Chiara
Super Sposa Ottobre 2020 Venezia

Seno come "ciuccio"?

Chiara, il 26 Novembre 2019 alle 21:32 Pubblicato in Future mamme 0 17
Salvato Salva
Rispondi
Mi trovo in difficoltà con mia figlia di poco più di 1 mese in quanto a volte le vengono le crisi di pianto e non vuole stare in nessuna posizione e da nessuna parte, le provo tutte per calmarla ma l'unica efficace e duratura è attaccarla al seno.. A volte capita anche quando ha mangiato da 1 ora o poco meno.. Sbaglio a calmarla in questo modo??? Del ciuccio non ne vuole sapere..

17 Risposte

  • Marilena
    Sposa VIP Settembre 2017 Reggio Calabria
    Marilena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esattamente, oppure ciuccia a vuoto 🤣🤣🤣🤣🤣🤣
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Ottobre 2020 Venezia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Marilena! Anche mia figlia mi fa morire dal ridere quando si stacca da sola e rimane appoggiata al capezzolo, io le stuzzico la guancia e comincia come se stesse succhiando a muovere la boccuccia 🤣🤣🤣
    • Rispondi
  • Stefy
    Sposa VIP Maggio 2018 Bergamo
    Stefy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Pienamente d’accordo!
    • Rispondi
  • Marilena
    Sposa VIP Settembre 2017 Reggio Calabria
    Marilena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Concordo pienamente. Parola di mamma che ha scelto di allattare a richiesta e che scrive con Sara che a mezzo capezzolo fuori e mezzo dentro che per addormentarsi lo ha usato un po' per nutrirsi un po' per addormentarsi. Lei ha quasi tre mesi ed il primo mese era un continuo attaccarsi però con il tempo ho imparato a riconoscere il pianto e adesso va molto meglio. Il seno rimane cmq la cosa che più li rassicura oltre che dargli nutrimento.
    Ps non dare ascolto alle dicerie del 10 minuti per seno oppure deve durare almeno tre ore... Come mi disse l'ostetrica di fiducia, il bambino non piange sempre per fame e delle volte se si attacca e sembra che mangi come fosse affamato in realtà lui magari sta solo bevendo e di conseguenza dussentandosi e aggiunse noi grandi abbiamo sete e ci alziamo e riempiamo il bicchiere anche a distanza di mezz'ora dall'ultima volta che abbiamo bevuto, allora perché i bimbi non possono aver questa necessità?
    Oltre ovviamente ad essere fonte di consolazione in caso di coliche e necessità di addormentarsi.
    • Rispondi
  • L
    Sposa Master Giugno 2016 Reggio Calabria
    Lulla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Boh.... A me è impossibile. Anche ora è attaccata.... Si è svegliata e si è proprio impuntata
    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Luglio 2014 Pavia
    Roberta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io ho tenuto duro anche di notte anche perché sai meglio di me che se fai un passo avanti con i bimbi e poi due indietro, loro sono subito pronti ad approfittarsene. Ritenta ma la prossima volta sii categorica. Mamma non può più punto e basta.
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa Master Giugno 2016 Brescia
    Alessia ·
    • Segnala
    Mia figlia ha 9 mesi e mezzo.. mai usato il ciuccio. . Non sbagli assolutamente, se il tuo istinto ti dice ciò fai come credi 🖤 sopratutto all inizio i piccoli hanno bisogno di contatto, niente è più confortante del seno della mamma.. io ho allattato a richiesta fino lo svezzamento, non guardavo le 3 h (anche perché il latte materno è più digeribile quindi l’attaccavo quando desiderava!).. e all inizio spesso succhiava anche perché aveva delle colichette e succhiando si rilassava e liberava (....e faceva un sacco di puzzette!). Non preoccuparti, ci sarà sempre chi criticherà questa tua scelta, ma se il contatto con la mamma è un vizio beh, gli stai dando il vizio più bello del mondo 😍 io comunque allatto ancora! Mia figlia appena rientro dal lavoro vuole attaccarsi al seno, è proprio una coccola..
    • Rispondi
  • L
    Sposa Master Giugno 2016 Reggio Calabria
    Lulla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Lo vorrei e ci ho provato a fare esattamente quello che hai fatto tu, di giorno ha funzionato e in due giorni se n'è completamente dimenticata. Ma quando vuole dormire la pretende e se si sveglia durante la notte piange così disperatamente che sono costretta a dargliela
    • Rispondi
  • Stefy
    Sposa VIP Maggio 2018 Bergamo
    Stefy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sembra quello di una mamma che allatta felicemente 😉
    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Luglio 2014 Pavia
    Roberta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Mia cara Lulla, ti capisco perfettamente perché anche mia figlia ha fatto così fino ai suoi due anni e mezzo e cioè fino a quando sono rimasta incinta del secondo bimbo. Una sera però mentre era attaccata le ho proposto molto fermamente di farci le coccole piuttosto che ciucciare la tetta di mamma. Le ho spiegato che avevo male al seno e che preferivo non continuare ad allattarla. Lei ha accettato la cosa anche se per due notti si svegliava cercandomi. Io sempre fermamente la coccolavo e la rimettevo giù insieme a me. Dopo due giorni tutto passato. Ora che ha quasi quattro anni mentre allatto il fratello è felice e serena e non ne sente minimamente la mancanza. Tutto ciò per dirti che se per prima non sei convinta tu a smettere di allattare tua figlia non si staccherà mai volontariamente da te. Sarà dura molto dura ma devi importi... Sempre se è questo ciò che vuoi...
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che bel commento 😍
    • Rispondi
  • L
    Sposa Master Giugno 2016 Reggio Calabria
    Lulla ·
    • Segnala
    Ti direi che sbagli e di non fare il mio errore.... Anche se so che sembra l'unica soluzione perché è quella che funziona! Mia figlia ha 31 mesi e ancora si attacca al seno, quando vuole dormire soprattutto e la notte si sveglia un'infinità di volte per ciucciare..... Non dorme in nessun'altro modo, nemmeno se sta morendo di sonno. Abituala diversamente
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa Precisa Settembre 2017 Fermo
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao Chiara, concordo in tutto e per tutto con quello che ha scritto Stefy. Io i primi mesi soprattutto lo attaccavo praticamente sempre... A loro spesso serve come rassicurazione ed è una conferma che la mamma è sempre lì per qualsiasi cosa. Il mio Filippo il ciuccio non l'ha mai preso e anche adesso che ha 5 mesi si addormenta solo attaccato al seno...
    • Rispondi
  • Stefy
    Sposa VIP Maggio 2018 Bergamo
    Stefy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ricordati di stare sempre tranquilla, così trasmetti tranquillità anche a lei!
    Ci saranno a volte anche pianti “inconsolabili” ma nulla che non passi nel giro di 15 minuti!

    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Ottobre 2020 Venezia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Stefy, mi hai tranquillizzata molto! A volte è davvero difficile e quando non capisco il motivo del pianto vado nel panico perché non so come aiutarla.
    • Rispondi
  • Stefy
    Sposa VIP Maggio 2018 Bergamo
    Stefy ·
    • Segnala
    Poi i motivi per cui piange possono essere i più disparati e quando sono così piccoli a volte è difficile interpretare ma col tempo imparerai...ma succhiare al seno li rilassa e a volte li aiuta anche quando hanno piccoli fastidi o dolorini!
    • Rispondi

Rispondi a questo Topic

×

Articoli che potrebbero interessarti