COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Vanessa
Vanessa

'Modica', Ragusa · Da Settembre 2018

Non sono mai stata la classica bambina che sognava un giorno l'arrivo di un bel principe azzurro, ne tanto meno mi ero mai immaginata come primario scopo... Visualizza altro

Non sono mai stata la classica bambina che sognava un giorno l'arrivo di un bel principe azzurro, ne tanto meno mi ero mai immaginata come primario scopo della mia vita amorosa il matrimonio, tra nuvole soffici e farfalle colorate. Diciamo che sono sempre stata quella bambina che è cresciuta prima del tempo, che non sognava tutte quelle cose belle, ma guardava ad un futuro che riservasse per lei una cosa prima di tutto.. la tranquillità. Poi un giorno quella tranquillità tanto cercata è arrivata, (ovviamente contornata da altre cose..) prima nelle vesti di una bella amicizia per poi piano piano scoprirsi sempre di più e trasformasi in quello che è oggi.. un amore tanto forte e vero. Questo amore è composto da me e Giuseppe, quello che prima era mio amico, poi compagno, ed un domani marito..anche se alla fine penso che nell'amore non si smetta mai di essere ne amici ne compagni, o almeno per noi è così... Con Giuseppe poi nel tempo hanno incominciato a fare capolino nel mo cuore tutti quei pensieri che solo anni fa non vedevo assolutamente far parte della mia vita.. giorno dopo giorno con il nostro amore che cresceva, cresceva anche il desiderio e la voglia di voler coronare e festeggiare il nostro amore davanti famiglia ed amici, un desiderio che incominciava a colorarsi di nuvole soffici e farfalle colorate.. E così esattamente la sera prima del mio compleanno è arrivata la proposta della vita, che tra le meravigliose parole della nostra canzone di Bocelli, mi ha riempita il cuore di così tante emozioni che se provassi solo a scriverle gli farei un torto.. ma una cosa chiara la posso dire.. che in quel momento ho avuto la certezza che anche il mio amore aveva dentro di se il desiderio e la voglia di coronare davanti a tutti ciò che ci lega. Per me il matrimonio non è una cosa da fare e spuntare sulla lista delle "cose da fare nella vita", ma è un percorso, un cammino, una scelta, che si sceglie e si decide di intraprendere solo quando si arriva a quel punto dentro di noi dove sentiamo che la persona al nostro fianco la potremmo amare veramente oltre la morte, oltre ai problemi, oltre le litigate e le differenze che ci fanno essere persone differenti tante volte... ma soprattutto quando siamo certi che non è il matrimonio in se a ""vincolarci" per tutta la vita a quella persona, ma che lo faremmo a prescindere da una firma su un pezzo di carta. Spero di aver saputo descrivermi bene, o meglio descrivere quello che sono io oggi nei confronti dell'amore... se così non fosse scusatemi, ma certe sensazioni è difficile farle passare dalle mani.. Vanessa

Segui Messaggio

🕐 Al mio matrimonio mancano...

8 Maggio 2021

299giorni 20hh : 35min