Belle 💖
Sposa TOP Giugno 2018 Latina

Quando è il momento giusto ?

Belle 💖, il 20 Aprile 2019 alle 14:51 Pubblicato in Future mamme
Ci sono momenti in cui ho le farfalle nello stomaco..ad immaginare la nostra vita in 3....ad immaginarmi col pancione...mi piacerebbe da matti. In altri momenti.... sono veramente terrorizzata...se penso materialmente come sarà. Sono pazza???È normale provare ciò??? Mi butto alla ricerca... oppure vuol dire che devo aspettare??? Voi eravate convinte sempre al 100%??? Oppure avevate attimi di panico prima o durante la ricerca???
Condividi su:

103 Risposte

  • Belle 💖
    Sposa TOP Giugno 2018 Latina
    Belle 💖 ·
    Visualizza messaggio citato
    Hai assolutamente ragione. Le altre mamme sembra ci godano a terrorizzare le ragazze... mah. Non so che dire..... mi verrebbe da dire. Se riuscite voi riuscirò senza dubbio anch io!!!!!
  • Inachis
    Super Sposa Settembre 2017 Piacenza
    Inachis ·
    Visualizza messaggio citato

    Se la cosa vi inibisce vuol dire che non è il momento. È successo anche a noi di non riuscire senza protezione (quando avevo smesso la pillola) perchè avevamo paura e abbiamo lasciato perdere e siamo tornati a usarle, senza insistere.

  • Francesca
    Sposa VIP Settembre 2017 Torino
    Francesca ·
    Visualizza messaggio citato

    Eh lo so, io alla fine sono più o meno 15 anni che la prendo per cui sarebbe ora di smettere...

    Non vorrei però che il "rischio" di restare incinta mi allontanasse da mio marito... è complicato!

  • Inachis
    Super Sposa Settembre 2017 Piacenza
    Inachis ·
    Visualizza messaggio citato

    Secondo me nel frattempo potresti iniziare a smettere la pillola perchè se l’hai presa molti anni il corpo ci mette un po’ a riassestarsi

  • Francesca
    Sposa VIP Settembre 2017 Torino
    Francesca ·
    Visualizza messaggio citato

    Io ne ho ancora una scatola e poi dovrei andare a farmela prescrivere... o quella o l'acido folico... mi sale l'ansia solo a pensarci.

    In teoria avremmo deciso di iniziare a cercarlo dopo l'estate.

    Ma forse dovrei smettere la pillola subito, così vedo un po' come e se riprende il ciclo naturale.

    Ma se ho l'ansia così prima ancora di cominciare, come farò quando questo ipotetico figlio arriverà a sopravvivere a gravidanza, parto, prime cadute, malattie infantile, incidenti domestici, adolescenza....

  • Inachis
    Super Sposa Settembre 2017 Piacenza
    Inachis ·
    Visualizza messaggio citato

    Poi quando sei circondata da amiche partorienti o con figli piccoli che ti raccontano più che altro cose horror (non cose che ti aspetti tipo “mio figlio ha vomitato/pianto 24 ore ininterrottamente” ma cose brutte forti tipo “non facciamo più sesso da quando è nato il bambino”) è veramente impossibile prenderla alla leggera 😂

  • Inachis
    Super Sposa Settembre 2017 Piacenza
    Inachis ·
    Visualizza messaggio citato
    Pensa che io avevo persino smesso la pillola per poter anche accettare che capitasse senza cercarlo, in una vita di cose ben pensate e organizzate, ma niente, per motivi medici l’ho dovuta riprendere e dovrò continuare fino alla menopausa, quindi anche la scelta di un figlio dovrà per forza essere programmata. Il mio piano diabolico è fallito sul nascere 😆


  • Belle 💖
    Sposa TOP Giugno 2018 Latina
    Belle 💖 ·
    Visualizza messaggio citato
    Ahimè anch Io sono molto razionale.... prima di fare una cosa ci penso 2mila volte. Proprio perché voglio essere sicura di me al 100% e credo che i rimorsi siano la cosa più brutta.... un figlio è per sempre! Secondo me chi prende questa scelta alla leggera....Non ha capito l'importanza della situazione. Comunque credo che siamo arrivati al punto che aspetteremo fino a giugno..e poi Dio vede E provvede.
  • Francesca
    Sposa VIP Settembre 2017 Torino
    Francesca ·
    Visualizza messaggio citato

    Davvero... ad esempio, a volte penso che è vero che noi non siamo ricchi e se avessimo un figlio dovremmo un po' "stringere la cinghia", ma c'è gente che vive con un solo stipendio, magari neppure alto, ed i figli li fa lo stesso... che bello sarebbe a volte non dover pensare a tutto e potersi lasciare un po' trascinare dagli eventi!

  • Inachis
    Super Sposa Settembre 2017 Piacenza
    Inachis ·

    Sto seguendo tutti i tuoi topic sull’argomento perchè anche noi ci stiamo un po’ tormentando... sposati da due anni, io 33 lui 39, ci amiamo tanto da desiderare un figlio nostro ma altrettanto da non volere che cambi nulla della nostra beata vita di viaggi e relax! Io ho scoperto che devo fare un intervento all’utero se voglio avere figli, ho avviato l’iter e questa cosa mi porterà ad attendere almeno un anno, forse non mi dispiace lo stop forzato perchè rimanda il problema. Nel frattempo devo anche fare il concorso scuola, la casa in affitto non è adatta, mio marito deve cambiare lavoro, quindi la testa, la situazione e il tempo adatti non ci sono, eppure il tarlo della maternità scava... è veramente un tormento essere così razionali 😅

  • Belle 💖
    Sposa TOP Giugno 2018 Latina
    Belle 💖 ·
    Visualizza messaggio citato
    Che stupende parole che hai usato....mi ha riempito il cuore... Grazie!!!!!! Non si nasce imparati.... mamme si diventa. Credo che io debba vivermi questa esperienza.... con tutte le paura e le ansie. Perché fanno parte del pacchetto vero???? Quando arriverà pian piano affronterò la situazione.... un passetto alla volta. Ancora non lo stiamo cercando...ma ne parliamo. Vorremmo iniziare a breve.... mi auguro di trovarlo subito come te. Credo sarà uno shock... ma sarebbe sicuramente peggio aspettare!!!!!
  • E
    Sposa Abituale Giugno 2018 Vicenza
    Elly ·
    Penso sia normalissimo provare ciò che hai descritto...io sono piena di dubbi e di paure anche ora che sono al quarto mese! La natura ci ha dato 9 mesi per prepararci a questo grande evento, è un percorso che va vissuto piano piano, vivendolo alla giornata. Io sto cercando di fare così perché, nonostante sentissi fortissimo il desiderio di un bimbo, non mi aspettavo assolutamente che sarebbe arrivato al primo colpo e questo mi ha spiazzata totalmente! Ho passato i primi tre mesi in preda alla paura e all'ansia, credendo di aver affrettato troppo i tempi e di aver fatto una cavolata eppure durante la ricerca ero convintissima e felicissima di volere un bimbo). Ora che sono al quarto mese e che la pancia comincia a crescere, sto cominciando ad abituarmi all'idea e a metabolizzare la cosa, ma so che avrò bisogno di tutti i 9 mesi e oltre per essere consapevole e convinta al 100%. É un cambiamento totale e credo che non sarò mai pronta finché non lo avrò tra le mie braccia....
  • Belle 💖
    Sposa TOP Giugno 2018 Latina
    Belle 💖 ·
    Visualizza messaggio citato
    Io sono uguale a te allora!!!!!! Nel senso..... Non sono per niente incosciente.. inizio a pensare sia un difetto!!!!!
  • M
    Sposo Abituale Settembre 2016 Cagliari
    Michela ·
    Visualizza messaggio citato
    Si cel avevo io che ho gia un figlio e sapevo cmq a cosa andavo incontro immagino chi non me ha neanche uno che vedrà la sua vita completamente stravolta in ogni senso!
    Io sinceramente non so se credere a chi dice che non ha paura o forse sono io che mi faccio mille paranoie!
  • Belle 💖
    Sposa TOP Giugno 2018 Latina
    Belle 💖 ·
    Visualizza messaggio citato
    Secondo te è una cosa comune avere delle paure prima della ricerca???? Perché io vedo tutte con gli occhi a cuore.. "siii facciamo un bambino.. dai che bello.. " forse non si ha solo il coraggio di ammetterlo???
  • M
    Sposo Abituale Settembre 2016 Cagliari
    Michela ·
    Visualizza messaggio citato
    Assolutamente si!!certe volte bisogna buttarsi e basta
    È meglio avere paura perché la maggior parte delle volte si rivelano infondate!

Rispondi a questo Topic

×

Articoli che potrebbero interessarti