Estella Lanti Photography

Via Montenapoleone 20121 Milano (Milano) Visualizza mappa
7 raccomandazioni

Prezzo da 2.300€

Fotografo Professionista Estella Lanti Photography ha indicato che possiede una partita IVA registrata.

Informazioni su Estella Lanti Photography

Estella Lanti è un'artista creativa e professionale che vi garantirà un servizio esclusivo nel giorno più importante della vostra vita, seguendovi passo passo per catturare gli attimi più speciali senza dover obbligare i vostri ospiti a lunghe e noiose foto in posa. La spontaneità, i vostri desideri e la vostra felicità sono ciò che Estella ha più a cuore.

Servizi offerti

Estella garantisce un servizio fotografico personalizzato e creativo, immagini qualitativamente di prima classe del vostro giorno speciale. E' specializzata in ritrattistica emotiva e la sua fotografia unisce uno stile spontaneo e naturale ad uno di taglio più editoriale, con punti di riprese non tradizionali. Ama creare immagini gioiose, emozionali, luminose e quasi eteree, senza alterarle con troppa post-produzione. Massima cura della luce, del colore, del bianco e nero e grande enfasi sulle emozioni vere che caratterizzano la vostra giornata.

Esperienza

Estella ha realizzato servizi di matrimonio in tutta Italia e all'estero per più di 1000 coppie sia italiane che straniere. Ha una grande esperienza di tradizioni e riti religiosi. Avendo realizzato servizi anche per persone del mondo sportivo e televisivo, sa come affrontare le situazioni di matrimoni esclusivi.

Ha insegnato fotografia ed educazione all'immagine, ha esposto in mostre fotografiche, ha collaborato con grandi aziende fotografiche per la ricerca. Collabora con importanti stilisti ed event designer e attualmente è docente alla Domo Adami Academy presente sulla Sposa Tv.

Metodo di lavoro

Estella lavora sempre seguendo una visione personale della realtà; questo non significa che non potrete esprimere la vostra idea più importante, perché Estella potrà realizzare ogni vostro desiderio con la massima disponibilità. A disposizione avrete sempre un'artista che con costanza e discrezione saprà catturare i vostri momenti intimi e più emotivi.

  • Prezzo

    A partire da 2.300€

  • Servizi

    Foto, video, prematrimonio, postmatrimonio, album, mini album, album digitali, fotografie in alta…Continua

  • Pack matrimonio

    Ogni servizio è personalizzabile sulla base delle effettive richieste del cliente

  • Trasferte

  • Opera a

    Como e Milano

Ulteriori dettagli

Ulteriori informazioni su Estella Lanti Photography

  • Con quanto anticipo mi devo mettere in contatto con te? Dipende, ma è consigliabile prenotare con largo anticipo. Alcune date vengono prenotate 1 o 2 anni in anticipo
  • Lavori per più di un matrimonio al giorno?
  • Qual è il sovrapprezzo in caso di spostamento? Nessun costo se il viaggio andata/ritorno da Milano è meno di km 250. Oltre tale chilometraggio verra’ applicata la tariffa di € 0,40/km. Trasferte oltre km 200 sola andata da concordare
  • Qual è lo stile di fotografia che realizzi? Artistico, fotogiornalismo, altri (editoriale)
  • Che tipo di tecnologia utilizzi? Digitale
  • Utilizzi qualche tecnica nuova o particolare? Amo l'immagine pulita, fresca e ariosa. In alcuni casi però includo immagini drammatiche avvalendomi dei giochi di luci ed ombre
  • Che strumentazione utilizzi? Canon
  • Disponi di alcun sistema per condividere le foto online? Sì, area Clienti riservata del mio sito web, Vimeo, Youtube, We Transfer
  • All'incirca, quali sono i tempi di consegna del prodotto finito? 4 mesi
  • Consegni tutte le copie originali? No
  • Lavori da solo o con un'equipe di professionisti? In equipe
  • Ti avvali di collaboratori in caso d'imprevisto?
  • Riservi ogni diritto di pubblicazione sulle fotografie del matrimonio?
  • Ti fai pagare per ora o per evento? Evento
  • Se fosse necessario, saresti disponibile a lavorare delle ore extra?
  • Come ti fai pagare le ore extra? Al momento della consegna dei provini digitali
  • Come si effettua il pagamento? Deposito del 30% sono richiesti per riservare la vostra data. Metà del rimanente 15 gg prima del matrimonio ed il saldo alla consegna dei provini digitali. I prezzi sono iva esenti
  • Come lavori? Lavoro con molta discrezione e lascio agli sposi interpretare il loro grande giorno non forzandoli con richieste di pose. Amo cogliere l'artistico nella spontaneità
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography
Estella Lanti Photography

Questo fornitore è stato di tuo gradimento?

Preventivo Gratis
  • Galleria di Foto 258
  • Foto di Real wedding 589
  • Galleria di Video 3

Raccomandazioni su Estella Lanti Photography

7 su 7 sposi lo raccomandano

  • I

    Ilaria, Data nozze: 01/07/2017

    • Qualità del servizio:
      Eccellente
    • Risposta:
      Eccellente
    • Rapporto qualità/prezzo:
      Eccellente
    • Flessibilità:
      Eccellente
    • Professionalità:
      Eccellente

    Abbiamo visto Estella e Luna al lavoro al matrimonio di amici e già li... Abbiamo capito di che pasta sono fatte queste fantastiche donne! Insieme ai ragazzi del video, hanno documentato il nostro matrimonio con una discrezione incredibile senza mai far mancare la loro presenza!

  • E

    Ester Marchetti, Data nozze: 27/08/2016

    • Qualità del servizio:
      Eccellente
    • Risposta:
      Eccellente
    • Rapporto qualità/prezzo:
      Eccellente
    • Flessibilità:
      Eccellente
    • Professionalità:
      Eccellente

    È stato fantastico lavorare con Estella: dal primo momento ha capito l'estetica delle foto che volevamo, è stata veramente flessibile nella risposta e nel venire incontro alle nostre richieste e l'esperienza è stata veramente piacevole e semplice, anche considerando che noi viviamo all'estero. La consiglio vivamente!

  • E

    Evelina, Data nozze: 14/04/2016

    • Qualità del servizio:
      Eccellente
    • Risposta:
      Eccellente
    • Rapporto qualità/prezzo:
      Eccellente
    • Flessibilità:
      Eccellente
    • Professionalità:
      Eccellente

    Ho conosciuto le splendide Estella e Luna per caso, da questo sito. Mi hanno contattato immediatamente proponendomi di visionare i loro lavori, Semplicemente stupendi. La professionalità e lo stile fotografico è semplicemente eccellente. Il tutto condito da una rara umanità ... Visualizza tutto grazie alla passione che nutrono per il loro lavoro. Puntualità, creatività fotografica e flessibilità ci hanno reso il ricordo delle nostre foto memorabili. Grazie! Io mi sono trovata benissimo e le consiglio vivamente,,e la loro fotografica ...parla da sola! Grazie

  • M

    Maria Dominique Feola, Data nozze: 18/03/2016

    • Qualità del servizio:
      Eccellente
    • Risposta:
      Eccellente
    • Rapporto qualità/prezzo:
      Eccellente
    • Flessibilità:
      Eccellente
    • Professionalità:
      Eccellente

    Siamo una coppia non giovanissima e ci siamo sposati in Comune. Tutto è stato quindi molto semplice. Ma Estella ha colto lo spirito di quello che il momento rappresentava per noi. E' una professionista sensibile e acuta, ha classe e crea situazioni di classe. Le sue foto non sono banali

  • M

    Massimo Giordani, Data nozze: 07/06/2015

    • Qualità del servizio:
      Eccellente
    • Risposta:
      Eccellente
    • Rapporto qualità/prezzo:
      Eccellente
    • Flessibilità:
      Eccellente
    • Professionalità:
      Eccellente

    Mi sono affidato ad estella lanti il 7 giugno per il mio matrimonio ho trovato da subito cortesia e attenzione alle mie necessità e un rapporto umano raro e bello. Professionalmente nulla da eccepire ottimo lavoro svolto senza minimamente "intralciare" lo svolgersi della ... Visualizza tutto cerimonia. Ottima qualità del servizio foto e video che mi sento assolutamente di consigliare ai futuri sposi. Massimo Giordani

Altre raccomandazioni

I premi di Estella Lanti Photography

Consigliato da Matrimonio.com

Azienda partner di Estella Lanti Photography

ConcorsoVinci 5.000€ per il tuo matrimonio!

Richiedi un preventivo tramite Matrimonio.com. Per ogni visita o contratto stipulato, aumenteranno le tue possibilità di vincere. Buona Fortuna! + info