Fabrizia Trombetti

Via Cavallotti 20099 Sesto San Giovanni (Milano) Mappa
Prenotato? Salva
Prezzo da 750€

Fotografo Professionista Fabrizia Trombetti ha indicato che possiede una partita IVA registrata.

Condividi

Informazioni su Fabrizia Trombetti

Creatività, spontaneità, visione sensibile e attenta, Fabrizia Trombetti è una professionista con una profonda conoscenza degli eventi di nozze e sa bene come gestirli e immortalarli.

Servizi offerti

La fotografa metterà la propria visione professionale ed empatica al servizio degli sposi per raccontare attraverso accurati scatti il giorno delle nozze.

Fabrizia Trombetti potrà essere supportata da propri collaboratori per garantire un'ottimale copertura dell'evento, dai preparativi fino al termine dei festeggiamenti.

Metodo di lavoro

I momenti intensi della cerimonia, l'allegria, la commozione, la gioia dei familiari, le atmosfere e i dettagli nascosti saranno colti attraverso lo stile che privilegia la spontaneità: il reportage.

Gli sposi e i loro ospiti saranno protagonisti inconsapevoli del racconto, e non l'operatore. Le persone saranno libere di trascorre la giornata senza subire una presenza invadente.

Raccolto tutto il materiale, la professionista si metterà a lavoro per ricostruire in maniera creativa le immagini della giornata, inserendole in una cornice elegante, in grado di armonizzare il tutto.

  • Prezzo Da 750€ a 1.500€
  • Servizi Foto, video, prematrimonio, postmatrimonio, album, mini album, album digitali, fotografie in alta…Continua
  • Pack matrimonio Servizio per l'intera giornata, album libro, o album tradizionale su richiesta, dvd con tutti gli scatti…Continua
  • Trasferte Sì, Italia ed estero
Maggiori dettagli

Altre informazioni su Fabrizia Trombetti

  • Con quanto anticipo mi devo mettere in contatto con te?
    Prima è, meglio è. In alcuni periodi è più facile trovare disponibilità, in altri più complicato
  • Lavori per più di un matrimonio al giorno?
    No
  • Qual è il sovrapprezzo in caso di spostamento?
    Dipende dalla distanza, quindi dal tipo di viaggio, e dal pernotto
  • Qual è lo stile di fotografia che realizzi?
    Artistico
    Fotogiornalismo
    D'autore
  • Che tipo di tecnologia utilizzi?
    Digitale
  • Che strumentazione utilizzi?
    Reflex digitali
  • Disponi di alcun sistema per condividere le foto online?
    Sì, sito personale, social network
  • All'incirca, quali sono i tempi di consegna del prodotto finito?
    4 mesi
  • Consegni tutte le copie originali?
  • Lavori da solo o con un'equipe di professionisti?
    In equipe
  • Ti avvali di collaboratori in caso d'imprevisto?
  • Riservi ogni diritto di pubblicazione sulle fotografie del matrimonio?
  • Ti fai pagare per ora o per evento?
    Evento
  • Se fosse necessario, saresti disponibile a lavorare delle ore extra?
  • Come ti fai pagare le ore extra?
    Ogni situazione è a sè, va valutata insieme alla singola coppia
  • Come si effettua il pagamento?
    Anticipo alla firma del contratto e saldo alla consegna del lavoro
  • Come lavori?
    Lascio che siano le persone, con le loro emozioni, a creare la trama di questa preziosa giornata, in modo che sia la spontaneità ad emergere come garanzia di originalità

Gli altri sposi hanno visitato anche:

  • Premium Federico Tristani fotografo
  • Premium Staralab di Fabrizio Stara & C.
  • Premium Elisa Russo Photography
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
Fabrizia Trombetti
Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti
© Fabrizia Trombetti

Questo fornitore è stato di tuo gradimento?

Preventivo Gratis

Promozioni di Fabrizia Trombetti

Mappa Fabrizia Trombetti

Via Cavallotti Sesto San Giovanni (Milano) 20099
Mappa (Fabrizia Trombetti)
Lo hai già prenotato?

ConcorsoVinci 5.000€ per il tuo matrimonio!

Richiedi un preventivo tramite Matrimonio.com. Per ogni visita o contratto stipulato, aumenteranno le tue possibilità di vincere. Buona Fortuna! + info