COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

V
Sposa Novella Luglio 2021 Pisa

Covid19: saldo abito da sposa

Virginia, il 17 Maggio 2020 alle 09:19 Pubblicato in Matrimonio.com 1 16
Salvato Salva
Rispondi

Ciao a tutti,

mi rivolgo a lettrici/lettori legali o spose/i che hanno già affrontato il mio problema.

Mi sarei dovuta sposare a Luglio 2020, ma a causa Covid-19 abbiamo rimandato a Luglio 2021.

Il contratto firmato con l'Atelier prevedeva un acconto del 30% già versato, un 30% alla prima prova ( che sarebbe stata adesso nel mese di maggio) e poi il saldo al ritiro entro la data della cerimonia .

Avendo fatto presente il cambio data, l'atelier ha inviato a tutte le future spose un documento da firmare dove siamo obbligati a saldare quest'anno il vestito ( "concedono" un mese di più per il pagamento), che ovviamente non ho firmato e non intendo farlo visto che la cerimonia sarà il prossimo anno e che il saldo come qualsiasi cosa si fa alla consegna. E' ovvio che se prendo/perdo 10 Kg da qui al prossimo anno o ci sono cambi fisici o non mi sposo più per miei motivi è normale che io paghi di più e che saldi tutto adesso, ma non trovo assolutamente giusto che in un momento di pandemia internazionale cambino le condizioni contrattuali. Sia il catering, che la villa, che tutti i fornitori hanno strappato il contratto precedente e ne abbiamo riformulato un altro con le stesse condizioni e stessi pagamenti.

Cosa ne pensate?

Grazie, Virginia

16 Risposte

  • Silvia
    Sposa Novella Maggio 2021 Monza e Brianza
    Silvia ·
    • Segnala
    Ciao a tutte,
    a noi oltre al saldo (e ok abbiamo pagato senza problemi) ieri ci hanno anche chiesto 50 euro a vestito per tenerlo lì.
    Settimana prossima ho l appuntamento e ribadirò il mio disappunto, non ci penso proprio a dargli 100 euro. È capitato a qualcuna di voi? Grazie
    • Rispondi
  • Enrica
    Esperta Giugno 2021 Massa Carrara
    Enrica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si si, anche io... I miei genitori hanno degli amici avvocati e sicuramente se mi fanno dei problemi li chiamo e mi faccio dire i miei diritti. E se l'atelier mi dice che devo saldare, allora, come ho già detto, cambierò l'abito!
    • Rispondi
  • V
    Sposa Novella Luglio 2021 Pisa
    Virginia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Esatto Enrica. In tutti i modi mi sono informata da chi di dovere ed è nei diritti del consumatore non saldare l'abito fino alla consegna, a maggior ragione per causa sopravvenuta e non dipendente da me.


    • Rispondi
  • Enrica
    Esperta Giugno 2021 Massa Carrara
    Enrica ·
    • Segnala
    Penso esattamente la stessa cosa tua... Anche io sono stata chiamata dall atelier che mi ha detto che dobbiamo saldare entrambi gli abiti entro Giugno. Ammetto di aver scelto un abito un po' costoso, sentendomi un po' in colpa perché me lo regalano i miei genitori come hanno fatto per mia sorella, e che quindi il totale della cifra che rimane da pagare, compreso l'abito del mio fm, ammonta a più di 3000€. Se avessi lavorato e se mi fossi sposata, sarebbe stato giusto pagarla per tempo, mi sarei mossa anche prima, ma io non glieli riesco proprio a dare. Al massimo riuscirò a darle 1000€ (e mi fa sacrifico anche questa cifra) ma non di più. Io sinceramente capisco loro che hanno difficoltà, ma ci dobbiamo venire incontro. Anch'io sono senza lavoro, i miei genitori in hanno una tabaccheria che ha tenuto chiuso due mesi e mezzo, con un calo non indifferente e tante tasse da pagare e abbiamo anche altre beghe economiche... Se si lamentano, a quel punto rinuncio al mio vestito per quanto bello sia, e ne prendo uno che costa meno... Questa è l'unica soluzione che mi viene in mente! Però non è giusto che ti pago per un prodotto di non ho ancora... Chi lo sa poi se l'anno prossimo ci si potrà sposare tranquillamente? E metti il caso che l atelier fallisce? Io cosa faccio??
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa VIP Giugno 2021 Sassari
    Roberta ·
    • Segnala
    Gli abiti vengono saldati dal atelier al momento dell'ordine e poi vanno di nuovo in pari quando la sposa salda. Quindi sì, è giusto.
    Se ingrassi o dimagrisci non è un problema del negozio, così come se non ti sposi più.
    Io l'avevo pagato di mia spontanea volontà l'80%, quindi credo sia per questo che non mi hanno chiesto il saldo totale.
    • Rispondi
  • Lavinia
    Super Sposa Giugno 2021 Grosseto
    Lavinia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Bisogna un attimino capire qual è la situazione x tutti!!! Ti capisco benissimo, a me è stato chiesto come acconto il 50% x bloccarlo quindi figurati!!!! 😅 ognuno la vede come vuole.... più che altro io parlerei di buonsenso, non di legge!!! Anche perché questi fornitori non sono un minimo tutelati e io mi metto anche dall altra parte......trovo giusto almeno x chi ha anticipato i soldi fare il saldo, tipo l atelier..... certo il catering..... la location..... a loro nemmeno io continuerò a versare ulteriori acconti in quanto non dovranno x me anticipare alcun tipo di prestazione! Ti prego non sentirti offesa!!! Lungi da me!!! 😘

    • Rispondi
  • V
    Sposa Novella Luglio 2021 Pisa
    Virginia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Lavinia io ho pagato come da contratto più del 30% dell'acconto previsto e non ho ancora visto il vestito. Sicuramente è informata del fatto che stanno risolvendo contratti causa Covid con restituzione caparre, la giurisprudenza prevede leggi diverse per eventi come questo, in quanto legalmente si tratta di " cause di forza maggiore"; io ovviamente non ho intenzione di risolvere il contratto , ma come è in difficoltà l'Atelier, lo sono anche io e lo siamo tutti in questo momento di pandemia internazionale.

    Avendo cambiato la data non per motivi personali ma per una PANDEMIA INTERNAZIONALE TUTT'ORA IN ATTO , chiedevo consigli a chi avesse già affrontato questa problematica

    • Rispondi
  • V
    Sposa Novella Luglio 2021 Pisa
    Virginia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie Elena.

    Il costo dei fornitori non corrisponde al 100% ma : una parte al fornitore ( oltretutto il mio è un abito di collezioni passate), una parte alle spese di sartoria e una parte ovviamente la gudagna l'atelieri.

    Con l' acconto che io ho dato che è più di un terzo, le spese le hanno coperte sicuramente.

    Chiedevo quindi se ci si potesse venire incontro, visto che i tempi sono difficili per tutti e pagare un altro acconto durante il 2020 e saldare alla consegna nel 2021

    • Rispondi
  • V
    Sposa Novella Luglio 2021 Pisa
    Virginia ·
    • Segnala

    Sono d'accordo con chi ha scritto di dare un altro acconto quest'anno, sarei disposta sicuramente a farlo e gliel'ho anche proposto.

    Con il 30% la spesa dei fornitori l'hanno coperta, come detto dall'Atelier stesso

    Ma le modifiche a conclusione dell'abito ritengo giusto pagarle alla consegna

    • Rispondi
  • Manuela
    Super Sposa Luglio 2021 Cagliari
    Manuela ·
    • Segnala
    Anche io lo salderei. Io l ho contattata per il cambio data all anno prossimo perché ho spostato da settembre 2020 a luglio 2021. Non mi ha chiesto assolutamente nulla per il momento ma se dovesse volere il saldo entro settembre glielo darei trnaquillamente. Cmq l abito è quello con lo cambierò. Le chiederò la cortesia di tenermelo in atelier e fare le modifiche direttamente l anno prossimo.
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa VIP Ottobre 2021 Caserta
    Maria ·
    • Segnala
    Come per le bomboniere le hai scelte loro hanno saldato il tuo ordine e quindi dobbiamo saldare a nostra volta al massimo chiedi se l'abito lo tengono in atelier...
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa VIP Giugno 2021 Roma
    Valentina ·
    • Segnala
    L’abito loro lo hanno già pagato in più te lo tengono in negozio prendendosi tutta la responsabilità se dovesse essere rubato o altro!
    • Rispondi
  • Giorgia e Simone
    Super Sposa Luglio 2021 Roma
    Giorgia e Simone ·
    • Segnala
    Io trovo che sia giusto saldare l’abito, loro lo hanno pagato , inoltre lo terranno un anno in magazzino sotto la loro responsabilità , le modifiche saranno fatte comprese nel costo ugualmente il prossimo anno pertanto non cambia nulla .. se l’atelier non chiedesse il pagamento degli abiti molto probabilmente quest’anno sarebbe. 0 entrate e molti potrebbero chiudere .. purtroppo non è una situazione facile per nessuno però tutti stanno cercando di tirarsi su .. ad esempio a noi il catering ha chiesto un secondo acconto integrativo per aver posticipato al prossimo anno , io stesso ho chiesto agli altri fornitori de avessero voluto un secondo acconto .. io ho un’attività e sono stati mesi durissimi sopratutto ora per ripartire !
    • Rispondi
  • Elena
    Esperta Agosto 2021 Genova
    Elena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Infatti sono messi male...poverini..non sanno come andare avanti visto gli aiuti che non ricevo da parte delle istituzioni …..

    • Rispondi
  • Lavinia
    Super Sposa Giugno 2021 Grosseto
    Lavinia ·
    • Segnala

    L abito va saldato! In quanto gli atelier hanno giá pagato gli abiti e anticipato i soldi ai loro fornitori!!!! Bisogna cercare di capire chi saldare e chi no!!! Altrimenti si chiude tutti i battenti!!!! L abito è l unica cosa che io ho pagato! Vuoi o non vuoi è stata anticipata una prestazione! Catering parrucchieri fiorai musicisti etc... non hanno anticipato nulla e inizieranno piano piano di nuovo faticosamente a lavorare.... gli atelier di cosa camperanno??? A breve uscirà anche la nuova collezione.... con cosa la acquisteranno???

    • Rispondi
  • Elena
    Esperta Agosto 2021 Genova
    Elena ·
    • Segnala

    Per quanto riguarda catering e villa non dovrebbero visto che comunque ancora non avevono acquistato nulla per inziare i prepartivi..ovvero il cibo...ma per l'atelier è diverso ..loro quando tu firmi il contratto ordinano e pagano l'abito hai fornitori..quindi è normale che chiedano comunque il saldo perché loro lo hanno dovuto pagare l'abito e quindi devono rientrare della spesa fatta...in piu guarda bene cosa c'è scritto nel contratto se saldo alla consegna senza data o saldo alla consegna con scritta la data della consegna tipo non so 20.04.2020.....l'unica cosa che ti consiglio se già non presente nel contratto e che comunque avendo spostato la data all'anno prossimo ti facciano l'anno prossimo le modifiche che dovevano fare quest'anno...

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti