Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Informazioni importanti

In campagna
Giardini
Un solo evento al giorno

Informazioni

È un grande sguardo sul Canavese, il panorama che dal Castello di Castellamonte, tra palme e gardenie, abbraccia a perdita d’occhio Superga e il Monviso, le luci della Val di Susa e di Lanzo fino alle nevi del Gran Paradiso. L’ottocentesca Torre rossa decorata dai merli neogotici e il Palazzo bianco, risalente al Seicento, delimitano il giardino, mentre la balaustra in terracotta, con la torre dei venti, apre lo spazio all’infinito.

Spazi e capienza

I ricevimenti si svolgono nei quattro saloni che si inanellano nella Torre Rossa in un unico disegno circolare. I due saloni maggiori, quello d’ingresso e quello dal maestoso camino, insieme ai due salotti, chiamati rosso e verde dalle calde tonalità delle pareti, possono accogliere fino a 100 persone.

Il giardino, ombreggiato dalle esotiche palme e dal maestoso Cercis Siliquastrum, oramai centenario, detto comunemente “albero di Giuda”, accoglie gli ospiti sotto gazebo e tendoni, bianchi o colorati, per l’aperitivo.

Altri servizi

Il Castello ospita anche feste private, dai battesimi alle prime comunioni, ai compleanni: un luogo ideale per regalare ai tuoi cari un giorno indimenticabile. A volte, l’atmosfera del Castello diventa più seria e le antiche sale accolgono pièces teatrali, convegni, dibattiti, conferenze stampa, mostre ed esposizioni di artisti contemporanei. Grazie all'impianto di riscaldamento, gli eventi possono avere luogo durante tutto l’anno. In più, il fuoco dei camini crea una magica cornice alle serate d’inverno.

Il Castello può anche essere visitato a gruppi su appuntamento. Sarà un’occasione per rievocare le gesta dei Conti di Castellamonte e dei Conti di San Martino, gli antichi costruttori del Castello, e dei Ricardi di Netro, gli attuali proprietari, i cui antenati hanno preso parte attiva al Risorgimento italiano. Sono vicende di famiglie che hanno innervato la storia del Canavese e del Piemonte.

Ubicazione

Il Castello di Castellamonte si trova al centro del Canavese, a 34 km a nord di Torino, 12 dal casello autostradale di San Giorgio Canavese.

Il Castello di Castellamonte domina la città che si distende alle falde della collina. Castellamonte, è una delle “città della ceramica”, nota in Italia e nel mondo per la produzione delle stufe e degli oggetti in terra rossa. Ogni anno il Castello, nel mese di settembre, ospita una sezione della Mostra Internazionale della Ceramica, giunta nel 2012 alla 52° edizione. Artisti e visitatori trovano nel Castello un luogo ideale dove l’arte e la cultura è di casa.

Cenni storici

Il Castello di Castellamonte è citato per la prima volta, già importante e massiccio, in un diploma imperiale del 1066. Poi nei secoli subisce ampie distruzioni ed è protagonista di grandi ricostruzioni che hanno lasciato tracce negli edifici, dalle torri medievali ai corpi barocchi e alle decorazioni neogotiche. La storia ha creato una struttura irregolare dal fascino misterioso avvolgendo la rocca e il giardino in un’atmosfera unica.

La pagina più misteriosa accade nel 1383 quando il Castello fu interamente distrutto durante la rivolta dei Tuchini. Si racconta che i contadini, stremati, espugnarono la rocca mettendola a ferro e fuoco. Il Castello fu saccheggiato e devastato furiosamente.

Nel Seicento è il conte Amedeo di Castellamonte, l’architetto dei Savoia che disegnò la Reggia di Venaria, a ricostruirlo come sua abitazione privata. Infine alla metà dell’Ottocento i conti Giuseppe e Pietro di San Martino edificano in stile neogotico la Torre Rossa, dai tipici merli ghibellini realizzati in cotto. Nel 1903, Emilia di San Martino sposa il Conte Alessandro Ricardi di Netro, gentiluomo di corte della Duchessa di Genova, la cui famiglia ancora oggi vive nel maniero.

illustration popular

Location che potrebbero piacerti

Scopri altre location popolari tra le coppie

Altre informazioni

Di quali ambienti disponi?

Sala ricevimenti
Giardini

Ubicazione:

Campagna

Disponi di alloggio per gli invitati?

No

Ospiti più di un evento al giorno?

No

È possibile affittare solamente la struttura, senza il servizio catering?

Ci sono delle restrizioni orarie per il ricevimento?

Disponi di un tuo catering di fiducia?

No

Esclusiva fotografo:

No

Esclusiva musica:

No

Esclusiva catering:

No

È previsto un costo fisso per l'affitto della struttura?

No

Qual è il sovrapprezzo nel caso in cui non si arrivi al numero minimo?

Non vi è sovrapprezzo

Disponi di accesso per disabili?

illustration question

Hai qualche domanda?

Chiedi informazioni

Recensioni

illustration message review

Scrivi tu la prima recensione!

La tua esperienza può aiutare altre coppie a scegliere i fornitori per il loro matrimonio.

Promozioni

Mappa

Strada del Castello, 4 10081 Castellamonte (Torino)
illustration visit

Vuoi vederlo di persona?

Prendi appuntamento

Domande frequenti su Castello di Castellamonte

Castello di Castellamonte affitta i suoi spazi per il matrimonio a partire da 70€.
La location per matrimoni Castello di Castellamonte dispone dei seguenti ambienti per i banchetti di nozze:
  • Sala ricevimenti
  • Giardini
Castello di Castellamonte si trova in un contesto di:
  • Campagna
Castello di Castellamonte offre servizio per matrimoni con un minimo di 20 invitati e fino a un massimo di 99 invitati.
Attualmente Castello di Castellamonte dispone di 1 promozione di tipo Sconto Esclusivo sui servizi per i matrimoni.

Altri fornitori di Torino per il tuo matrimonio

Ricevimento