Claudia Giglio Photography

Via Concezio Muzy, 13 80139 Napoli (Napoli) Mappa
Prenotato? Salva
2 recensioni
5.0 di 5.0
Prezzo da 1000€
Condividi

Informazioni su Claudia Giglio Photography

Claudia Giglio è una fotografa e post-produttrice professionista. Uno stile elegante e autentico carico di emozioni caratterizza i suoi servizi fotografici e le sue immagini: sarà a vostra disposizione per raccontare il vostro giorno delle nozze.

Metodo di lavoro

Il suo approccio naturale ed empatico è il meno invadente possibile e le permette di scattare immagini uniche ed esclusive, dove uno sguardo, un sorriso, un'espressione, racconteranno tutte le emozioni del vostro giorno più importante.

Servizi offerti

Il servizio per le nozze prevede la copertura fotografica dell'intera giornata da parte di un team di professionisti che vi accompagneranno lungo tutta la durata del vostro matrimonio.

Claudia propone diversi pack matrimoniali e diverse soluzioni personalizzabili a partire dagli album: eleganti e raffinati, realizzati con cura e lavoro artigianale, con una vasta scelta di colori; e la consegna di tutto il lavoro su dvd o pen-drive entrambi personalizzabili. Inoltre offre la possibilità di realizzare il video, la sessione di fidanzamento, il servizio polaroid e il photoboot

  • Prezzo Da 1.000€ a 2.600€
  • Servizi Foto, video, prematrimonio, postmatrimonio, album, mini album, album digitali, fotografie in alta…Continua
  • Pack matrimonio Album sposi materiali e formati a scelta, mini album coordinati, chiavetta USB personalizzata con tutti…Continua
  • Trasferte
Maggiori dettagli

Altre informazioni su Claudia Giglio Photography

  • Con quanto anticipo mi devo mettere in contatto con te?
    Il prima possibile per assicurarsi la data
  • Lavori per più di un matrimonio al giorno?
  • Qual è il sovrapprezzo in caso di spostamento?
    Spese di viaggio e pernottamento saranno aggiunte al preventivo e variano in base alla trasferta
  • Qual è lo stile di fotografia che realizzi?
    Artistico
    Fotogiornalismo
    D'autore
  • Che tipo di tecnologia utilizzi?
    Digitale
  • Utilizzi qualche tecnica nuova o particolare?
    No
  • Che strumentazione utilizzi?
    Reflex digitali, zoom e ottiche fisse, limitando il più possibile l'utilizzo del flash
  • Disponi di alcun sistema per condividere le foto online?
    Sì, sito web personale e social network
  • All'incirca, quali sono i tempi di consegna del prodotto finito?
    5 mesi
  • Consegni tutte le copie originali?
  • Lavori da solo o con un'equipe di professionisti?
    In equipe
  • Ti avvali di collaboratori in caso d'imprevisto?
  • Riservi ogni diritto di pubblicazione sulle fotografie del matrimonio?
  • Ti fai pagare per ora o per evento?
    Evento
  • Se fosse necessario, saresti disponibile a lavorare delle ore extra?
  • Come ti fai pagare le ore extra?
    Resto sull'evento il tempo necessario per avere tutto il materiale di cui necessito senza costo aggiuntivo
  • Come si effettua il pagamento?
    Bonifico bancario, assegno, contanti
  • Come lavori?
    Cerco di entrare in empatia con gli sposi, osservo i particolare per cogliere il mood, il colore dell'evento e nel farlo il mio approccio non può che essere naturale e il meno invadente possibile

Gli altri sposi hanno visitato anche:

  • Premium Fotoalchimia
  • Premium Ernesto Monetti
  • Premium Angelo Orefice
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography
Claudia Giglio Photography

Questo fornitore è stato di tuo gradimento?

Preventivo Gratis

2 Recensioni su Claudia Giglio Photography

100% degli sposi lo raccomanda


5.0 di 5.0
  • Qualità del servizio 5.0
  • Professionalità 5.0
  • Flessibilità 5.0
  • Rapporto qualità/prezzo 5.0
  • Tempo di risposta 5.0
  • Marcella

    Marcella Costigliola · Data nozze: 30/06/2018

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    La nostra miglior scelta

    Claudia è davvero una fotografa eccezionale. Il suo lavoro è sempre preciso ed impeccabile. Una grande professionista, molto preparata nel suo lavoro. Per il nostro matrimonio ci ha dato la possibilità di scegliere anche la tipologia della stampa. Il lavoro e straordinario e noi avremo dei ricordi meravigliosi nel nostro album.

    Inviato il 07/12/2018
  • F

    Federica · Data nozze: 01/07/2017

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Claudia... Un amore a prima vista!
    L'ho conosciuta al matrimonio di miei carissimi amici e da allora ho capito che da lì ad un anno avrei voluto solo lei per il mio grande giorno!
    Bella, simpatica, empatica, creativa, dolce, leader quando serve... insomma una professionista con i contro fiocchi!
    Lei e il suo team sono stati, e saranno per voi che la sceglierete, una presenza discreta e rassicurante!
    Non vedo l'ora di vedere le sue foto, ma già so che saranno stupende!
    Grazie Claudia, sei stata preziosa e di grande aiuto in una giornata folle, emozionante e divertente!

    Inviato il 04/07/2017

Altre recensioni

I premi di Claudia Giglio Photography

Promozioni di Claudia Giglio Photography

Mappa Claudia Giglio Photography

Via Concezio Muzy, 13 Napoli (Napoli) 80139
Mappa (Claudia Giglio Photography)
Lo hai già prenotato?

ConcorsoVinci 5.000€ per il tuo matrimonio!

Richiedi un preventivo tramite Matrimonio.com. Per ogni visita o contratto stipulato, aumenteranno le tue possibilità di vincere. Buona Fortuna! + info