Matrimonio

StarDust

Premium
Catania Visualizza mappa

Informazioni

Prezzo da 650€

Il vostro stile preferito è il jazz? Allora l'ensemble di StarDust è ciò che fa al caso vostro per quanto riguarda l'intrattenimento musicale del vostro ricevimento. Si tratta di musicisti siciliani che proporranno, a voi e ai vostri ospiti i classici 'standard' della tradizione jazzistica. Jazz elegante, non invadente, privato di quella cruda matrice improvvisativa propria delle "live performance".

Servizi offerti

La band si propone di eseguire brani durante il ricevimento, tra una portata e l'altra, nel momento dell'aperitivo ma anche, su richiesta, nella cerimonia religiosa o civile e nell'imperdibile festa finale. Il pack matrimonio include anche la possibilità di un sax e live DJ set per aperitivo o momento del taglio della torta.

Repertorio

I brani eseguiti da StarDust sono composti dai più celebri compositori swing americani degli anni '30/'40/'50 come Duke Ellington, Billy Strayhorn, Ira & George Gershwin, ma anche di Bossa Nova come Antonio Carlos Jobim ed altri.

Verranno riprodotti il più fedelmente possibile all'originale, con quel pizzico di personalizzazione propria dei musicisti di puro jazz. Il tutto viene presentato all'insegna dell'eleganza e della sobrietà. Rigorosamente abito scuro, volumi adeguati alla cerimonia, insomma... polvere di stelle!

Informazioni importanti

Servizi

Musica da cerimonia, musica per il ricevimento, musica per la festa

Genere

Jazz

Formazione

Banda, trio, quartetto, solista

Altre informazioni

Cosa include il pack matrimonio?

La possibilità di un sax & live DJ set per l'aperitivo/dolci

Con quanto anticipo mi devo mettere in contatto con te?

Prima possibile

Grandezza della formazione:

Media (4-6 musicisti)

Repertorio:

Standard della tradizione jazzistica

Posso chiedere dei brani non inseriti nel repertorio?

Si

Esperienza:

Più di 30 anni

Disponi di strumentazione propria?

Hai bisogno di materiale particolare o di specifiche condizioni per poter offrire il servizio?

No

Hai la possibilità di effettuare delle trasferte?

Sì, ovunque

Esiste un sovrapprezzo in caso di trasferta?

Sì, dipende dalla destinazione

Lavori per più di un matrimonio al giorno?

No

Lavori da solo o con un'equipe di professionisti?

In equipe

Quanto tempo dura l'esibizione?

Quanto richiesto

Di quanto tempo hai bisogno per preparare l'esibizione?

1 giorno

Realizzi esibizioni all'aperto?

Che altri tipi di servizio offri?

Sax & live DJ set

Ti fai pagare per ora o per evento?

Evento

Se fosse necessario, saresti disponibile a lavorare delle ore extra?

Come ti fai pagare le ore extra?

Con un supplemento concordato prima

Come si effettua il pagamento?

Da concordare con il cliente
Valutazione
5.0
di 5.0
100% degli sposi lo raccomanda
  • Qualità del servizio
    Valutazione 5 su 5
  • Tempo di risposta
    Valutazione 5 su 5
  • Professionalità
    Valutazione 5 su 5
  • Rapporto qualità/prezzo
    Valutazione 5 su 5
  • Flessibilità
    Valutazione 5 su 5

Staff

Cristiano Giardini
Cristiano Giardini
Leader, sassofonista

Classe 1971, all'età di dodici anni decido di dedicarmi attivamente allo studio del Clarinetto classico. Mi diplomerò presso il Conservatorio “V. Bellini” di Catania nel '92. Sin dal '90 sento che la mia strada sarà il sassofono e la musica jazz, e dall'estate del 1992 comincio a frequentare lezioni private con Orazio Maugeri a Palermo e con Francesco Marini a Roma; partecipo all'edizione estiva del "Berklee Summer School at Umbria Jazz Clinics '94"; seguo i "Corsi Permanenti di Perfezionamento Musicale del “C.P.M. di Siena" nell'anno accademico 1996/97, sotto la guida di Maurizio Giammarco, Tino Tracanna, Paolino Dalla Porta, Enrico Pieranunzi. Nell'estate del '97 entro al "Conservatorium Van Amsterdam" in Olanda, dove nel 2002 otterrò la Laurea in Jazz.

In terra olandese ho la possibilità di perfezionarmi con Ferdinand Povel, Jaspar Blom, Bob Malach, Chris Potter, Dick Oatts. Nel 1997 registro con i "Caffé Strong", un quintetto tutto europeo, con il quale mi esibirò negli anni seguenti in Olanda, Svizzera ed Italia.

Tra il 2000 ed il 2003 guido da leader le "jam" di uno dei più famosi jazz-club di Amsterdam, il Bourbon Street. Nel 2002 incido per la EthnoWorld "Alleggiu Alleggiu" con i Mater Matuta, gruppo etno-rock siciliano, e nello stesso anno per la Munich Records "New Impressions" con la Jazzmania Big Band sotto la direzione di Peter Guidi. Nel 1993 registrerò per la Philology con Antonella Consolo, Giovanni Mazzarino e Marco Tamburini.

Nell'estate del 2005 vinco il 1° premio al "Festival Nazionale di Musica Jazz" di Baronissi. Tra il 2004 ed il 2007 sono Docente di Sassofono Jazz presso l'Accademia Musicale Siciliana di Giovanni Mazzarino. Dal settembre del 2004 al settembre 2009 occupo il ruolo di sassofonista nell'Orchestra Jazz del Mediterraneo.

Nel luglio del 2008 ottengo la Laurea di II livello in Musica Jazz con 110 e lode/110 e menzione d'onore presso il Conservatorio "A. Corelli" di Messina. Richiesto appunto dal suddetto Istituto il 13 febbraio 2007 ed il 19 maggio 2007 mi esibisco come sassofonista solista nella capitale presso "Radio Vaticana" prima e presso il "Complesso Monumentale San Michele a Ripa" poi, con la "Corelli Jazz Ensemble" diretta dal M°. Cinzia Gizzi. Entrambe le esibizioni sono state curate dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) e dalla Direzione Generale per l'Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (MUR).

Nel giugno del 2009 collaboro all'ultimo lavoro di Francesco Bertolini, "Los dias del viaje", a fianco di Ellade Bandini, pubblicato dalla SowHatStudio.

Il 14 dicembre 2009 in Siracusa mi viene consegnato il "Premio Corrado Maranci" per la Didattica Jazz dall'Associazione Siciliana Cori di Val D'Anapo.

Nell'aprile del 2010 occupo il ruolo di sassofonista solista nel Tour italiano di Ben Sidran, con il quale nello stesso anno registro "Dylan Different live in Italy", pubblicato dalla Bonsai.

Nell'aprile del 2011 faccio parte dell'Orchestra diretta dal M°. Lawrence "Butch" Morris per la "Conduction n.195", unica mondiale, al Teatro Metropolitan di Catania. L'anno successivo sarò il solista del Tour italiano del crooner inglese Anthony Strong.

Nell'estate del 2016 sono spalla destra, oltre che solista, nel quartetto italiano del chitarrista argentino Andres Laprida, e l'anno successivo in quello di Martin Diaz Gonzales.

Nel febbraio del 2018 sono co-direttore e solista della Siciliana Jazzmania Big Band a fianco del sassofonista canadese Andy Sheppard, con il quale si esibisce in due strepitosi concerti in terra siciliana.

Dall'estate del 2018 sono sassofonista solista nel quartetto acustico del cantante Red Canzian.

Dal febbraio del 2019 sono docente presso la cattedra di Sassofono Jazz presso il Conservatorio “V. Bellini” di Catania.

Nell'aprile 2019 esce Espresso Roma-Catania, lavoro inedito del mio quartetto siciliano con la TRP Music.

Attualmente sono impegnato con i Cratere Centrale, quartetto tutto siciliano di electro-jazz, con il quale ho già partecipato a prestigiosi Festival internazionali, e col mio nuovo quartetto jazz, nel quale sono presenti musicisti del calibro di Luca Mannutza e Marc Abrams.

Tra gli altri ho collaborato con: Marc Abrams, Ellade Bandini, Andrea Beneventano, Rosalba Bentivoglio, Francesco Bertolini, David Boato, Fabrizio Bosso, Francesco Cafiso, Red Canzian, Claudio Cusmano, Michelle David, Wayne Dockery, Candy Dulfer, Bobby Durham, Luca Mannutza, Massimo Faraò, Charlie Green, Peter Guidi, Paul Jeffrey, Andres Laprida, Phil Mer, Lawrence "Butch" Morris, Dino Rubino, Ben Sidran, Marco Tamburini, Andy Sheppard, Anthony Strong.

Antonella  Leotta
Antonella Leotta
Vocalist

Cantante jazz, opera, choral e didatta. Istruttrice vocal power singing method by Elisabeth Howard, diploma di canto lirico, vincitrice del premio Massimo Urbani.

La mia formazione musicale ha inizio con il jazz e l’attività concertistica, ma ben presto mi dedico anche agli studi classici diplomandomi in canto lirico. Molteplici le esperienze in campo jazzistico. Vinco il Jazz Contest Massimo Urbani (P.I.M.U.) nella categoria voci; in giuria anche Stefano Bollani. Qui vengo definita cantante dalla vocalità squisitamente jazzistica, corredata da un timbro di inusuale bellezza.

Ho all’attivo tre dischi: The sound of the beat” con Antonio Ferlito e Massimo Faraò, "Swing to the moon" con "the Acappella Swingers" e "First" come lead vocal dell’Orchestra Jazz del Mediterraneo (O.J.M.) featuring Pietro Tonolo. Con l’"O.J.M" ho, inoltre, collaborato con figure importanti del jazz come Bob Mintzer e Gianni Basso. Gruppi vocali di cui ho fatto parte: “The Acappella Swingers”, "Quintessenza" e "Vocal Vocation". È in preparazione un progetto di brani originali. Il mio ultimo progetto è “A new realese” in cui dopo un’attenta riflessione sulla vocalità nella tradizione jazzistica, rivisito composizioni del passato e recenti. Ho frequentato seminari e masterclass con F. D’ Andrea, S. Jordan, Bob Mintzer, Luca Jurman , Elisa Turlà, Bob Stoloff, Joey Blake e Barbara Casini. Da diversi anni partecipo attivamente come cantante a spettacoli di musical. Svolgo attività didattica presso varie strutture ad indirizzo musicale, dove insegno canto classico e jazz. Sono inoltre, istruttrice del metodo "Vocal Power" di Elisabeth Howard.

Mi perfeziono con il mezzosoprano Biancamaria Casoni presso la Scuola Musicale di Milano. Sono artista del coro stabile e solista presso il “Coro Lirico Siciliano” spesso in tourneè all’estero in prestigiosi Festival d’Opera e Teatri lirici come quello di Macau, Tianjin e Harbin, Canton oltre che in Italia (RaRo festival di Arezzo), i Teatri di Taormina, Siracusa e Tindari. Collaboro come artista del coro stagionale presso il Teatro Bellini di Catania. Ho frequentato diversi seminari di canto lirico: con il tenore Filippo Piccolo, il mezzosoprano Carmen Gonzales e il soprano Giovanna Collica. Ho all’attivo diversi concerti di musica sacra come solista tra cui lo “Stabat Mater” di G.B. Pergolesi, Requiem” di W.A. Mozart, il “Magnificat” di J.S. Bach, la “ Messa dell’ Incoronazione” di W.A. Mozart, il “Gloria” di A. Vivaldi e la “Via Crucis” di Listz. Mi sono esibita in concerto proponendo arie e duetti di musica da Camera, Liederistica e Opera. Presso l’associazione “Spazio Musica” di Orvieto diretta da Gabriella Ravazzi ho partecipato alla messa in scena de “Il matrimonio segreto” di D. Cimarosa nel ruolo di Fidalma.

Osvaldo  Corsaro
Osvaldo Corsaro
Il Maestro, pianista

Mi dedico fin dall’infanzia allo studio del pianoforte e conseguo il Diploma presso il Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria sotto la guida della concertista Dora Musumeci. Nel 1981 compongo la sigla e curo le musiche del programma "Questo piccolo grande amore" prodotto dall’emittente televisiva Antenna Sicilia. Alla fine degli anni ‘80, mi avvicino al jazz e da allora collaboro con i migliori jazzman siciliani. Fra questi: Claudio Cusmano, Nello Toscano, Cristiano Giardini, Orazio Maugeri, Dino Rubino e Francesco Cafiso. Nel 1998 partecipo al seminario tenuto da Franco D’Andrea e negli anni 2000-2001 frequento i corsi del pianista statunitense Kenny Barron. Dal 1999 al 2010 sono stato il pianista della “Orchestra Jazz del Maediterraneo” e con questa formazione ho realizzato le collaborazioni più prestigiose: George Gruntz, Maria Schneider, Flavio Boltro, Gianni Basso e Pietro Tonolo. Con la stessa Orchestra ho inciso “First” per la Philology. Di recente ho collaborato con Fabrizio Bosso, Gigi Cifarelli, Stjepko Gut e ho realizzato, al fianco di Pietro Tonolo, il progetto “La città della musica” con testi di Toti Scaloja e musiche originali per coro di bimbi e quartetto jazz. In qualità di presidente e direttore artistico dell’Associazione Musicando, con l’obiettivo di promuovere e divulgare la musica jazz, ho organizzato i concerti di Jim Hall, Herbie Hancock, John Scofield, Nnenna Freelon, Bill Cobham, Kenny Wheeler , John Taylor e molti altri ancora. Svolgo intensa attività didattica ed insegno pianoforte jazz presso la scuola di musica “Cesm” di Catania.

Mappa

Catania 95025 Catania (Catania)

Mappa(StarDust)

Domande frequenti su StarDust

Quanto costa il servizio di musica per matrimoni offerto da StarDust?

Il cachet richiesto da StarDust per esibirsi a un matrimonio è da 650€ a 1.500€.

Che servizi musicali offre StarDust per i matrimoni?

StarDust propone musica e intrattenimento per i matrimoni, tra cui:
  • Musica da cerimonia
  • Musica per il ricevimento
  • Musica per la festa

Che genere di musica propone StarDust?

Per i matrimoni, StarDust propone musica dei seguenti generi:
  • Jazz

Che tipo di formazione musicale è StarDust?

La formazione di StarDust è di tipo:
  • Banda
  • Trio
  • Quartetto
  • Solista

Da quanti elementi è composta la formazione di StarDust?

StarDust è una formazione musicale:
  • Media (4-6 musicisti)

Che percentuale di utenti consiglia StarDust e quali sono gli aspetti più apprezzati dei suoi servizi per i matrimoni?

StarDust ha ricevuto le raccomandazioni del 100% delle coppie che hanno usufruito dei suoi servizi. La sua valutazione totale è di 5.0 e ha ricevuto questo punteggio nella qualità del servizio, flessibilità, rapporto qualità/prezzo, professionalità e tempo di risposta.

Altri fornitori di Catania per il tuo matrimonio

Fornitori