Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Wedding Dog Sitter: un professionista per i nostri amici animali

Un cane è molto più di un animale domestico, oltre a un amico è parte della vostra famiglia presente e futura e come tale dovrà essere presente al vostro matrimonio. Ma un animale dev'essere comunque sorvegliato... da chi? Ve lo spieghiamo noi!

sposi al taglio della torta con i loro due cani

sposi al taglio della torta con i loro due cani

Ci sono moltissimi tipi di famiglie e fra queste ci sono quelle che annoverano anche un invito al matrimonio per il proprio animale domestico. Nello specifico, il cane è considerato da molti come un vero e proprio componente della famiglia che spesso e volentieri viene incluso nei programmi della vita di ogni giorno, proprio per l'impegno che necessita da parte del suo padrone. Ma che dire del giorno delle nozze? Se anche voi non riuscite a immaginare il vostro giorno speciale senza il vostro amico a quattro zampe, in questo articolo vi parliamo del Wedding Dog Sitter, una figura professionale che si prenderà cura di lui, o di lei, per fargli godere la giornata fino a quando consegnerete l'ultima bomboniera!

Cosa dovete sapere sul wedding dog sitter

Chi è il wedding dog sitter?

Un cane non lo si può passare di mano in mano per essere ammirato e strapazzato da tutti. Per semplificargli la vita esiste il Wedding Dog Sitter, una figura fondamentale da avere accanto il giorno delle nozze poiché formata ed esperta nel gestire eventi di questo tipo, permettendo al vostro cagnolino di passare la giornata in serenità senza che sia fonte di ansia o stress. Non si tratta propiamente di un babysitter per cani, ma piuttosto di una persona in grado di comunicare con il vostro amico peloso riuscendo a gestire e ad affrontare situazioni potenzialmente difficili che metterebbero il cane in uno stato di forte agitazione.

Cerimonia nuziale, cane accompagnato da wedding dog sitter

Come funziona il servizio?

L’obiettivo del Wedding Dog Sitter è quello di tranquillizzare e rassicurare il vostro cane al fine di permettergli di starvi accanto senza subire lo stress di una giornata tanto impegnativa. Per questo motivo il professionista dovrà prima di tutto instaurare un rapporto di fiducia ed empatia con il vostro amico a quattro zampe. Solitamente si fissa un appuntamento qualche giorno prima delle nozze in modo tale da far prendere confidenza al cane e poi, una volta "sciolto il ghiaccio", stabilirà con voi un orario specifico per il dog sitting durante le nozze.

Una volta instaurato un rapporto di reciproca fiducia, al wedding dog sitter spetta il compito di prendersi cura del vostro animale in tutto e per tutto: farlo giocare e mangiare affinché riesca ad affrontare tutto il momento della celebrazione senza cedimenti, tranquillizzarlo nei momenti agitazione, riuscirà a farlo rimanere calmo durante applausi e grida di gioia, momenti rumorosi per nulla idilliaci per gli animali.

Jack Russel sdraiato a terra

Dove e a chi rivolgersi?

Prima ancora di muovervi per cercare qualcuno che consideriate all'altezza di questo particolare compito, sappiate che è fondamentale che il rapporto di fiducia con il professionista si instauri prima di tutto con voi.
I cani sentono (e in parte subiscono) le ansie e gli stati d’animo dei padroni, perciò un dog sitter che non vi farà essere completamente tranquilli e sereni, potrebbe suscitare il medesimo effetto anche nel vostro cane.

Detto questo siamo giunti al momento della ricerca: fate una rastrellata di nomi, da quelli che vi sono stati consigliati perché già ingaggiati a portali specifici o annunci. Considerate le caratteristiche del profilo in questione e cercate di capire se potrebbe fare al caso vostro, valutate i servizi extra e le richieste (se ci sono) del Wedding Dog Sitter. 

sposi in spiaggia con quattro cani

Qual è l’aspetto più importante da considerare?

Alcune persone vedono una fortissima analogia fra cani e bambini; senza voler urtare la sensibilità di nessuno possiamo dire che effettivamente in alcune situazioni è proprio così.
I cani agiscono in modo istintivo e in situazioni di stress o scomodità fanno i “capricci” finendo magari per sfogarsi rosicchiando le scarpe degli invitati che hanno momentaneamente lasciato a bordo della pista da ballo per lanciarsi in danze sfrenate.

Un matrimonio, evento bellissimo e ricco di emozione specie per chi ne è protagonista, potrebbe rivelarsi un incubo per il vostro cane. Vedervi indossare questi abiti così diversi dal solito, tante persone insieme che vi abbracciano mentre voi state piangendo commossi, botti, grida, urla, cose lanciate per aria… Insomma, se per noi tutti queste cose non sono solo comprensibili ma anche divertenti, per un animale potrebbero essere fonte di agitazione. Il cane, ad esempio, potrebbe ad esempio preoccuparsi per voi non capendo che state piangendo di gioia e non di dolore; il pianto infatti potrebbe essere percepito da cane in modo negativo.

tre cani su un divano in velluto rosso

Ecco perché è fondamentale avere al vostro fianco un wedding dog sitter, una persona in grado di gestire e affrontare questa situazione permettendovi di vivere con maggiore serenità il felice trambusto della giornata dei vostri sogni.
Scegliete qualcuno che, oltre a darvi fiducia sia anche formato e preparato per affrontare situazioni di crisi canina, così da permettere anche a voi di godervi la giornata in totale spensieratezza, consapevoli che il vostro amico a quattro zampe sarà in ottime mani.

wedding dog sitter con cane in braccio

Per alcune coppie i cani sono come dei figli, più che comprensibile considerato che l’amore non ha forma né tantomeno razza. Le persone che vi vogliono bene sanno quanto sia importante per voi il vostro cane, quindi perché non includere anche il suo nome nelle partecipazioni? Non dimenticate poi di dare un'occhiata alla nostra sezione fornitori dove troverete varie opzioni di Wedding Dog Sitter nella vostra zona!