblema di grazia e femminilità, il colore rosa non poteva essere dimenticato negli anelli per una proposta di matrimonio a regola d’arte. Per rendere onore a una promessa d’amore pura e sincera, il quarzo si conferma come la pietra maggiormente indicata. E questo perché? La preziosa gemma nella sua variante rosa diventa il simbolo dei sentimenti autentici, proprio quelli che caratterizzano i fidanzamenti ufficiali più romantici che ci siano! Genuino, ricco, sfarzoso ed elegante, l’anello è in grado di unire la grazia femminile a un lusso senza tempo dando origine a un look total pink sempre attuale. Anche la base prende in considerazione le sfumature rosate dell’oro: troppo? Si direbbe proprio di no! La raffinatezza delle nuance cipria infatti mantiene intatta la sua indiscutibile armonia, ma è grazie al design unico e moderno che il gioiello si presenta in una forma fresca e del tutto contemporanea.

Quando i sentimenti sono reali e sinceri, non è necessario accompagnare la proposta di matrimonio con il luccichio di un anello rivestito di diamanti. A brillare ci saranno già gli sguardi commossi dei due innamorati che, guardandosi negli occhi, confermeranno la loro romanticissima promessa d’amore!