COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Sara
Sposa VIP Giugno 2018 Vicenza

Epidurale

Sara, il 9 Settembre 2019 alle 21:41 Pubblicato in Future mamme 0 35
Salvato Salva
Rispondi
Ciao a tutte una curiosità magari qualche esperienza da chi ci è già passata epidurale si o no?

Io sono sempre stata convinta di volerla fare ancora di più dopo l'incontro di informazione fatto con i due anestesisti stasera invece al corso preparto l'ostetrica ne ha parlato negativamente....all'incontro ci hanno dato delle info invece stasera tutto l'opposto....morale della storia ora sono mega in crisi 😣 voi al vostro parto l'avete fatta o meno? La consigliereste o no? So che ogni parto è a se ma volevo sentire qualche esperienza magari mi chiarisco anch'io le idee ora sono solo piena di dubbi 🙁

35 Risposte

Ultime attività da Sonia, il 11 Settembre 2019 alle 01:37
  • Sonia
    Sposa Saggia Settembre 2017 Foggia
    Sonia ·
    • Segnala
    Ciao Sara! Io ti consiglio (come tante!) di fare tutta la procedura per la richiesta.....il giorno del parto vivendo il momento deciderai!
    Io dopo un po’ che avevo le contrazioni avevo quasi pensato di rinunciare.....ma passata qualche ora con contrazioni fortissime e ravvicinate ( nemmeno 1 minuto tra una e l’altra!)ho deciso di farla (decisione presa soprattutto per il fatto che dopo tante ore non mi ero dilatata per niente, solo 1cm!)!
    Se non avessi avuto l’epidurale non so come avrei sopportato il dolore.....tieni conto che mi hanno fatto l’iniezione quando ancora non avevo i cm di dilatazione necessari! Dopo l’epidurale con l’auto dell’ossitocina sono arrivata a 10 cm (ma dopo quasi 5 ore!)!!
    • Rispondi
  • Elisa
    Super Sposa Settembre 2017 Verona
    Elisa ·
    • Segnala
    Io non l'ho fatta per mancanza di tempo se dovessi avere un altro figlio non so se la vorrei fare o meno, ho letto anche io di molte controindicazioni. L'unica cosa che posso consigliarti è quella di fare comunque il colloqui con l'anestesista e di firmare le carte per richiederla, quando sarai la deciderai il da farsi. Non escludere a priori di farla, tieni sempre l'opzione pronta, se riuscirai senza meglio, alla mal parata sarai tranquilla perché avrai già tutte le carte fatte.
    • Rispondi
  • Teresa
    Sposa Master Luglio 2018 Salerno
    Teresa ·
    • Segnala

    Io l'ho fatta per il mio primo figlio e credo che la rifarò anche questa volta.

    Dopo 10 ore di travaglio, quando è entrata l'ostetrica e mi ha detto che andavamo a fare la siringa, mi sembrava la Madonna ahahuahuahaua

    Io non ho avuto nessun problema dopo, però ovviamente è solo la mia esperienza personale

    • Rispondi
  • Gin.
    Sposa Master Settembre 2017 Messina
    Gin. ·
    • Segnala
    Io la volevo, ma le ostetriche al mio ospedale erano contrarie... Ho partotito lo stesso... Certo... Si è stanche alla fine
    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Giugno 2015 Genova
    Roberta ·
    • Segnala
    Assolutamente si, per me è stata vitale altrimenti non avrei avuto le energie di spingere
    • Rispondi
  • Federica
    Super Sposa Giugno 2018 Trapani
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao io ti consiglio di fare il colloquio con l anestesista prima,io volevo farla visto che ho avuto un travaglio molto lungo Dove non mi dilatavo e avevo contrazioni forti e vicine tra loro,alla fine non me l hanno voluta fare sia perché non avevo fatto il colloquio prima sia per non rallentare ulteriormente il tutto.
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa Abituale Settembre 2016 Ticino
    Alessia ·
    • Segnala
    Ciao! Io non l’ho fatta, ma avevo comunque pronta la documentazione in caso l’avessi voluta (oltre al colloquio con anestesista che mi ha spiegato per bene in cosa consisteva), e per un eventuale secondo bambino agirò nuovamente così. Io penso che entrambe le posizioni abbiano una logica. Se c’e una cosa che ho imparato con la gravidanza e che nulla è per caso: il tuo corpo agisce in quel modo perché tutto ha un senso e anche il dolore ha uno scopo ben preciso. Quindi si, ti dico anche io che sarebbe meglio non farla. Detto ciò credo che anche qui vinca una certa dose di buon senso: se la mamma non ce la fa più e i tempi sono ancora lunghi ben venga un aiutino!
    • Rispondi
  • Giada
    Sposa VIP Settembre 2018 Caserta
    Giada ·
    • Segnala
    Cosa ti hanno detto le ostetriche ? Xké la sconsigliano ?
    In realtà anche la mia ginecologa me l’ha sconsigliata
    • Rispondi
  • Giada
    Sposa VIP Settembre 2018 Caserta
    Giada ·
    • Segnala
    Ciao Sara.. ti dico che mia cognata l’ha avuta al 1 figlio.. ora farà il 2 e ha firmato per averla..
    io come te sn al 1 figlio è sono un pochino indecisa...
    • Rispondi
  • Terry🌹
    Sposa VIP Luglio 2018 Salerno
    Terry🌹 ·
    • Segnala
    Ciao, io avevo fatto il colloquio ed ero spaventata sia all idea di farla che ho il terrore di aghi eccc sia anche di non farla x la paura del dolore🤣 alla fine nn l ho fatta, ma xke al momento che avevo pensato di chiederla perché ero esausta e male male mi hanno detto che ero già di 8 e mi hanno portato subito in sala parto e dopo mezz ora è nato. Ho fatto tutto cosi veloce che neanch' più ci pensavo 😊 stai tranquilla vedrai che al momento giusto capirai cosa fare , e fidati del tuo corpo😘
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Giugno 2014 Bergamo
    Valentina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io l'ho chiesta quando ero praticamente già di 9 cm e non ho potuto farla, fortunatamente il bimbo é nato poco dopo. Secondo me il farla o non farla é una questione da valutare sul momento, sicuramente consiglio di fare le pratiche per averne diritto in modo tale da tenerlo come asso nella manica. Min 4 max penso 6/7. Ho amiche, sorella e cognata che sono assolutamente contente di averla fatta, mi dicono sempre "Santa epidurale" 🤣.
    • Rispondi
  • V
    Sposa VIP Giugno 2019 Torino
    Valeria ·
    • Segnala
    Grazie per questo topic, lo ritengo molto interessante!
    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Si.

    L'epidurale si può fare tra i 4 e gli 8 cm di dilatazione. Talvolta rallenta la dilatazione, talvolta no.

    Fa si che tu "senta" le contrazioni ma in modo molto attutito dandoti modo di riposarti, dormire un po', rilassarti per arrivare alla fase espulsiva più forte e riposata.


    Dopo gli 8 cm non la fanno più per evitare di trovarti nella fase espulsiva con l'epidurale.

    La maggior parte degli ospedali non permette di coprire la fase espulsiva con l'epidurale in modo che la mamma possa sentire le contrazioni e spingere in modo efficace.


    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa VIP Settembre 2017 Varese
    Cristina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Prima dei 4 cm sicuramente no poi se arrivi già dilatata tanto non te la fanno perché sarebbe inutile.... Diciamo una via di mezzo...
    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala

    Il mio consiglio è: fai la visita con l'anestesista perchè senza non potrai farla e poi vedi.

    Dipende da come va il travaglio, la dilatazione, come ti senti tu, se c'è la possibilità di farla o meno.

    Vedrai al momento.

    Io non l'ho fatta perchè il parto è stato molto rapido e non è stata necessaria ma non escludevo la possibilità di richiederla.

    Ho amiche che non l'hanno fatta e altre che l'hanno fatta.

    • Rispondi
  • M
    Super Sposa Settembre 2018 Roma
    Meli ·
    • Segnala
    Ragazze io sono a 29+4 s ovviamente tutti ora iniziano a chiedermi se farò la famosa epidurale🤣!!! Beh sono sempre stata dell’idea che le cose non si possono decidere a priori perché ogni donna è a se e ogni parto è diverso!!! Io per quanto mi riguarda ho scelto di sottopormi alla visita anestesiologica e di dare il consenso ma mi riservo la decisone al momento opportuno... sinceramente non ci voglio nemmeno pensare anche se negli ultimi gg un po’ l’ansia da parto mi sta venendo nonostante manchi ancora un po’ 🤣🤣🤣🤣 comunque leggere le vostre risposte in questo topic mi tranquillizza molto 😍
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa Abituale Maggio 2018 Caserta
    Maria ·
    • Segnala
    Ragazze sono incinta di 5 mesi e ho sempre avuto la convinzione di fare il cesareo perché ho una sopportazione bassissima del dolore... poi il gine mi ha parlato di questa “via di mezzo”... ma essendo dura di testa non ho approfondito più di tanto... leggendo questo post credo sia capitato a pennello... la mia domanda è: c è una regola x la tempistica della famosa epidurale? Cioè devi essere dilatata di un minimo di cm per averla?
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa VIP Settembre 2017 Varese
    Cristina ·
    • Segnala
    Ciao.. Per me è stata la salvezza... Io ho avuto un travaglio lunghissimo dove non mi dilatavo nonostante contrazioni forti e ravvicinate... Dopo 36 ore ferma a 3 cm in cui supplicavo in ginocchio l'epidurale ma non volevano farmela per non rallentare 😒😒 ho visto gli anestesisti e li volevo sposare.... Fatta quella sono stata benissimo.... Hanno provato a velocizzare il travaglio con rottura del sacco e ossitocina a manetta ma nonostante questo ci sono volute altre 10 ore(avevo voglia di aspettare)... È vero ero bloccata a letto e per fare pipi mi hanno messo il catetere 2 volte ma a quel punto io ormai non sentivo più niente.... Potevano torturarmi che ormai il peggio era passato per me.... La fase finale poi... Meno male ero anestetizzata perché la bambina era incastrata con le spalle e per farla uscire episiotomia e ginecologa che saltava sulla pancia... L'unica cosa che ho sentito è stato come uno "strappo" quando è uscita 😅 quindi grazie al cielo che avevo l'epidurale se no non sarei mai sopravvissuta....
    • Rispondi
  • Stefy
    Sposa Master Maggio 2018 Bergamo
    Stefy ·
    • Segnala
    Io ho deciso di non farla e dopo il parto ti dico che rifarei altre 1000 volte questa scelta...convinta che il nostro corpo “sa” cosa fare ed è in grado di sopportare il dolore che è “strumento” che aiuta la nascita! Credo che l’arma migliore che abbiamo sia la nostra testa per affrontare al meglio il travaglio e il parto!
    Anche perché trovo che la parte più impegnativa del parto sia la fase delle spinte è quella epidurale o no, rimane faticosa!! Questa è la mia esperienza...ma capisco benissimo che chi arriva in ospedale con dolori forti ed è dilatata di poco voglia farla per alleviare il dolore...io ho rotto le acque che ero di 4cm senza dolori e quando sono iniziati quelli forti ho partorito nel giro di 3 ore!
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa VIP Giugno 2018 Vicenza
    Sara ·
    • Segnala
    Grazie mille a tutte per la vostra esperienza mi sento più tranquilla mi state dando la stessa versione degli anestesisti 😊 solo che ieri mi era preso il panico sentendo l'ostetrica sembrava che scegliere l'epidurale fosse la cosa più sbagliata al mondo e che portava solo effetti negativi
    • Rispondi
  • Annette
    Super Sposa Settembre 2013 Roma
    Annette ·
    • Segnala
    A me la bella e bionda anestesista che me l'ha fatta sembrava un angelo del cielo dopo che ha fatto effetto. Quando mi hanno dimessa l'ho abbracciata! Epidurale per sempre!
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Ottobre 2015 Roma
    Daniela ·
    • Segnala

    Io l'ho fatta e la rifarei altre mille volte. Il travaglio è stato lungo e lento, dopo l'epidurale invece almeno la fase dilatatoria si è velocizzata (al contrario di quello che dicono tutti) e io mi sono potuta rilassare. Mi muovevo normalmente e camminavo, inoltre sentivo benissimo quando era il momento di spingere, pur senza sentire dolore.

    Comunque in ogni caso ti consiglio di fare tutte le analisi per poter fare l'anestesia, poi potrai decidere al momento se usufruirne o no, magari nel tuo caso il parto sarà veloce e non ne sentirai il bisogno o non avrai tempo, ma fidati è meglio sapere di poter contare su questa arma in più in caso le cose vadano troppo per le lunghe Smiley smile

    • Rispondi
  • A
    Sposa Principiante Luglio 2020 Bari
    Adriana ·
    • Segnala
    Io l ho fatta e la rifarei😬😬ho avuto un travaglio lunghissimo e se non l avessi fatta nn so come avrei fatto..ti consiglio solo di fare la visita con l anestesista xke se non la fai e poi nel momento del parto la vuoi non possono fartela..meglio avere un opzione in piu,perche diciamocelo partorire non e’una passeggiata..perche soffrire qnd abbiamo la possibilita di goderci un momento bellissimo..tanti auguri per tutto
    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2018 Roma
    Vale❤️ ·
    • Segnala
    Buongiorno Sara! Io l'ho fatta e ho avuto un bellissimo parto nonostante mi abbia sia rallentata che perso la sensibilità alla gamba sinistra per tutto il travaglio.
    Avevo tantissime remore a riguardo perché anche io ne avevo lette di ogni, quando sono arrivata in ospedale però non ho avuto dubbi: non volevo più provare dolore!
    Le contrazioni sono arrivate subito violente: mi sono messa a letto alle 22:30 come se niente fosse e a mezzanotte non riuscivo a stare in piedi dal dolore 😅 sono arrivata in ospedale con la dilatazione a 5cm perciò il tempo di ricoverarmi e alle 4 di mattina ho fatto la puntura. Ha fatto effetto nel giro di 15/20 minuti e non ho più provato dolore pur continuando a riconoscere le contrazioni. Alla fine ho partorito alle 15 😅😅 ... Mi sono addormentata e le contrazioni si sono proprio fermate! Quello notte c'era un via vai di emergenze perciò non mi hanno seguita molto altrimenti credo avrebbero interrotto prima l'anestetico! Fortuna ha voluto che uscisse il catetere (e ovviamente non mi sono fatta rifare tutto) e nel giro di poco ho finito di dilatarmi e ho partorito! Sono arrivata alle spinte riposata e piena di energia perciò nonostante tutto la rifarei sicuramente... Anzi quando mi dicono se è stato di aiuto avere accanto il papà rispondo sempre che mi interessava solo che ci fosse l'anestesista 😂😂
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa TOP Giugno 2016 Brescia
    Alessia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Guarda, sulla mia pelle non ho provato ma anche su questo ho esperienze totalmente diverse tra loro.. amiche che non ha rallentato nulla e amiche che invece ha rallentato... è prorpio molto soggettivo missà

    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa TOP Giugno 2016 Brescia
    Alessia ·
    • Segnala

    Io ero molto combattuta, ho fatto la visita e firmato ma volevo fosse "l'ultima spiaggia".. il giorno del parto è stato tutto così veloce, dopo il monitoraggio ero a dilatazione completa pertanto non l'ho chiesta (cioè, presa dal panico quando mi han detto "andiamo in sala parto" ho chiesto epidurale, cesareo e tutto ma... l'ostetrica mi ha detto che ormai dovevo solo spingere!). é molto soggettivo, ho amiche che l'hanno fatta e ringraziano il cielo per la sua esistenza perche grazie all'epidurale hanno fatto un bellissimo travaglio (il dolore si sente ma molto meno, a quanto mi han detto..) e amiche che l'han fatta ma non ha preso e pertanto è come se non l'avessero fatta.. Penso che se c'è un modo per soffrire meno perchè privarsene? siamo wonder mum anche se soffriamo un po meno :-)

    Per quanto mi riguarda il dolore è stato abbastanza sopportabile anche senza epidurale quindi va bene cosi, ma se fosse andata diversamente non mi sarei fatta problemi a richiederla

    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Saggia Maggio 2018 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Ciao, secondo me dipende molto dall anestesista....ho sentito persone emtesiaste dell epidurale e altre con conseguenze disastrose....una mia amica ha dovuto fare poi il cesareo xke l epidurale le ha rallentato il travaglio e hanno deciso cosi....x la mia esperienza diretta nn posso dire nulla xke ho fatto il cesareo programmato che ha un altro tipo di anestesia
    • Rispondi
  • Loredana
    Super Sposa Giugno 2017 Modena
    Loredana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sara l'epidurale non fa perdere la sensibilità alle gambe ma toglie il dolore nella fascia lombare della schiena che va ad irradiarsi sulla pancia. Da noi fanno un incontro monotematico al policlinico dove c'è un a anestetista che spiega un po' come funziona il parto in analgesia. Tra gli svantaggi ci può essere (ma non è detto) il rallentamento delle ore di travaglio e del parto perché la mamma non sentendo i dolori collabora meno così come il feto perché una piccola parte del medicinale va anche a lui e lo porta ad addormentarsi. C'è il rischio seppur minimo che buchino la dura madre con la conseguenza che per tanti giorni si è costretti a rimanere a letto perché può provocare cefalee molto forti, vertigini e irrigidimento del collo (è successo a mia cognata e ad una mia amica in due città diverse).
    Io ho compilato il foglio per richiederla perché mi fa stare tranquilla il pensiero di avere questa possibilità nel caso in cui non riuscissi a gestire il dolore o nel caso in cui il travaglio dovesse dilungarsi troppo con dolori atroci.
    • Rispondi
  • Paola
    Sposa Novella Maggio 2014 Verona
    Paola ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io l’ho fatta e mi sono trovata benissimo. Una volta fatta sono anche andata in bagno, la sensibilità alle gambe l’ho sempre mantenuta, così come mi accorgevo se arrivava una contrazione perché la pancia si induriva ma non provavo dolore. L’ho richiesta appena arrivata in ospedale, me l’hanno fatta dopo un paio d’ore e grazie a quella io ho un bellissimo ricordo del parto. Sono entrata in sala parto alle 22.30 e alle 3 e mezza è nata Sara. Non ho avuto alcun problema nemmeno nel post, mi sono alzata tranquillamente quando mi hanno portata in camera, per questa seconda gravidanza la richiederò indubbiamente!
    • Rispondi
  • C
    Sposa Saggia Maggio 2017 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Io la rifarei altre mille volte! Per me ci sono stati solo benefici. Pensa che era da quasi un giorno che non riuscivo a camminare perché avevo un dolore atroce alla gamba, non riuscivo neppure a cambiare posizione sul letto. Con l epidurale sono rinata, ero di nuovo libera di muovermi a mio piacimento!
    Quindi coeme consiglio ti dico di fare la visita, poi vedi sul momento come ti senti
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Curiosa Luglio 2019 Rimini
    Elena ·
    • Segnala
    Io ho avuto un esperienza super positiva! Premetto che non mi dilatavo e sono stata 20 ore con le contrazioni forti e ravvicinate ma ero ferma ad 1 cm di dilatazione. A 3 cm ho fatto l’epidurale e da lì ho solo ricordi belli. In 3 spinte è nata. Non avevo dolore ma sentiva lo stimolo della spinta. È molto soggettivo come hai detto tu ma secondo me se te la fanno nella giusta quantità ti aiuta. Le ostetriche tendono a non fartela ma il mio ginecologo mi ha chiamato direttamente l’anestesista. Santo uomo e Santa epidurale 😅!
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa VIP Giugno 2018 Vicenza
    Sara ·
    • Segnala
    Penso si essermi spiegata male....a me interessava semplicemente sapere un po' di esperienze non ho detto che scelgo già adesso...ho detto che prima ero convintissima che non mi sarei fatta problemi a richiederla invece l'ostetrica ci ha parlato di tanti punti negativi in merito all'epidurale e mi ha un po' spaventata e volevo capire da chi magari l'ha fatta se ha trovato più lati negativi o positivi....per esempio...la sofferenza del bambino...le gambe che non le senti...il ritmo del parto che cambia...ecc...mi hanno dato informazioni le une opposte rispetto alle altre...posso capire che ogni parto o anestesia è a se ma per esempio per farmi capire meglio il discorso delle gambe uno mi dice che nel giro di 20 minuti recuperi la sensibilità e puoi alzarti l'altro che la perdi del tutto e ti tocca restare a letto per tutto il parto 🤔
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×