COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

P
Super Sposa Settembre 2017 Catania

i vostri Mariti stanno con i proprio figli?

Patrizia, il 4 Ottobre 2020 alle 23:56 Pubblicato in Future mamme 0 16
Salvato Salva
Rispondi
Io francamente sono stanca di elemosinare un po' di tempo per me. Mio marito lavora tutto il giorno e tra cena e doccia e quasi l ora di mettere a letto il bambino,peccato che nel frangente pensa ad altro e il bambino cerca me e soltanto me per giocare. Ho provato a cambiare stanza e lasciare il bimbo a lui, ma C gioca per un po' e poi con la scusa che Geremia mi cerca (effettivamente è così! Infatti lo sento che si lamenta e che mi chiama) dopo un po' me li ritrovo nella stanza dove io sto e lui se ne va e io debbo lasciar perdere quello che sto facendo per stare con Geremia. Oggi Ha passato l intera giornata con amici suoi perché fa parte di un club di moto. E dalle 22.30 che dorme ( perché è stanco) e io sono ancora sveglia con il bambino cercando di ritagliarmi un po' di spazio per me.

16 Risposte

Ultime attività da Alessandra, il 6 Ottobre 2020 alle 22:57
  • Alessandra
    Sposa VIP Giugno 2019 Trento
    Alessandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Menomale, mi fa piacere che in qualche modo la situazione si sta muovendo. Vedrai che se camminate in questa direzione andrà sempre meglio. 😊
    • Rispondi
  • P
    Super Sposa Settembre 2017 Catania
    Patrizia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie mille per il consiglio. Gliene ho parlato ma è il suo modo di gestire la situazione. Credo che a volte si senta inadeguato e non sapendo come Gestire la situazione preferisce delegare a me. Ma in questi giorni ho cercato di prendere un po' più spazio io quando lui è stato a cada e un po' si lascia andare e passa più tempo con Geremia facendo respirare me e devo dire che nonostante tutti Geremia lo adora, come giusto che sia!
    • Rispondi
  • Imma
    Sposa Curiosa Luglio 2017 Napoli
    Imma ·
    • Segnala
    Il mio invece non appena mio marito rientra a pranzo e il pomeriggio dopo il lavoro praticamente io nn esisto più mio figlio diventa una cozza nei confronti del papà e mio marito spesso ne è un po' scocciato di questa cosa xk nn può allontars x fare nulla k il piccoletto inizia a piangere...ho capito ank il xk..mio marito tende a differenza mia ad accontentarl su più cose gli lascia penne e matite in mano oppure il portaoggetti con anelli e collane e io invece non condivido xk nn li trovo oggetti idonei x farlo giocare...e inizia la discussione poi tra me e lui...ank se va via x lavoro lui piange disperato k vuole il papy...mio marito l'ha soprannominato la sua ombra 😅...
    • Rispondi
  • Stefy
    Sposa Master Maggio 2018 Bergamo
    Stefy ·
    • Segnala

    Ciao Patrizia, per noi il papà è presente quanto lo sono io. Lavoriamo entrambi 8 ore al giorno e quando non lavoriamo ci "dividiamo" il tempo con la bimba, dico tra virgolette, perchè in realtà è nu piacere anche per lui stare con la bimba e anche se naturalmente ci sono dei momenti dove vuole solo la mamma come tutti i bimbi, la bimba sta con entrambi volentieri, anzi a volte predilige i giochi con papà Smiley smile

    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa VIP Giugno 2019 Trento
    Alessandra ·
    • Segnala
    Ehi Patrizia, ti dico la verità, nonostante io abbia mio marito che più o meno collabora (e dico più o meno non perché non si impegni, ma perché è un po' disorganizzato lui) non ci arrivo lo stesso neanche io ad avere il tempo per me e per quel poco che mai dovessi riuscirci mi sento pure in colpa, persino durante la doccia! Giusto per consolarci. Ma a parte questo, non so se gliene hai parlato e fa orecchie da mercante, non è giusto che non partecipi attivamente ad accudire e far giocare il piccolo, soprattutto perché è bene che tu possa ritrovare le energie fisiche e mentali per affrontare ogni giornata e perché il bambino cresca in una situazione in cui la figura paterna sia un punto di riferimento e non di smarrimento. Prova gradualmente anche a far venire meno la tua presenza nei momenti in cui dovrebbe essere più presente il padre, magari quando lo lasci a lui ogni tanto riappari nella stanza in cui si trovano, prima spesso e poi sempre meno, così che si abitui al distacco in quegli istanti che prendi per te e tuo marito non abbia più le scuse per accollare tutta la gestione a te😘
    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Luglio 2014 Pavia
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao cara, purtroppo anche mio marito è simile al tuo, o meglio, lo è da quando mi sono presa una pausa dal lavoro. Quando lavoravo anche io, lui era obbligato a stare con i bambini (ne abbiamo due) e mi aiutava moltissimo anche nelle faccende di casa. Ora che invece io non lavoro, sembra che abbia perso l'abitudine e quindi appena il piccolo che ha l'età di Geremia mi chiama, lui me lo molla senza mezzi termini 😄😄😄 alle volte ci rido su perché io sono abituata a fare tutto con i bambini essendo stata da sola e senza genitori accanto fino a qualche mese fa. Alle volte invece mi arrabbio, gli restituisco il bambino e mi chiudo in bagno se devo farmi una doccia o cose simili. Diciamo che un po' la colpa è mia perché io sono una di quelle che crede di fare sempre meglio dell'altro con i bambini e questo ha rilassato molto mio marito. Lui si fida ciecamente di me, anche di notte quando lui è di turno, è sereno perché sa che ci sono io. Se a te pesa il comportamento di tuo marito, io mi imporrei un po' di più. Per esempio: devi andare dalla parrucchiera? Bene, lo avvisi, prendi ed esci. Devi farti una doccia? Ottimo, anche se tuo figlio ti chiama, ti assicuro che ad un anno e mezzo sta benissimo anche col padre e se piange non importa, tu prendi e ti chiudi in bagno. Ieri sera si è addormentato prima perché aveva trascorso tutta la giornata fuori? Perfetto, domani tocca a te. Esci per un paio di ore da sola e poi torni. Purtroppo dopo 14 anni con mio marito, ho capito che gli uomini vanno addestrati. Pugno duro e fatti valere.
    • Rispondi
  • Susanna
    Sposa Abituale Ottobre 2019 Catanzaro
    Susanna ·
    • Segnala
    Secondo me devi dirgli esplicitamente che anche tu hai bisogno di prenderti dello spazio e del tempo per te stessa, anche perché il bambino non dev’essere una tua esclusiva. Non devi chiedergli di farti un favore, devi solo comunicargli che hai intenzione di uscire, pertanto lui si occuperà di vostro figlio. Visto che non ci arriva da solo, si trova davanti al fatto compiuto.
    • Rispondi
  • A
    Super Sposa Settembre 2017 Roma
    Ale17 ·
    • Segnala
    Ciao, il mio bambino sta principalmente con me perché mio marito lavora e io in questo periodo no, ma ogni volta che gli chiedo di tenerlo lui lo fa e ci sono tanti momenti della giornata in cui e’proprio mio marito che vuole stare e giocare con lui.
    Ti consiglio di parlarci, ma soprattutto di cominciare a lasciargli concretamente la bambina prendendo i tuoi impegni come un dato di fatto che siano una passeggiata con amiche o volersi riposare a casa.


    • Rispondi
  • L
    Sposa Precisa Agosto 2018 Trento
    Lilly ·
    • Segnala

    Mi spiace Smiley sad ma concordo con tutte: parlaci. Come lui si prende i suoi spazi anche tu dovresti poter pensare di avere i tuoi..

    • Rispondi
  • Amida
    Super Sposa Settembre 2018 Hlavni Mesto Praha
    Amida ·
    • Segnala
    Il prossimo sabato digli che non sarai a casa mezza giornata. Lasciali soli. Così impareranno a conoscersi meglio, tanto la mamma 'non c'è '
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Maggio 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Quanto ha il piccolino? Magari se è già un pò grandicello è dovuto al fatto che dal principio hai cercato sempre di cavartela "da sola" e quindi ora un pò perché il piccolo ti cerca, un pò perché magari lui non ha pazienza ti ritrovi nella situazione.. Forse la cosa migliore sarebbe parlarne apertamente, dirgli in maniera esplicita che tu hai bisogno del tuo spazio, di rilassarti anche tu.. Se hai delle amiche disponibili lascia a lui il piccolino una sera e tu vai a farti una pizza, una passeggiata, un massaggio.. Fai in modo che rimangano da soli, se sei in casa è inevitabile che poi vengano da te..
    • Rispondi
  • M
    Sposa Saggia Febbraio 2020 Brescia
    Matilde ·
    • Segnala
    Quanto ha il tuo bimbo? Anche mio marito era così all’inizio, un po’ perché io glielo lasciavo fare, un po’ perché faceva fatica a relazionarsi con la nostra bimba. Da quando ha due anni e parla, il loro rapporto invece è decisamente migliorato, giocano tanto insieme e io spesso e volentieri faccio altro (o mi riposo, visto che sono quasi a termine della seconda). Io ti suggerisco di aiutare tuo marito e giocare con il tuo bimbo, prima stando insieme tutto e tre nella stessa stanza ma lasciando il “ruolo principale” al papà, poi pian piano tu cambi stanza e vedrai che col tempo impareranno a conoscersi.
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa Saggia Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Sì, cercate insieme una soluzione, se il bimbo sta sempre con te è normale che cerchi sempre te (credo). Noi ci dividiamo i compiti e il tempo con la bimba in maniera equa, io ora sto a casa perché ho preso un'aspettativa dal lavoro quindi fino alle 18 più o meno me ne occupo io. Mio marito quando torna preferisce stare a casa con lei e io ne approfitto per fare la spesa e altre cose (con lei non vado a fare spesa ecc per la questione covid, vado solo dal panettiere o altre piccole commissioni).
    • Rispondi
  • Eliana
    Esperta Giugno 2021 Venezia
    Eliana ·
    • Segnala
    Ciao cara, mi spiace 😓
    Cmq sono d'accordo con quello che ti hanno scritto le altre ragazze, parla con tuo marito e trovate una soluzione insieme 🤞🏻🤗
    • Rispondi
  • M
    Sposa Precisa Aprile 2021 Roma
    Marina ·
    • Segnala
    Anche una mia amica ha lo stesso identico problema.. ti consiglio di parlare col tuo lui a cuore aperto, magari si sente inadeguato. Di certo devi capire cosa non va...
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao Patrizia, credo che dovresti parlargli se non l’hai già fatto perché avere un po’ di tempo per se è fondamentale! Io e mio marito lavoriamo entrambi, io dal mattino alla sera, lui su turni quindi mia figlia è abituata a stare anche con lui, ovvio quando ci sono io cerca sempre la mamma, ma tipo la sera quando cucino lui la intrattiene molto bene, poi si mangia tutti insieme e poi dopo cena ci gioco io mentre lui pulisce la cucina e poi io la metto a nanna... ieri mattina che eravamo entrambi a casa io avevo bisogno di fare doccia, capelli e ceretta, l’ha tenuta lui, quando lui va a giocare a calcetto la tengo io, quando io esco con le amiche e non ci sono bambini la tiene lui... è molto equa come distribuzione devo dire! Come in tutte le cose penso che il dialogo sia fondamentale, se c è qualcosa che non ti va giù gliene devi parlare e cercare di venirvi incontro!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti