Salva
Prenotato?
Il Trappetello
Strada Statale, 16 - Assunta Paterno 70043 Monopoli (Bari) Visualizza mappa
Vincitore Wedding Awards 2019

Menù da 130€

Capacità 220

Recensioni su Il Trappetello

100% degli sposi lo raccomanda

4.9 di 5.0
  • Qualità del servizio 5.0
  • Professionalità 5.0
  • Flessibilità 4.8
  • Rapporto qualità/prezzo 4.9
  • Tempo di risposta 4.9

Bollini

39 foto degli utenti

Il Trappetello 1
Il Trappetello 2
Il Trappetello 3
Il Trappetello 4
Il Trappetello 5
+35
  • G

    Giusy · Data nozze: 25/07/2019

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Una fantastica serata

    Abbiamo scelto questa struttura per i suoi ambienti scenografici, il meraviglioso giardino e la tipica ambientazione pugliese fatta di tanti angoli suggestivi nei quali ambientare i vari momenti del ricevimento. Lo staff è stato organizzato e professionale. La cena è stata ricca e di grande qualità, ottimi e abbondanti gli antipasti. Da segnalare la ricchissima selezione di vini e la presenza di un sommelier che ha aiutato gli invitati nell'abbinamento dei diversi vini. Organizzazione impeccabile e risultato raffinato e di fascino.

    Inviata il 01/08/2019
  • Elisabet

    Elisabet Fasano · Data nozze: 13/07/2019

    4.8
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      4.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Tenuta incantevole, cibo eccellente, personale professionale

    Atmosfera magica, cibo eccellente, personale cortese e qualificato.
    Una tenuta immersa nel verde, ideale per un matrimonio in stile rural-chic, boho-chic o botanic.

    Inviata il 14/08/2019
  • Graziana

    Graziana Di Fino · Data nozze: 04/07/2019

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Il mio matrimonio al Trappetello, un sogno

    Dal primo momento io e mio marito siamo rimasti affascinati da questa struttura e dalla cortesia e gentilezza con cui siamo stati accolti, ma dal giorno delle nozze possiamo dire di essercene letteralmente innamorati: la nostra festa è stata magnifica. La premura con cui noi e i nostri invitati siamo stati coccolati tutto il tempo, il cibo squisito e la location in tutto il suo splendore resterà sempre nei nostri cuori. Alma, Brigida e Martino le migliori persone che si possano desiderare prima e durante l’organizzazione di un matrimonio.

    Le nozze di Graziana Di Fino e Il Trappetello 6
    Inviata il 10/07/2019
  • Francesca

    Francesca Binetti · Data nozze: 29/06/2019

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Non plus ultra

    Il Trappetello... una magica e romantica location che ha incorniciato la nostra storia. Amore a prima vista per la struttura, stima ed ammirazione per chi ci lavora, prelibatezza culinaria. Dal primo incontro sino al nostro matrimonio tutto è stato condotto con precisione, serietà e competenza dalle sorridenti Brigida ed Alma e dal nostro maître del cuore Martino.
    Un infinito grazie per aver reso davvero indimenticabile il nostro giorno, siete il non plus ultra per un ricevimento cosi elegante, raffinato e romantico.

    Francesca & Gaetano
    Sposi 29.06.2019

    Le nozze di Francesca Binetti e Il Trappetello 7
    Inviata il 09/07/2019
  • Angela

    Angela · Data nozze: 28/06/2019

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Un matrimonio da sogno

    Se dovessi riorganizzare il mio matrimonio, sceglierei altre 1000 volte Il Trappetello! La terrazza, il prato, i fiori di campo, il bianco, il cibo ottimo, l’organizzazione, ci hanno lasciati senza fiato! Abbiamo avuto la fortuna di poter festeggiare tutto all'esterno e sfruttare gli spazi più belli ed eleganti che Il Trappetello mette a disposizione. Martino, Brigida e Alma, con passione, dedizione e professionalità, hanno saputo trasformare i nostri desideri in realtà! È proprio questo il caso in cui le persone fanno la differenza!

    Inviata il 29/07/2019
  • Maddalena

    Maddalena · Data nozze: 19/06/2019

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Semplicemente unici

    Brigida fantastica! Ti guida in tutte le scelte e ti consiglia sempre la cosa migliore! Un grazie speciale a Martino, il nostro angelo custode! Ci ha accompagnati nel giorno più bello, facendoci sentire sempre importanti e unici! Il nostro matrimonio è stato semplicemente fantastico! Curato nei minimi dettagli, non dimenticando anche le esigenze dei nostri ospiti, che sono rimasti tutti piacevolmente soddisfatti! Il nostro matrimonio è diventato il nostro film d’amore! Grazie mille volte grazie! Maddalena e Andrea 19/06/2019

    Inviata il 15/07/2019
  • Merj

    Merj · Data nozze: 16/06/2019

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    La location dei nostri sogni

    Il Trappetello è stato in vero colpo di fulmine e, dopo averlo vissuto concretamente, non possiamo che dire che lo risceglieremmo altre 1000 volte!
    Sono stati tutti estremamente professionali - alma, Brigida, Martino -, il cibo freschissimo e la location curata in ogni minimo dettaglio.
    Continuiamo a ricevere complimenti dai nostri invitati che sono rimasti davvero senza parole.
    Una menzione speciale va fatta al maître Martino: un professionista come se ne trovano pochi. Un professionista affidabile e attento, capace di anticipare i tempi e permettere a noi sposi di non doverci preoccupare di nulla. La sua disponibilità, professionalità, gentilezza e perfetta capacità di organizzazione, hanno reso il nostro matrimonio perfetto. Non sarebbe stata la stessa cosa senza di lui e gliene saremo grati per sempre.

    Inviata il 22/06/2019
  • L

    Luisa Tancredi · Data nozze: 10/06/2019

    2.4
    • Qualità del servizio:
      3.0
    • Tempi di Risposta:
      2.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      2.0
    • Flessibilità:
      2.0
    • Professionalità:
      3.0

    Un matrimonio quasi perfetto ma deludente sotto alcuni aspetti chiave

    Siamo inglesi, viviamo a New York e abbiamo parenti da entrambe le parti d’Italia. Ci siamo sposati alla cattedrale di Monopoli e abbiamo festeggiato il ricevimento a Il Trappetello.
    La location è bellissima, con diversi spazi da poter utilizzare. In generale il nostro matrimonio è stato fantastico e i nostri ospiti ci fanno i complimenti. Tuttavia, siamo rimasti piuttosto delusi da Il Trappetello in un paio d’occasioni e metto in guardia gli altri sposi e spose che stanno progettando di festeggiare il proprio matrimonio lì, in particolare se si tratterà di un Destination Wedding. Alcuni dei nostri problemi probabilmente sono sorti per fraintendimenti causati dalle barriere linguistiche. Comunque, io parlo un po’ italiano, mio padre è di origini italiane ed è sempre stato con noi per tradurre, e un membro dello staff (A.) parla bene l’inglese. Quindi non sono sicura che i problemi che ci sono stati possano essere stati causati dalle barriere linguistiche. Un membro dello staff che non c’entra nulla con tutto ciò è Martino. Lui è stato estremamente premuroso, professionale, carino e accomodante tutto il giorno. Sembrava davvero che fosse lì per noi e per gestire tutto come noi volevamo. È stato un peccato non aver avuto molta interazione con lui durante i preparativi del matrimonio, dato che avremmo evitato alcuni dei problemi se ci fossimo confrontati direttamente con lui.
    1. Il nostro più grande problema è stato un fatto venuto alla luce diversi giorni dopo, il quale si è trasformato in un’ombra su ciò che avevamo percepito essere una giornata quasi perfetta. Abbiamo scoperto che, nonostante avessimo specificato la presenza di alcuni ospiti con particolari esigenze alimentari in anticipo e confermato il tutto alla location, molte delle intolleranze non erano state prese in considerazione e che a molti degli ospiti era stato servito cibo che non potevano mangiare. Ciò è capitato anche a due ospiti che erano allergici alle noccioline. Fortunatamente, entrambi hanno notato la presenza delle noccioline, ma se non fosse successo entrambi sarebbe potuti finire in ospedale in uno stato straniero a causa della negligenza dello staff de Il Trappetello. Questo è assolutamente inaccettabile. Non solo diversi ospiti non hanno ricevuto un piatto principale che abbiamo pagato caro (rispetto ai costi di altre location) ma ancor più grave è stato il fatto che la location ha messo la salute dei nostri ospiti a rischio. Quando ho riferito tutto ciò a Il Trappetello per chiedere come tutto ciò fosse potuto succedere e per ricevere un rimborso parziale del conto, riferendomi ai piatti che non sono stati serviti, mi è stato risposto che sarebbe stato un fatto difficile verificare giorni dopo, cosa che si sarebbe potuta rettificare se gli invitati avessero menzionato il problema il giorno delle nozze. Anche se riconosco che gli ospiti avrebbero potuto menzionare il problema subito, non volevano creare disguidi nel giorno del nostro matrimonio, più con più che si erano sentiti sazi dopo il grande buffet di antipasti. Tuttavia, non è questo il punto, e non ci sono scuse per non aver servito il cibo appropriato, che noi avevamo pagato, dopo aver dato anticipatamente sufficienti informazioni. Sono ancora basita e arrabbiata per come una location per matrimoni possa sbagliare su una cosa così pericolosa e cruciale. Abbiamo chiesto più volte che cibi avrebbero servito agli ospiti con particolari esigenze alimentari e ci avevano risposto che sarebbero stati degli stessi colori degli altri ospiti, cosa che mi ha fatto dubitare del fatto che avessero proprio pensato a fare qualcosa di diverso per loro.
    2. Un altro problema sorto due giorni prima del matrimonio che ci ha portato uno stress innecesario e una spesa extra dell’ultimo secondo: ci era stato detto inizialmente che ci avrebbero servito birra illimitata e che i vini sarebbero stati inclusi nel prezzo. Avevamo anche chiesto se gli ospiti avessero potuto pagare di tasca propria i distillati, come gin, rum, vodka, ecc. e ci era stato detto di sì. O per lo meno, noi quattro che abbiamo visto la location tutti pensavamo che ci fosse stato risposto così, ma forse questo è stato causato da un’incomprensione o da una barriera linguistica. All'ultimo minuto ci è stato detto che la birra illimitata e il vino incluso erano disponibili solo a pranzo (non lo specificava nel contratto, o non era comunque chiaro), seguito dal fatto che ci sarebbe stato un open bar all’italiana (solo liquori, non distillati) che sarebbe chiuso alle 22:30. Avevamo sempre concordato che il matrimonio sarebbe finito a mezzanotte e questa è stata la prima volta che abbiamo sentito parlare che il bar sarebbe chiuso un’ora e mezzo prima della fine, oltre ai distillati non disponibili per i nostri ospiti. Quando siamo arrivati in Italia due giorni prima del matrimonio, ci è stato spiegato che la location non poteva vendere gli alcolici agli ospiti, ma solo agli sposi (sembrava un problema di licenze), quindi la nostra unica opzione era pagare un extra di 1.500€. La loro soluzione sarebbe stata di farci pagare dagli ospiti, cosa che non sarebbe stata pratica o educata, né per gli ospiti dover rendere agli sposi pochi euro tutte le volte che prendevano un drink, né per gli sposi far pagare agli ospiti un tot a seconda di ciò che avevano bevuto quella sera. Sapevamo che avremmo dovuto pagare 1.500€ per un American Open Bar, come lo chiamano loro, tuttavia avevamo avuto l’impressione che fosse facoltativo se non avessimo voluto che i nostri ospiti pagassero per le proprie bevande oltre birra e vino. A soli due giorni dal matrimonio, non abbiamo avuto opzione se non pagare, grossa spesa che non avevamo messo in conto e che ci ha causato stress innecesario in quelli che avrebbero dovuto essere giorni felici.
    3. Ti offrono solo la location, c’è poco servizio di coordinamento incluso, e nemmeno un aiuto basico che ti saresti potuto aspettare da una location, con o senza wedding coordinator. Non c’è un altoparlante, quindi ci siamo dovuti arrangiare da soli, non un grosso problema ma ci è sembrato strano in una location per matrimoni. Non hanno microfoni per discorsi quindi un ospite ne ha dovuto portare uno wireless. Si sono rifiutati di gonfiare per noi i palloncini con l’elio e i palloncini che avevamo portato, quindi non avremmo potuto usare queste decorazioni se non li avessimo gonfiati il giorno prima, per poi vederli sgonfiarsi per il caldo.
    4. Inoltre, ci siamo sentiti poco aiutati, la persona incaricata di essere una sorta di wedding coordinator ha confuso gli allestimenti, e le nostre damigelle hanno dovuto riallestire il tutto quando sono arrivate alla location il giorno del matrimonio. Abbiamo chiesto di poter andare in location la sera prima per allestire e ci è stato detto che potevamo ma quando siamo arrivati lì c’erano altri eventi, quindi abbiamo dovuto preparare quello che potevamo in una stanza e lasciare istruzioni allo staff. Generalmente sono molto organizzata e avevo preparato un tableu de mariage, per permettere agli invitati di sedersi da sinistra a destra intorno al tavolo. Non so come sia stato possibile sbagliare le sedute e le nostre damigelle non avendo la lista alla mano, hanno dovuto riorganizzare il tutto a memoria. Sono state fantastiche, si sono incaricate di risolvere il problema e alla fine tutto era quasi perfetto, ma una coppia è finita per sedersi in posizione opposta l’uno dall’altro. Fortunatamente, i nostri ospiti l’hanno presa sul ridere, ma è stato deludente aver preparato tutto così bene in anticipo, messo tanta precisione nel nostro tableau, aver dato così tante indicazioni a Il Trappetello e veder sbagliare, considerando il fatto che era una delle poche cose che la location ha fatto per noi.
    5. La location ci ha detto che per avere la licenza per la musica dovevamo solo fare la registrazione e pagare, solo una settimana prima del matrimonio. Fortunatamente sapevamo già tutto dal matrimonio di mia sorella in Italia. Non è stata una una cosa facile da organizzare, soprattutto se non hai un codice fiscale. Quindi magari sarebbe stato più semplice che la location si fosse incaricata di dircelo prima.

    Comunque siamo contenti di aver scelto il Trappetello per il nostro matrimonio, perché la location è bellissima e abbiamo avuto il matrimonio che abbiamo sempre sognato. Comunque spero che questa recensione aiuti gli altri sposi a prendere la decisione con gli occhi aperti e a evitare alcuni dei problemi che noi abbiamo avuto. Per un’azienda che è solo una location per matrimoni, mi sarei aspettata un servizio migliore da il Trappetello.

    --------------------------------------------------------------------------------

    We are from the UK, living in New York City and have immediate family on both sides in Italy. We got married at Monopoli Cathedral and had the reception at Il Trappetello.

    The venue is stunning, with several different locations to utilize. And overall our wedding day was great and our guests raved about it. However, we felt very let down by Il Trappetello on a couple of occasions and I would caution other brides and grooms who are planning on having their wedding here, particularly if it's a destination wedding. Some of our issues may have been down to miscommunications resulting from a slight language barrier. However, I do speak some Italian, my dad is native Italian and was always with us to translate, and one member of staff (Alma) spoke good English. So I am not sure the problems can be explained away by a language barrier. One member of staff I do want to call out is Martino. He was extremely attentive, professional, pleasant and accommodating all day. It truly seemed like he was there for us and would arrange everything the way we wanted. It was just a shame that we did not have much interaction with him in the lead up to the wedding as this may have avoided some of the issues if we had been to deal directly with him.

    1. Our biggest concern was something we found out about several days after the wedding which put a real dampener on what had felt like an almost perfect day. We found out that despite providing detailed dietary requirements for particular guests in advance and confirming these with the venue, that several of these were not adhered to and our guests were given main meals they could not eat. This included two guests who have severe nut allergies. Luckily, they both noticed the nuts but had they not, either one of them could have ended up in hospital in a foreign country due to the negligence of the staff at Il Trappetello. This is absolutely not acceptable. Not only did several of our guests not receive a main course which we had paid a high cost for (comparative to costs at other venues), but more importantly the venue put the health of our guests at risk. When I raised this with Il Trappetello to ask how this happened and if we would be receiving a partial refund to account for these meals that were not provided, I was simply told it was difficult to verify days later and if the guests had said at the time it could have been rectified. While I recognize it would have been better if the guests had mentioned it at the time, they did not want to make a fuss on our wedding day and had felt they had already had plenty to eat due to the great antipasti buffet. However, this is not the point and there is no excuse for not providing appropriate meals that we have paid for when sufficient information and advance notice was given. I am still stunned and upset at how a wedding venue can get such a crucial and risky thing so wrong. We asked several times what meals the guests with dietary requirements would be provided with and were simply told it would be in the same colours as the rest of the meals. Which makes me wonder if they ever planned to do something different for these guests.
    2. Another issue came up just 2 days before the wedding which led to unnecessary stress and expense at the very last minute. We were told when when we initially viewed the venue that unlimited beer and wine was included in the price. We specifically asked if this was all day and not just during the wedding breakfast, which we were told it was. We also specifically asked if guests could pay for their own spirits like gin, rum, vodka etc., which we were told they could. Or at least the 4 of us who viewed the venue all thought that was what we were told and perhaps this is where there was a miscommunication or language barrier. At the last minute we were told that the unlimited beer and the wine was only available for the lunch (it did not say so in the contract, it was not clear either way), following which there would be an Italian open bar (liqueurs only, not spirits) that would close at 10.30pm. We had always agreed the wedding would finish at midnight and this was the first we were hearing about the bar closing 1.5 hours before this, in addition to spirits not being available for our guests to purchase. When we arrived in Italy two days before the wedding it was explained to us that the venue cannot sell alcohol to guests, only to the bride and groom (it sounded like something to do with a licensing issue), therefore our only option was to pay an additional €1500. Their solution was that we then get the guests to pay us which of course would not have been practical or polite for guests to have to pay the bride and groom a few euros every time they bought a drink, or for us to have to charge our guests a set fee split equally regardless of what they drank that night. We had always known it was €1500 to have an “American open bar” as they called it, however, we were always under the impression that this was optional if we did not want our guests to pay for their own drinks beyond beer and wine. With only 2 days to go until the wedding we had no option but to pay up which was of course a large unexpected expense which we had not budgeted for and which caused unnecessary stress in what was supposed to be an exciting few days in the build-up.
    3. The venue is a venue only, there is very little wedding coordination offered, or even any basic help that you would expect from a venue, with or without a wedding coordinator. There is no speaker system so we had to arrange this ourselves, not a huge issue but seemed unusual for a wedding venue. They could not offer anyone to help our musician move the equipment throughout the day. They did not have microphones for speeches so one of our guests had to bring a wireless one. They refused to blow up balloons for us with helium and balloons we had provided which meant we could not use these decorations at all since we had to blow them up the day before and they had deflated by the following day in the heat.
    4. In addition to not feeling like we had much help, the person who seemed to be somewhat of a wedding coordinator mixed up all of our place settings and our bridesmaids had to rearrange them all when they arrived at the venue on the wedding day, taking them away from our guests and limiting the time they had to enjoy the day. We had asked if we could access the venue the evening before to set up ourselves, which we were told we could but when we arrived there were other events on so we had to do as much as we could in one room and leave instructions for the staff. I am naturally very organized and had already provided a table plan, in order the guests would be sitting from left to right around the table. I have no idea how it was possible to get the seating arrangements wrong and our bridesmaids did have this list to hand at the last minute so they had to do it from memory. Our bridesmaids were great, took charge of the issue and it was almost entirely rectified, but one couple ended up sitting at opposite sides of the table from each other. Luckily our guests saw the funny side, but it was extremely disappointing to have prepared so well in advance, put a lot of thought in to our table plan, given very clear instructions to Il Trappetello and for this to go wrong, particularly since it was one of the few things the venue actually did for us.
    5. The venue told us about the music license that we needed to apply and pay for only 1 week before the wedding. Luckily we already knew about this from my sister’s wedding in Italy. It was not an easy thing to organize, particularly if you do not have an Italian tax code. So for any other brides and grooms it would have been much more helpful for the venue to provide further advance notice of this.

    Overall, we are still glad we chose Il Trappetello for our wedding day as the venue really is beautiful and we had he day we pictured. However, I hope this review allows others to go in to the decision with their eyes wide open and avoid some of the issues we had. For a business that is solely a wedding venue, I would have expected Il Trappetello to provide a much better service.

    Inviata il 06/07/2019
  • Silvana

    Silvana · Data nozze: 07/06/2019

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Una festa da favola

    Dopo 10 giorni dal nostro matrimonio quello che mi viene in mente è che mi sono sentita come in una “favola”. Super coccolata da tutto lo staff de “Il Trappetello”, ma soprattutto felice della realizzazione del giorno più bello della mia vita. Ogni aspetto è stato curato nei minimi dettagli, tutti gli ospiti sono stati super entusiasti dell’atmosfera, del cibo e della raffinatezza della location. Grazie mille a Brigida, Alma ma soprattutto a Martino per la gentilezza e disponibilità dimostrata nell’esaudire ogni nostro desiderio!

    Le nozze di Silvana e Il Trappetello 8
    Le nozze di Silvana e Il Trappetello 9
    Le nozze di Silvana e Il Trappetello 10
    Le nozze di Silvana e Il Trappetello 11
    Le nozze di Silvana e Il Trappetello 12
    Le nozze di Silvana e Il Trappetello 13
    Le nozze di Silvana e Il Trappetello 14
    Le nozze di Silvana e Il Trappetello 15
    Inviata il 17/06/2019
  • Alessandro

    Alessandro Cianci · Data nozze: 18/05/2019

    5.0
    • Qualità del servizio:
      5.0
    • Tempi di Risposta:
      5.0
    • Rapporto qualità/prezzo:
      5.0
    • Flessibilità:
      5.0
    • Professionalità:
      5.0

    Bravissimi e buonissimo tutto

    Non ci sono parole per ringraziare Brigida, Martino e tutto lo staff. Esempio di professionalità, accoglienza e cucina di altissima qualità. Sia al buffet che in sala tutti gli ospiti sono stati contentissimi, il servizio impeccabile, il maitre sempre presente ma mai invadente. La location parla da sé, le foto pubblicate sono la semplice verità. Bravi, bravi, bravi e grazie.

    Le nozze di Alessandro Cianci e Il Trappetello 16
    Inviata il 20/05/2019

ConcorsoVinci 5.000€ per il tuo matrimonio!

Richiedi un preventivo tramite Matrimonio.com. Per ogni visita o contratto stipulato, aumenteranno le tue possibilità di vincere. Buona Fortuna! + info