COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Ambra (Irina)
Super Sposa Dicembre 2016 Varese

Soldi: comprare casa o matrimonio in grande?

Ambra (Irina), il 14 Luglio 2015 alle 11:33 Pubblicato in Vivere Insieme 0 27
Salvato Salva
Rispondi
Ciao a tutte, noi ci sposeremo il 10 ottobre 2015 e siccome abbiamo pochi.soldi abbiamo deciso di usarli per comprare casa anziché per il matrimonio, infatti abbiamo deciso di sposarci solo io e lui in comune con una piccola festa a casa nostra, anche per festeggiare la nuova casa. (il tutto costerá circa €150 abito.compreso)
Noi ci sentiamo già una famiglia, conviviamo da 2 anni ma in affitto non era.la stessa cosa, ora avendo una casa nostra riusciamo a fare.progetti per il futuro sapendo che da qui nessuno ci butterá mai fuori, siamo.una famiglia, io lui e le nostre 3 bimbe pelose con o senza matrimonio,.peró devo dire.che come.molte ragazze anche io.sono una di quelle che sogna il.matrimonio per questo abbiamo deciso di fare questo passo che avendo pensato ad ogni minimo particolare sono siura che sará meraviglioso anche senza sfarzi, sará meraviglioso solo per il fatto che ci sará lui..
Ora, mi sono divulgata troppo ma ho amiche che si sono sposate con mille sfarzi facendo prestiti in banca.o chiedendo soldi ai famigliari, matrimoni bellissimi anche se tutti uguali perché io.adoro.le.COSE personalizzate, e poi peró vivono con i genitori di lei o di lui perché non possono permettersi di andare a vivere da soli per pagare le rate del matrimonio.
Io lo trovo assurdo perché il matrimonio é l'inizio della.nuova vita insieme.ed al.massimo si aggiungono i figli non i genitori (ovvio a.parte casi gravi in cui i genitori sono malati e non indipendenti)
Io credo che avere un proprio nido sia.molto piú importante che avere un matrimonio da vip. Mi sento spesso dire che sposarsi cosi non ha senso, piuttosto aspettare e fare il classico matrimonio, ma.perche?!
Il matrimonio sciccoso dura 1 giorno, avere una casa.propria da un'intimitá che dura sempre, mi sento dire "eh come sei fortunata a 20 anni.poter anche andare in giro in mutande se vuoi, io con i miei non posso"..
Scusate lo sfogo ma trovo assurdo indebitarsi per un matrimonio e Dover vivere ancora con i genitori perché mancano soldi, io se avró mai un matrimonio in grande sarà perfhr possiamo permettercelo e non perché lo fagano i genitori o.perche dobbiamo chiedere prestiti, non riuscirei a godermelonsapsndo che per gli anni successivi devo.ripagarlo..
Voi che ne.pensate?

27 Risposte

Ultime attività da Sposa Chic, il 16 Agosto 2015 alle 21:42
  • Sposa Chic
    Sposa VIP Maggio 2016 Roma
    Sposa Chic ·
    • Segnala

    Ti quoto al 100%. Sai cosa mi sciocca? Il fatto che le persone spendano cifre da capogiro, lavorino anni per vedersi sfumare i guadagni di più di un anno di duro lavoro per che cosa? Per stare al centro dell'attenzione? E come? facendo cose che fanno tutti alla stessa maniera o cercando di trovare la cosa più costosa ed originale per poter piacere a tutti? Inutile e deleterio per l'autostima, la gente criticherà sempre e, come sempre, non vedrà lì'ora di andarsene.

    E' proprio il concetto del dissanguamento che non concepisco, quando il mio matrimonio alla fine sarà la mia vita con il mio futuro marito che io metterei a dura prova buttando soldi al vento.

    All'inizio avevamo un numero di più di 100 invitati... una sera, parlando delll'organizzazione del matrimonio, ci siamo guardati in viso sbottando in fragorosa risata dicendoci a vicenda:- Ma mica saremo folli?-

    Risultato, matrimonio meraviglioso con 20 invitati compresi noi, cioè le nostre famiglie, 2 fotografi, il Pastore e il suo assistente. Punto.

    Scelta meravigliosa, raccolta che darà grande significato e commozione al nostro grande giorno, che ci permetterà di condividere il tutto con le nostre famiglie senza stress e corse tra un tavolo e l'altro.

    Un matrimonio intimo, chic e raffinato e.... alla fine di tutto le nostre tasche ringrazieranno. Buon matrimonio cara, sono felice di aver condiviso i miei pensieri con te Smiley laugh

    • Rispondi
  • Sharon
    Super Sposa Settembre 2015 Ferrara
    Sharon ·
    • Segnala

    Casa senza dubbio...

    • Rispondi
  • Eramore
    Super Sposa Ottobre 2015 Roma
    Eramore ·
    • Segnala

    Casa tutta la vita se dovesse fare una sclelta...assolutamente...ti sposi il mio stesso giornoooo

    • Rispondi
  • Alessandra
    Super Sposa Settembre 2014 Trento
    Alessandra ·
    • Segnala
    La penso esattamente come te. Noi ci siamo sposati con 40 invitati, nonostante i miei genitori avrebbero conunque coperto i vari costi, togliendo il superfluo. Funzione intima .
    I soldi serviranno ora per una casa nostra.
    • Rispondi
  • Margherita
    Sposa Master Settembre 2016 Bologna
    Margherita ·
    • Segnala
    Concordo in pieno!! Io ho fatto una via di mezzo perché comunque abbiamo avuto un anno pesantissimo e abbiamo voglia di fare una festa, però non faremo le cose in grande.. Faremo una cosa che ci rappresenta!! Sarà bellissimo perché siamo noi e tutto questo perché abbiamo appena risistemato casa!!
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa Master Settembre 2012 Verona
    Silvia ·
    • Segnala
    Concordo! noi ci siamo sposati e abbiamo comperato casa tutto con i nostri soldi. .però onestamente non mi sento di giudicare chi ha i genitori che gli pagano le nozze,ognuno fa come meglio crede ovvio, poi ti dirò noi ci siamo sposati che io avevo 34 anni e mio marito 41,lavoravamo già da un bel po' quindi avevamo risparmi da parte, una coppia ventenne è comprensibile che si appoggi anche ai genitori..chi invece non capisco proprio è chi si fa debiti per sposarsi..che senso ha??e poi magari si lamentano che gli invitati non han dato abbastanza secondo loro....boh
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa VIP Settembre 2014 Padova
    Elena ·
    • Segnala

    Io credo che ci si sposa quando si può ( economicamente parlando ) e come si può ( senza chiedere prestiti o regali ai parenti ) .. ecco tutto.

    chi si sposa e poi non sa dove andare a vivere, oppure chi fa un super ,atrimonio "eh ma paga mamma perchè io non ho i soldi " , chi si sposa e non lavora.. io non li capisco.

    forse sono bacchettona, ma cri ha aspettato che avessimo entrmabi un contratto a tempo indeterminato prima di chidermi la mano..

    quindi fate benissimo a sposarvi così se è quello che volete Smiley winking

    • Rispondi
  • Hell
    Sposa VIP Settembre 2016 Savona
    Hell ·
    • Segnala

    Mi trovi d´accordo. Secondo me é perché ormai é un´idea radicata: mi sposo=devo fare tutto in grande per far vedere a tutti come sono figa. Senza contare che si é abituati all´idea di matrimonio in pompa magna fin da ragazzine (madri comprese); tutte lo sognano e tutte credono di volerlo...quindi se non lo fai non sei nessuno, e se tua figlia non fa é una pezzente. Te lo dico perché mia madre per prima non naviga nell´oro e stiamo litigando perché vuole comprarmi il vestito da millemila euro, quando se fosse per me mi sposerei in vestaglia. Tra l´altro stessa pantomima avuta per ogni singola cosa della cosa. Io bado all´economia e lei con la tiritera: "E ma gli altri poi cosa pensano?"

    Io vivo benissimo, anche noi abbiamo preferito il mutuo al matrimonio e soprattutto il viaggio (non solo quello di nozze, in generale) alle cose materiali che nel caso delle nozze durano un giorno, per di piú.

    E se la gente parla (cosa che fa, dato che sono attorniata da ragazze di cui sopra che sognano il matrimonio da quando sono nate e hanno trovato un fidanzato che guadagna il giusto ma vive sopra le sue possibilitá e quindi si aspettano mari e monti), lasciala parlare.

    • Rispondi
  • Yuniee
    Sposa VIP Giugno 2016 Venezia
    Yuniee ·
    • Segnala
    Noi infatti abbiamo comprato casa 2 anni fa dopo un anno in affitto
    ed ora organizziamo il matrimonio per l'estate prossima
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa VIP Giugno 2014 Pavia
    Maria ·
    • Segnala
    Casa tutta la vita, sarà che siamo spre stata una copia poco romantica e molto pratica....ma preferisco spendere nella casa che mi rimarrà che per in singolo giorno! E questo discorso lavrei fatto anche avendo molta più disponibilità economica Smiley smile
    • Rispondi
  • Pamela
    Sposa Master Aprile 2016 Roma
    Pamela ·
    • Segnala

    Hai fatto benissimo, la casa è più importante del giorno del matrimonio.... ho avuto la fortuna di avere casa di proprietà 8anche se ora è occupata) e genitori e suocero che ci regalano il matrimonio, ma nella tua situazione, avrei dato priorità alla casa, senza dubbio

    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Maggio 2016 Lecce
    Adriana ·
    • Segnala
    A mio parere la casa è sempre una priorità nella vita ma comunque non bisogna mai generalizzare!
    Io sinceramente non mi indebiterei nè per un matrimonio come neppure per un telefono o per una vacanza, oppure per andare in giro con una macchina lussuosa ma con la spia della benzina rossa!!!
    Insomma nella vita ci sono sempre tanti punti di vista ..
    Nel mio caso per esempio non ho voluto rinunciare ad un matrimonio in grande, un pó sfarzoso come l ho sempre sognato e i soldi li sto spendendo e sicuramente tante cose non sono necessarie o avrei ache potuto risparmiare ma a noi piace così abbiamo aspettato e fatto qualche sacrificio proprio per avere i soldi e permetterci di andare di pari passo con casa e matrimonio!!!
    Sono scelte e ognuno fa le sue, sicuramente ogni matrimonio è fantastico a modo suo perchè in ogni caso rappresenta gli sposi Smiley winking
    • Rispondi
  • Juliette
    Sposa Master Aprile 2016 Dublin
    Juliette ·
    • Segnala
    Mi trovi d'accordo. Noi faremo una grande festa, ma dovendo scegliere, avrei dato anche io priorità alla casa. :-)
    • Rispondi
  • Ilaria
    Sposa Master Agosto 2015 Venezia
    Ilaria ·
    • Segnala

    Come dicono anche altre forumine, ogni storia è a sè. personalmente non sono una che ama lo stile principessa e le cose sfarzose, ma allo stesso tempo ci tenevo a festeggiare questo avvenimento importante con la famiglia e gli amici stretti. saremo una 60ina, non ho invitato nessuno perché "dovevo", ma solo chi volevamo. forse potevamo risparmiare i soldi? forse. forse avremmo potuto farlo dove viviamo ora (in Cina), sapendo che probabilmente molto pochi anche della mia famiglia (della famiglia di fm verranno in 4 e non perché i rapporti siano negativi...semplicemente perché spostarsi dal Centro America all'Italia è costoso) sarebbero potuti venire. al momento stiamo vivendo in affitto perché viviamo in un Paese "terzo" in cui non vogliamo rimanere per sempre. il matrimonio lo paghiamo con quello che ho risparmiato in questi due anni (e in parte con le buste...non mento dicendo che non verranno usate anche quelle, qualunque cifra sia). fortunatamente ho una famiglia che ci vuole bene ed è felice per noi, quindi negarmi e negar loro una gioia del genere per soldi. sarebbe stato un gesto cattivo. (considera che io sono considerata in famiglia una persona di manica mooolto stretta, che conta quasi ogni singolo centesimo e fa molta fatica a spendere).

    • Rispondi
  • Angel
    Sposa Precisa Dicembre 2015 Brindisi
    Angel ·
    • Segnala
    Io penso che su questo argomento non c'è una risposta giusta o sbagliata ognuno fa quello che reputa giusto secondo le proprie possibilità.
    Noi abbiamo la fortuna di aver già comprato casa e ora stimao organizzando un matrimonio cercando dinon spendere più di quanto abbiamo a disposizione.
    Conosco gente che ha scelto prima di sposarsi e poi comprare case perché i soldi che aveva in quel momento non le avrebbero permesso di acquistare una casa e un mutuo non glielo concedevono ...ma la vita va avanti e se crearti la tua famiglia da qualche parte devi iniziare che sia la casa o il matrimonio...
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Precisa Luglio 2016 Lodi
    Sara ·
    • Segnala

    Ognuno ha le sue ragioni per scegliere una cosa piuttosto che un altra.. personalmente convivo in affitto da 3 anni e mezzo... abbiamo deciso di sposarci il prossimo anno.. un matrimonio normale senza prestiti o altro... poi una volta tornati dal viaggio di nozze vedremo di metterci per comprare casa... anche perchè si è vero il matrimonio dura un giorno... ma la casa alla fine, e lo vedo anche adesso che sono in affitto, costa sempre, c'è sempre quella cosa che vuoi fare per migliorarla, e un anno una cosa, e un anno l'altra... alla fine noi preferiamo sposarci e poi con calma comprare casa... tanto ormai siamo in affitto da molto non ci cambia rimanere ancora un po ... e anche se in affitto quella è la nostra casina.. arredata e corredata da noi... cn le ns forze sempre... e ogni volta che ci entro in casa la sera sono fiera di noi e dei passi chia abbiamo e stiamo facendo...

    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Ottobre 2015 Roma
    Daniela ·
    • Segnala


    Comunque tu ignorale assolutamente, la gente è sempre pronta a giudicare, ma a differenza loro tu puoi camminare a testa alta, senza essere costretta a rimanere da mamma e papà per togliersi un capriccio che evidentemente non potevano permettersi!

    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Ottobre 2015 Roma
    Daniela ·
    • Segnala


    Mamma mia, in effetti questi discorsi sono parecchio allucinanti!!! Smiley atonished Non so se però dipende molto anche dalla realtà in cui si vive, io qui non conosco nessuno che si sposa senza convivere o senza avere una casa in cui andare dopo. Chi vive coi genitori di solito è perché da solo non riuscirebbe a sostenere i costi di un affitto, o di un mutuo, ma di conseguenza neanche si sposa. Al massimo, si va a convivere senza matrimonio.

    Comunque non preoccuparti Irina avevo inteso il tuo discorso che appunto mi trova d'accordo, ho voluto aggiungere la mia esperienza perché spesso ho letto sul forum dell'affitto visto come soldi buttati, e quindi "mai nella vita", ma la realtà ha sempre tante sfaccettature diverse. Smiley smile

    Per me ad esempio sarebbe un "mai nella vita" continuare a vivere coi miei, o trasferirmi con lui a vivere con la famiglia (la mia o la sua non farebbe differenza), ma anche vivere in una proprietà altrui (ovviamente parlo sempre di familiari) che non sentirei mai come casa mia (del tipo "mia nonna ci dà casa, ma i cimeli di famiglia non vanno toccati". Ecco, grazie, ma no). Io sono dell'idea che è fondamentale emanciparsi dalla famiglia ed essere indipendenti, certamente l'indipendenza si paga, e non sempre è facile, mi rendo conto, ma io non potrei fare altrimenti. Smiley smile

    • Rispondi
  • Ambra (Irina)
    Super Sposa Dicembre 2016 Varese
    Ambra (Irina) ·
    • Segnala
    Anche io la penso molto come te, ma spesso non sopporto sentirle chiaccherare mentre si vantano dei loro sfarzi e criticano poi il mio matrimonio, anche se avessi avuto un gran badget non adoro i matrimoni da principessa ma avredi adorato fare la cerimonia in un bosco della mia cittá (in provincia di Varese e ce ne sono moltissimi)
    Sono anche io un pó hippie, il mio fm mi prende un pó in giro perché dice che non deve essere una scusa per andare in giro scalza, ma mi piace la natura ed .adoro la semplicità ed il pensiero hippie
    • Rispondi
  • Ambra (Irina)
    Super Sposa Dicembre 2016 Varese
    Ambra (Irina) ·
    • Segnala
    Fate benissimo, io non intendevo per forza comprare casa, ma anche in affitto va piú che bene, noi l'abbiamo comprata solo perché abbiamo trovato un'offerta ed abbiamo la rata del mutuo di €390 che é uguale all'affitto che pagavano prima, per 20 anni, quindi pagare per pagare abbiamo deciso di comprarla.alfrimenti rimanevamo.in affitto.
    Questo lo capisco, avete già un vostro nido, io non capisco quelle che si sposano con tanti sfarzi ma rimangono a vivere dai genitori perché anziché pagarsi l'affitto si pagano le rate del matrimonio.. Ognuno fa le proprie scelte ma non sopporto che giudicano il mio matrimonio perché semplice vantandosi dei loro sfarzi, io non sopporterei essere moglie e vivere con mio marito nella.mia cameretta. Ho sentito di quelle cose allucinanti del tipo "sono nata qui e voglio vivere qui con mio.marito tanto i miei sono anziani"
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa Master Aprile 2015 Arezzo
    Laura ·
    • Segnala
    Pienamente d accordo con te! Avere fatto una scelta responsabile e che non toglie nulla al vostro giorno che sarà meraviglioso!!!
    • Rispondi
  • Emanuela
    Super Sposa Giugno 2016 Torino
    Emanuela ·
    • Segnala
    Ciao!!!! Noi abbiamo deciso di comprare prima la casa, 5 anni fa e siamo andati a convivere conservando i soldi fin da quel momento pur di avere il matrimonio che sognavamo, cosa che avverrà il prossimo anno, questa scelta però ci ha portato non pochi problemi, soprattutto a me, in quanto i miei genitori hanno deciso che da quel momento io non sarei stata più loro figlia e mi hanno anche svuotato il conto di nascosto senza dirmi nulla....ma io sono ancora convinta che quella fosse la scelta giusta per noi. Per fortuna due anni fa l'hanno capito anche i miei ed adesso hanno ripreso a parlarmi e il nostro rapporto resta sempre difficile ma almeno c'è. .....in ogni caso credo che la casa sia fondamentale per la creazione di una famiglia, ogni coppia ha bisogno del suo nido, questo è il mio pensiero
    • Rispondi
  • S
    Sposa VIP Luglio 2013 Agrigento
    Sweet_Adry ·
    • Segnala
    Condivido e alloggio a pieno il tuo pensiero...
    La casa resta oer sempre il matrinonio seppur un grande giorno sarà per sempre nel tuo cuore sia xhe spendi 150€ sia che ne spendi 150.000€ eppoi chi non ti dice che un giorno ti sposerà in chiesa xon i tuoi bimbi come pagetti e damigelle???
    Noi convivevamo da 5 anni abbiamo comprato casa quando eravamo apposto abbiamo fissato la data delle nozze e ci siamo sposati...
    Ma il nostro primo traguardo è stata la casa...
    Se non fosse arrivata quella avremmo convissuto fino a data da definirsi..
    • Rispondi
  • Dalila
    Sposa TOP Novembre 2016 Roma
    Dalila ·
    • Segnala
    Scelte molto personali, evidentemente le tue amiche hanno preferito mostrare lo sfarzo rispetto alla maturità; si sono drastica perché la questione mi stuzzica negativamente! Io e il mio moroso non avremo la casa di proprietà e neanche un matrimonio in grande, viviamo in affitto e sono dei mesi che facciamo dei sacrifici per poterci permettere un piccolo festeggiamento ma mai e poi mai ci saremmo indebitati, piuttosto avremmo fatto come te! Però, caratterialmente, sono per il vivi e lascia vivere quindi contenti loro..ma poi non si devono lamentare della loro condizione visto che l'hanno scelta loro! Nella mia infinita visione hippie della vita mi chiedo: hanno davvero deciso loro o sono stati influenzati dalle famiglie che da una parte dimostrano ricchezza e dall'altra si tengono i figlioli in casa? Mmm chissà!
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Ottobre 2015 Roma
    Daniela ·
    • Segnala

    Ciao Irina, condivido il tuo discorso ma alla fine, come ha detto Simona, ognuno fa le proprie scelte e alla fine se alle tue amiche sta bene così, amen!

    Io posso dirti che noi viviamo insieme già da quattro anni in affitto e al momento non prevediamo di acquistare casa per varie ragioni (economiche sicuramente, ma non solo) e personalmente vivo il matrimonio come un "piccolo grande" regalo che ci stiamo concedendo dopo tanti anni insieme, non mi sto indebitando ma neanche sto facendo grosse rinunce, e alla fine il costo del nostro matrimonio sarà "medio", non low cost ma neanche a cifre stellari. Potevo risparmiare questi soldi per casa? Probabilmente sì, ma questi soldi che stiamo spendendo ora per il matrimonio, a Roma non li usi neanche come anticipo per un garage e al momento non ho (non abbiamo) alcuna intenzione di allontanarci dalla città, quindi siamo felici così, abbiamo già la nostra vita insieme e il nostro nido dal quale nessuno ci caccia via (per fortuna è un ente e non un privato, c'è gente lì che vive da 50 anni!), sicuramente un domani compreremo un nostro nido ma non è una cosa che, almeno io, vivo con estrema urgenza o necessità, probabilmente perché in famiglia non c'è mai stato il culto della "casa di proprietà".

    • Rispondi
  • Jlaria
    Sposa VIP Giugno 2017 Taranto
    Jlaria ·
    • Segnala
    Ciao cara io ho appena compiuto 23 anni , a marzo ho comprato casa dopo 2 lunghi anni di travaglio per la concessione del mutuo ... Mi dovevo sposare nel 2016 ma ho posticipato mi sposerò nel 2017 facendo comunque la festa dei mie sogni sempre nelle mie possibilità ... Ho dato priorità al nostro nido d amore senza però rinunciare al matrimonio dei miei sogni
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa Master Settembre 2015 Mantova
    Simona ·
    • Segnala

    Ciao Irina, ognuno fa le proprie scelte...evidentemente per le tue amiche è più importante il gran matrimonio che altro. Noi abbiamo acquistato casa 3 anni fa proprio per dividere le spese. Quest'anno a settembre ci sposiamo e ne siamo felicissimi.

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti