COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Valeria
Sposa Master Settembre 2021 Roma

Moglie lavoratrice o moglie casalinga?

Valeria, il 6 Luglio 2020 alle 09:53 Pubblicato in Vivere Insieme 0 122
Salvato Salva
Rispondi
Voi che tipo di fm sarete? Lavoratrice o casalinga? Io una volta sposata continuerò a lavorare. Amo troppo il mio lavoro sognato sin da bambina e non civrinuncerei per niente al mondo. Il mio ex decennale, 19 anni fa mi disse:"se ci sposiamo lascerai il lavoro " . È diventato ex. Poi penso che la lavoratrice sia più tutelata ed indipendente .
Voi che pensate?

122 Risposte

Ultime attività da Silvia, il 24 Luglio 2020 alle 21:09
  • Silvia
    Sposa VIP Settembre 2019 Cuneo
    Silvia ·
    • Segnala
    Io amo troppo il mio lavoro, mi gratifica sotto tutti i punti di vista e non lo lascerei per niente al mondo. Mio marito lo sa e non mi chiederebbe mai di smettere o di lavorare di meno, il lavoro è sacro per entrambi. Poi non mi ci vedrei proprio a dedicarmi alla casa, mi piace fare la spesa e cucinare ma tutto il resto (pulire, stirare ecc) proprio no!
    • Rispondi
  • Enrica
    Esperta Giugno 2021 Massa Carrara
    Enrica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si infatti non succede nulla. Nel caso mio però se io non ci sono, praticamente non si lavora, se non solo con turisti italiani 😅
    Però hai ragione, il cavalier servente poi non riceve nessun trofeo 😆
    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Settembre 2021 Roma
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si anche io ho pensato così quando ho deciso la data. Mi son detta:"ma cavolo qui fanno come gli pare, si assegnano come gli pare. Io se devo fare una visita aspetto i momenti di chiusura, se mi viene la febbre entro in panico perché chissà se mandano la supplente. Quando ero di sostegno e non mandavano la supplente della collega assente mi mandavano a coprire l'assenza nella classe della collega con tutto che la bambina era presente a scuola. Ma sai che c'è? Adesso basta fare il cavalier servente. Adesso tocca a me. 15 giorni di assenza mia non muore nessuno. Poi sposandomi sabato 4 il lunedì parto, in classe siamo 5 se manco io pochi giorni(la scuola per i bambini comincia sempre il 15) che succederà mai?
    • Rispondi
  • Enrica
    Esperta Giugno 2021 Massa Carrara
    Enrica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si, infatti, hai ragione. Anch'io amo entrambe le cose, però, visto che, finita la stagione lavorativa, quest'anno avrei dovuto congedarmi per sempre, nel senso che mi sarei dovuta trasferire nelle zone in cui lavora fm, ho cercato di non mettere nella cacca la mia titolare. Già prima del covid abbiamo avuto enormi difficoltà e mi dispiaceva crearne altre. Però il problema non si è posto 😅
    È un bellissimo lavoro, si e ti ringrazio per il complimento 😍... Ma stavolta ci sono cose che a volte non mi vanno a genio. Sono quattro anni che faccio questo mestiere e tre anni che sto insieme a fm. Non mi sono voluta trasferire da lui subito perché il fatto di avere casa di proprietà e un buon lavoro come il mio mi frenava e aspettavo anzi che lui venisse trasferito vicino a casa. Ma visto che il trasferimento glielo daranno "a babbo morto" e il mio lavoro è stato duramente colpito dal covid, entro l'anno o inizio anno prossimo mi trasferirò, senza pensare a niente e a nessuno!
    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Settembre 2021 Roma
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Pure a mia cognata hanno gatto così. L'hanno assunta durante il lockdown e poi le hanno dato un bel servito. Lei è architetto
    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Settembre 2021 Roma
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che bel lavoro il tuo. Io sono maestra dell'infanzia comunale . Sono costretta a partire subito perché se non lo faccio subito perdo il congedo. Mi sposo a inizio settembre 2021. Rientro il 1, il 2 e il 3 settembre poi mi sposo e il lunedì parto per 15 giorni. I bambini rientrano a scuola il 15, farò lavorare per qualche giorno qualche supplente . Quando ero supplente io non vedevo l'ora che qualcuna andasse in congedo matrimoniale o in maternità. E se mi assenti 15 giorni pazienza. Amo il mio lavoro ma anche la mia vita privata
    • Rispondi
  • Nunzia
    Super Sposa Settembre 2019 Salerno
    Nunzia ·
    • Segnala
    Molto intelligentemente la struttura dove lavoro per fare i loro comodi mi hanno assunta a partita iva 😭😭
    • Rispondi
  • Lorenza
    Esperta Giugno 2021 Campobasso
    Lorenza ·
    • Segnala

    Io lavoro da tantissimo tempo.. lo facevo già ai tempi delle Superiori.. non potrei mai lasciare il mio lavoro per fare la casalinga.. piuttosto preferirei fare la moglie/mamma impazzita tra la casa e il lavoro.. e soprattutto il mio fm non me lo chiederebbe mai di rinunciarci!

    • Rispondi
  • Enrica
    Esperta Giugno 2021 Massa Carrara
    Enrica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si certo, ovvio 😊
    Così come il congedo matrimoniale. Io mi dovevo sposare il 21 Giugno e avevo già pensato a tutto per quanto riguarda il lavoro, ho scelto quella data perché al lavoro se io manco non avrebbero avuto problemi, ho deciso di non partire subito per il viaggio di nozze, ma verso fine agosto/inizi settembre perché così la ressa di turisti non ci sarebbe stata e la mia mancanza non si sarebbe sentita (io lavoro come guida turistica alle cave di marmo di Carrara e sono l'unica che parla francese e tedesco, è per quello che "servo"). La mia titolare mi avrebbe dato tipo 20 giorni di congedo da utilizzare subito e si è anche stupita positivamente quando le ho detto che non volevo utilizzarlo subito per tutti questi motivi 😅 meno male che ho deciso di rimandare all'anno prossimo e sono riuscita a fermare tutto...
    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Settembre 2021 Roma
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma certo ovvio. La maternità è un nostro diritto ma quando finisce si deve rientrare
    • Rispondi
  • Enrica
    Esperta Giugno 2021 Massa Carrara
    Enrica ·
    • Segnala
    Ciao Valeria. A me non è mai piaciuto stare con le mani in mano, l'anno scorso facevo anche 10/12 ore di lavoro filate tutti i giorni, anche la domenica, quindi direi decisamente lavoratrice. Ho in programma entro l'anno o inizio anno prossimo di trasferirmi nelle zone in cui lavora fm e sto già guardando le offerte di lavoro adesso!! Ovvio che se mi nascerà un figlio, mi prenderò la maternità perché ok essere stakanovisti, ma fino ad un certo punto 😅
    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Settembre 2021 Roma
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    La penso come te. Se ci si organizza si riesce in tutto e poi basta dividersi i compiti
    • Rispondi
  • Irina
    Sposa Precisa Settembre 2020 Roma
    Irina ·
    • Segnala
    Una delle cose più importanti in un matrimonio è l’indipendenza di entrambi, entrambi lavoriamo e a nostra figlia non manca mai stare con noi E noi cerchiamo sempre il modo di stare con lei, l’indipendenza economica anche perché di questi tempi vivere con un solo stipendio non è facile salvo eccezioni per chi ci riesce.... se solo uno di noi lavorasse io come lui non riuscirei a chiedere soldi al proprio marito/moglie per andare a fare la spesa o anche per comprare un giocattolo... io prendo e esco... poi devo dire la verità... per me andare a lavoro è un modo per pensare ad altro perché appena entro dentro casa, lavatrici, piatti, lava per terra, stira, cucina, la bambina, spesa.... uscirei esaurita 😂😂 insomma riesco a fare tutto anche dopo 10 ore di lavoro che fare solo ed esclusivamente quello !!!
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Aprile 2021 Caserta
    Giulia ·
    • Segnala

    Credo che potrei impazzire stando tutti i giorni chiusa in casa, quindi assolutamente moglie lavoratrice Smiley xd

    • Rispondi
  • C
    Sposa Saggia Maggio 2017 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Bravissima complimenti! 💪🏽
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Saggia Novembre 2019 Roma
    Sara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Sono un Lead Quality Analyst in una multinazionale americana che si occupa di IT e consulenza finanziaria alle imprese. In due parole, sono a capo di un dipartimento e cerco di far funzionare il tutto Smiley laugh

    • Rispondi
  • Demetra
    Sposa VIP Ottobre 2020 Avellino
    Demetra ·
    • Segnala
    Io assolutamente continueró a lavorare, anzi, sarei felice se a casa ci stesse lui😍
    • Rispondi
  • C
    Sposa Saggia Maggio 2017 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io non non sono stupita del fatto che la moglie guadagni più del marito, anzi, nel 2020 mi meraviglio di chi si stupisce ancora. Mi chiedevo semplicemente che lavoro facesse.
    Tutto qua
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa Master Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    È esattamente quello che capita a me ☺️☺️ Io sono una dirigente, per cui ho lo stipendio molto più alto del suo
    • Rispondi
  • Fabiola
    Sposa Curiosa Giugno 2021 Monza e Brianza
    Fabiola ·
    • Segnala
    Moglie lavoratrice per forza! Per la propria realizzazione, per avere indipendenza economica e per orgoglio personale! Mai e poi mai accetterei qualcuno al mio fianco che mi dice di non lavorare più dopo il matrimonio. Una persona del genere è sicuramente gelosa e possessiva, cose che odio in un rapporto. Perché mai dovresti chiedere altrimenti una cosa del genere a tua moglie?
    • Rispondi
  • C
    Sposa Saggia Maggio 2017 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Guadagnare di più è un conto, 3 volte è mezzo è un altro, nel senso che se il marito guadagna 1000 euro lei ne guadagna 3500, quindi mi chiedevo che tipo di lavoro svolgesse. Poi buon per loro, la mia era solo curiosità!
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa Master Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Beh, non è poi così strano. Anch'io quando l'ho conosciuto guadagnavo molto di più di mio marito
    • Rispondi
  • C
    Sposa Saggia Maggio 2017 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    3 volte e mezzo 😍😍😍? Posso curiosare chiedendoti che tipo di lavoro fai?
    • Rispondi
  • Emanuela
    Sposa VIP Luglio 2016 Milano
    Emanuela ·
    • Segnala
    Io ho sempre lavorato anche dopo il matrimonio. Per tanti anni ho fatto un lavoro impegnativo dove uscivo di casa alle 7.30 e tornavo alle 21/22 di sera. Poi quella mia azienda storica andò in fallimento. Non mi sono ma arresa e ho sempre trovato altro. Prima di avere la bimba lavoravo da 2 anni in 1 altra azienda ma quando sono andata in maternità non mi hanno più rinnovato. Certo mi sono fatta i miei pianti però penso anche che avere avuto l’opportunità di vivermi certi momenti con mia figlia sia stata una cosa unica. Se avessi lavorato certi momenti se li sarebbero vissuti i nonni,la tata o la maestra del nido e devo essere sincera forse non mi sarei nemmeno resa conto di quello che stavo perdendo. Dopo averlo scoperto non avrei mai più potuto rinunciarvi e lasciare mia figlia (che comunque è ancora piccola) per un lavoro full time. Mi sono messa a cercare un part time, e’ stata una ricerca lunga e faticosa ma alla fine avevo trovato ed ero contentissima. Ero molto più serena perché il pensiero di non avere 1 entrata comunque era sempre presente e inoltre sentivo il bisogno di avere un lavoro mio. Con il part time ho trovato un equilibrio perfetto. Di mattina stavo con la bimba e facevamo tante attività insieme dalla piscina ai giochi, il pomeriggio lei stava dai nonni e io lavoravo. Ho fatto 3 mesi (avevo sei mesi di tirocinio per reinserirmi nel lavoro e mi avevano già parlato che alla fine dei 6 mesi avrei avuto un anno di contratto e poi indeterminato). Ero alle stelle, era l’ideale per me. E invece cosa succede? Succede che scoppia il covid, dopo 3 mesi di lavoro chiudono tutto e rimango a casa. Avrei dovuto riprendere e completare i miei mesi e invece il lockdown e’ stato più lungo del previsto e così siamo arrivati alla scadenza dei miei 6 mesi che l’ufficio era ancora chiuso dunque non è stato possibile rinnovo e il contratto si è volatilizzato anche perché nel frattempo hanno perso molto lavoro e hanno deciso di non prendere più una nuova persona. Sono rimasta malissimo e ho fatto tanti pianti per questo motivo però ho ripreso a vivermi a pieno mia figlia che ora ha 2 anni ed è una gioia infinita. Ogni giorno posso giocare con lei, la vedo fare progressi e facciamo attività insieme e questo compensa la delusione per come è andata al lavoro e devo dire che il fatto di poterci essere vuol dire tanto perché ci si può organizzare in mille modi con tata e nonni e asilo.. ma se una mamma esce alle 7 di mattina e torna alle 7 di sera (per mia esperienza questo è il minimo che ci ho sempre messo per un lavoro full time perché ho sempre trovato lavori da 8 ore più qualcosa di straordinario da fare c’era sempre, 1 ora di pausa pranzo e il tempo di spostamento per la strada sono sempre stata fuori casa tra le 12 e le 14 ore per lavoro full time) quindi se si sta fuori quel numero di ore e si rientra per le 19 c’è poco da fare. Poi si rientra c’e Da fare la cena e un bimbo così piccolo va subito a letto.. quindi momenti da passarci insieme non ci sono. Certo per loro non c’e Problema nel senso che vivono lo stesso però per una donna mamma e’ tanto quello a cui si rinuncia 😅 io lo avrei fatto perché non avrei mai avuto il coraggio di lasciare il lavoro ma è stato il lavoro a lasciare me prima con il fallimento dell’azienda poi con la maternità e ora con il covid. In questi ultimi mesi sono rimasta ancora incinta, gravidanza voluta e cercata perché ormai ho 39 anni e non posso permettermi di trovare un lavoro stabile prima di cercare un altro bimbo altrimenti diventa troppo tardi (e ho già avuto anche due aborti) per cui essendo anche stata parecchio male in questi mesi con nause vomito etc ho sospeso la ricerca di un nuovo lavoro e farò un periodo di stand By. Se nell’ultimo posto di lavoro dovessero avere bisogno ho già dato la mia disponibilità a lavorare anche per qualche mese (ho il termine a fine dicembre/ inizio gennaio) altrimenti non potrò certo cercare qualcosa di nuovo sapendo di andare poi un maternità .. vorra dire che mi godrò un po’ il secondo bimbo. Certamente mi piacerebbe trovare un nuovo lavoro perché casalinga non mi ci vedo, anche io ho fatto sacrifici per avere una laurea e trovare lavoro, un solo stipendio per vivere e’ poco anche perché mio marito e’ artigiano in proprio e con questi mesi di lockdown la sua azienda ha subito un duro colpo e ci vorranno mesi per ripianare la perdita .. però una cosa che mi sono imposta e’ trovare part time perché non me la sentirei di perdermi gli anni in cui i miei bimbi sono piccoli. Il lavoro e’ importante ma ormai ho imparato che va e viene. Puoi darci L’anima finché vuoi ma può succedere qualsiasi cosa e ti ritrovi poi a terra. Tante volte ho messo prima il lavoro sacrificando la famiglia per poi ritrovarmi sempre a ripartire da zero.
    Avevo dato la disponibilità a rientrare subito dopo l’obbligatoria e mi sono sentita rispondere che se andavo in maternità non potevano rinnovarmi (dopo due anni che lavoravo li). Nell’ultimo posto dove lavoravo avevo accettato la loro richiesta di fare un po’ meno delle ferie estive che avrei desiderato (avevo trovato un part time per dedicarmi alla famiglia e fare le ferie con la famiglia era per me importante ma loro avevano bisogno in agosto dunque ero scesa a compromessi) per poi invece ritrovarmi a casa da marzo causa covid! Insomma ormai ho imparato che il lavoro va e viene mentre i miei bimbi saranno piccoli una volta sola e voglio godermeli perché quello che mi perdo ora non me lo darà mai più indietro nessuno e avendo io già 39 anni sarà difficile che potrò arrivare in salute da anziana a fare la nonna. Mi sono dilungata non volevo annoiarvi 🤣
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Saggia Novembre 2019 Roma
    Sara ·
    • Segnala

    Al mio lavoro non rinuncio e abbiamo subito messo le cose in chiaro. Lui sa che sono ambiziosa e che l'indipendenza economica per me è fondamentale. Fortunatamente la pensa esattamente come me altrimenti credo non l'avrei sposato. Guadagno 3 volte e mezzo il suo stipendio e di questa cosa è molto felice Smiley laugh

    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Settembre 2021 Roma
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Lei no non è felice. Quando viene a prendere la bambina mi racconta che vorrebbe tornare a lavoro ma il marito non vuole. Non si sente realizzata. E ha ragione. Però purtroppo è debole e non riesce a ribellarsi. Io al mio ex storico quando mi fece la proposta di andare ad abitare dai suoi, di lasciare il lavoro e di smettere di guidare gli ho dato un calcio tra i gioielli di famiglia e L'ho fatto diventare ex
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa Master Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    😳😳😳 Leggere queste cose mi fa venire il mal di fegato, comunque... contenti loro... immagino che non l'avrà costretta a licenziarsi con la pistola alla tempia. O almeno spero 🙄
    • Rispondi
  • Arianna
    Esperta Settembre 2020 Roma
    Arianna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Mi sembra una scelta assurda ma se loro sono felici così ben venga
    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Settembre 2021 Roma
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Bye ad esempio la mamma di una mia alunna laureata in ingegneria aerospaziale con master e specializzazioni varie si è licenziata un mese e mezzo dopo il matrimonio e il marito fa due lavori perché non vuole che la moglie lavori
    • Rispondi
  • Arianna
    Esperta Settembre 2020 Roma
    Arianna ·
    • Segnala
    Penso che ci siano tante cose da prendere in considerazione. Io sarò una moglie lavoratrice prima di tutto per una mia scelta, ho studiato a lungo e sodo per ottenere la laurea per arrivare al mio lavoro e poi rispetto magari alle nostre mamme e nonne 2 stipendi in casa sono fondamentali. Il costo della vita è decisamente aumentato e non ci si può permettere di stare a casa
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa Master Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Su su, Atat, riprenditi.... Hai lavorato troppo per oggi, stasera basta pc... ☺️☺️☺️
    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2018 Monza e Brianza
    lisianthius ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Io non preparo nulla prima,so cosa cucinare e basta.
    a meno che non sia un piatto freddo,roast-beef,carpaccio,polipo con patate...allora è facile.

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti