COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Rita
Sposa Abituale Settembre 2018 Catania

Cesario

Rita, il 5 Luglio 2018 alle 12:57 Pubblicato in Future mamme 0 32
Salvato Salva
Rispondi
Ciao ragazze,oggi primo tracciato e ecografia. Ero tranquillissima soprattutto vedere il battito del mio bimbo tranquillo. Contrazioni praticamente zero. Mi fanno l'ecografia,c'e un clima sereno e scherzoso quando l'ostetrica mi guarda e mi dice "ma lo sai dov'è la testa del tuo bimbo?" . Non volevo crederci è podalico. Ho iniziato a piangere, la mia parte razionale sa che è importante che il mio bimbo stia bene ma l'altra parte...l'altra parte non vuole accettare un cesario. Volevo condividere questo momento con il mio compagno,un momento solo nostro. L'ho immaginato per 9 mesi. Io non so perché l'ho presa cosi male e non vorrei essere fraintesa,so i problemi sono altri. Ma vedo tutte al corso preaparto che ormai stanno partorendo con parti naturali, perché io no? Sono in un vortice di sensazioni negative e ho paura per il dopo. La sto prendendo troppo male. Sono a 38+2 e già si parla di data per il cesario. A qualcuna è successo che si girassero all'ultimo? Odio la gente intorno a me che mi dice "cosa vuoi che sia", ma a volte la testa va per i fatti suoi per quanto cerchi di essere razionale

32 Risposte

Ultime attività da Angela, il 13 Luglio 2018 alle 14:39
  • Angela
    Sposa Master Giugno 2017 Torino
    Angela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    A parte il fatto che potrebbe sempre girarsi.. Ma se il parto è suo, pensa che lui ha preferito così.. Stai serena e pensa che tra poco lo avrai fra le tue braccia e allora come sarà venuto al mondo non avrà più importanza, l'importante è stare bene e insieme... In bocca al lupo ❤
    • Rispondi
  • Gloria
    Sposa VIP Settembre 2016 Agrigento
    Gloria ·
    • Segnala
    Ti dico la mia esperienza in breve. Bimbo cefalico, rottura membrane superiori, stimolazione,contrazioni (travaglio insomma) l indomani cesareo di urgenza xke il bimbo.era alto. Dopo aver passato il travaglio dico ke sarebbe stato meglio un.cesareo programmato. Il post parto è brutto nel giorno del parto e l indomani,poi va meglio. Certo,x un mese ho avuto fastidio alla ferita,ora a quasi due mesi è sempre indolensita ma quello ke posso dirti è ke va cm.deve andare,quando avevo le contrazioni dicevo "faremi cesareo" troppo dolore...poi io mio bimbo era grosso e avevo pure paura. Stai cmq serena, l importante è ke vada bene prima e dopo. Te lo dico sempre x esperienza xke dopo due giorni hanno ricoverato il mio bimbo x infezione,credo abbia bevuto liquido amniotico sporco. Insomma...
    • Rispondi
  • Jessica
    Sposa Precisa Luglio 2018 Vicenza
    Jessica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ti mandiamo tanti pensieri positivi Rita.. in ogni caso vedrai che andrà tutto bene 😊 goditi il momento.. in qualunque modo il tuo piccolino decida di venire al mondo ❤ un abbraccio.. in bocca al lupo 🤞
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie, le tue parole mi sollevano un po'. Cerco di pensare al momemto in cui sarà finalmente con me.
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Jessica,mi sto facendo aiutare ma purtroppo essendo a 39 settimane gli esercizi non servono a un granché. Io ci provo e spero con tutto il cuore che si giri.
    • Rispondi
  • Jessica
    Sposa Precisa Luglio 2018 Vicenza
    Jessica ·
    • Segnala
    Ciao... immagino come ti senti... io ho partorito naturalmente ma se il bimbo fosse stato podalico avrei reagito nel tuo stesso modo 😅 cmq prova ad informarti... esistono degli esercizi di ginnastica che aiutano il bimbo a capire dove va la testina.. una mia ex collega (lei aveva provato anche l'ago puntura) e entrata in ospedale x il cesareo e il bimbo si era girato... tt qst era successo nel giro di una settimana 🤞😊
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ti ringrazio Angela. Purtroppo non riesco a vederla così, mi sembra mi stiano togliendo qualcosa. Lo faccio per il mio bimbo, come mi è stato detto "la gravidanza può essere anche nostra ma il parto è dei nostri bimbi". Sto aspettando il giorno del cesareo, e anche questa cosa non mi piace. Giorni pieni di ansie e paure,sarebbe stato bello non sapere il momento esatto.
    • Rispondi
  • Angela
    Sposa Master Giugno 2017 Torino
    Angela ·
    • Segnala
    Il mio bimbo non era podalico ma più semplicemente un po' stortino..diciamo che stava comodo il ragazzo! I medici speravano che le contrazioni gli facessero compiere quella piccolissima rotazione che doveva fare.. Ma nulla... E a dir il.vero sono stata felice così... Il cesareo lo ricordo come manna dal.cielo per il mio corpo, ho vissuto davvero serenamente e bene il parto.. Mi dispiace per il papà, ma alla fine entrambi abbiamo un bellissimo ricordo... Quindi indipendentemente da come andrà, vedrai che sarà un momento bellissimo!!
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Precisa Settembre 2017 Avellino
    Chiara ·
    • Segnala
    Ho avuto un taglio Cesario in urgenza sabato scorso... anche la mia piccola era podalica... anche io avrei sperato e desiderato un parto naturale non sai quanto e avevo il terrore drll’intervehto (Nella mia vita non avevo mai fatto neanche un’anestesia dal dentista e riesco facilmente a svenire anche per un semplice prelievo)... per l’altro l'intervento È stato fatto d’ugenza (La programmazione era per il 05/07) dopo anche 2 ore di travaglio perché si è rotto il sacco superiormente...e così sabato mattina alle 4.52 è nata Giorgia... L’unica cosa che ti dico è che avere la piccola tra le braccia annulla qualsiasi dolore...
    • Rispondi
  • Chicca
    Super Sposa Agosto 2017 Frosinone
    Chicca ·
    • Segnala
    La mia anche è podalica, anzi se vogliamo è proprio seduta e io sento i calci a destra...sono a 30 settimane e lunedi avrò l'eco del 3 trimestre..io sono entrata, anche se non sono felicissima dell'idea (più che altro perché è un intervento ed io non sono mai stata in ospedale), nell ottica che forse al 70% non si girerà e che al 30% si...ma alla fine essendo la prima volta non so quale sia meglio e penso che se si gira o non si gira è perché deve andare così e mi metto l'anima in pace, non mi voglio forzare niente...dai andrà tutto nel migliore dei modi! In bocca al lupo❤
    • Rispondi
  • Michela
    Sposa VIP Giugno 2017 Trapani
    Michela ·
    • Segnala
    Stai tranquilla ti posso dire i parti nn sn semplici nè naturale nè cesario entrambiin.ogni caso portano una grande gioia quindi accetta la cosa io pure credevo un parto naturale meno traumatico invece poi oltre i forti dolori la bimba è nata con l'uso di una ventosa...quindi cosa conta è che nascono e stanno bene ! Buona fortuna Smiley star
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Vi rispondo cosi ragazze. Se entro giovedi prossimo non si gira faremo il cesario. Il ginecologo mi ha tranquillizzata e soprattutto mi ha detto che non si può piangere per l'arrivo di un bimbo,l'importante che venga al mondo senza problemi. Io so che ha ragione, lo so perché piangere è uno schiaffio in faccia a tutte quelle mamme che di problemi ne hanno avuti davvero. Mi prendo questa giornata e poi prometto che ritorno in me.Il mio bimbo sta bene e anzi mi sento in colpa per trasmettergli tutta questa ansia. Tra poco sarà con noi. Vi ringrazio per le parole e avermi capitaSmiley heart
    • Rispondi
  • Daiana
    Sposa Master Settembre 2017 Enna
    Daiana ·
    • Segnala
    Anche mia nipote era podalica e alla fine hanno dovuto fare il cesareo. Sicuramente nessuno può biasimarti per le tue sensazioni, ma sfogati pure e poi cerca di ritrovare il tuo equilibrio e affrontare con positività quel che verrà. In ogni caso tra poco conoscerai il tuo piccolo, concentrati su questo. Un abbraccio
    • Rispondi
  • Dafne
    Super Sposa Ottobre 2016 Roma
    Dafne ·
    • Segnala

    Ciao! mi dispiace che sia podalico...so però che ci sono alcune tecniche per girarli "manualmente", perchè non chiedi al ginecologo che ne pensa?

    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Settembre 2016 Parma
    Valentina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Andrà tutto bene! Aspettiamo notizie 😘😘😘😘
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Master Luglio 2017 Arezzo
    Federica ·
    • Segnala
    Alla mia amica si è girato quando l'avevano ricoverata per il cesareo...poi si è rigirato e rigirato di nuovo nel giro di poche ore, aveva tanto spazio...
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No mai entrata in sala operatoria per questo mi fa cosi paura, soprattutto non avere "facce familiari", e paura dell'anestesia, non so cosa aspettarmi.Vi ringrazio per avermi tranquillizzata. Ora come ora se dev'essere cesario me lo farei fare subito, ho troppa ansia e tristezza addossoper passare un'altra settimana cosi. Cerco di pensare al lato positivo, vedrò presto il mio bimbo. Ti ringrazio Smiley heart
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si lo ero. Il mio ginecologo mi prendeva in giro dicendomi "sei una delle poche che non implora il cesario"Smiley laugh . Ovviamente ho le mie paure anche per il parto naturale, ma lo avrei preferito. Cmq in bocca al lupo per la tua gravidanza
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Settembre 2016 Parma
    Valentina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Credimi anch’io me la facevo addosso perché in realtà non si è preparate a nulla...puoi pensare che preferiresti una modalità piuttosto che un’altra ma quando sei lì sarà totalmente diverso da come te lo sei immaginato. Sei mai andata in una sala operatoria? Credimi non è nulla di così spaventoso... vedrai solo più medici che cercheranno di farti stare serena, sarai bella distesa e tranquilla, forse sentirai la musica. In pochi minuti nascerà l’amore della tua vita e lo vedrai e bacerai subito! Il post? Ognuno ha una storia a se quindi non stare lì ad ascoltare le storie altrui, io lo rifarei senza problemi. Non credere che il naturale sia una passeggiata o che ti faccia essere “più mamma “ rispetto al cesareo e comunque meglio programmato che d’urgenza. Vivi il momento, sarà indimenticabile e se proprio ci tieni così allora potresti provare la manovra...in bocca al lupo e pensa solo che tra poco lo avrai fra le braccia.
    • Rispondi
  • Elisa
    Super Sposa Settembre 2017 Verona
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ed eri mentalmente pronta per un parto "normale"? Wow…. ti stimo davvero, io solo al pensiero me la faccio addosso, e sono appena alla metà del quarto mese.. sotto sotto credo che se dovessero dirmi si fare un cesareo sarà meglio psicologicamente

    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ti ringrazio tanto per le paroleSmiley heart Non ero e non sono pronta mentalmente a un cesario, avevo tutt'altra idea di come il mio bimbo sarebbe venuto al mondo. Non posso che rassegnarmi, credo che se ha deciso cosi ha avuto i suoi motivi,era girato giusto fino a poche settimane fa. Poi figurati che ho il terrore della sala operatoria, del dopo e di non vivermi il tutto serenamente. Oggi saprò la data del cesario, spero di arrivarci più tranquilla
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Eh già anzi mi sento quasi im colpa ad avere questi pensieri, sembra non mi interessa del mik bimbo. Ovviamente non è cosi, ma non ero mentalmente pronta a un cesario
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Settembre 2016 Parma
    Valentina ·
    • Segnala
    Guarda io ho partorito con cesareo programmato perché la mia Sofia era podalica e lo è rimasta fino all’ultimo. Comprendo le motivazioni della tua tristezza, ma credimi che la cosa fondamentale è dare vita, far nascere tuo figlio, accertarsi che stia bene, il resto è un “contorno”. Perdonami della parola ma non mi viene altro termine... spero tu capisca il significato che le voglio attribuire! Il bambino lo vedrai subito, te lo metteranno vicino come nel caso di un parto naturale e 30 secondi dopo lo vedrà tuo marito col quale vi riunirete nel giro di neanche mezz’ora! Il cesareo è un intervento e per questo fa paura, ma anche il naturale non è una passeggiata. Se ti può rincuorare la mia esperienza è stata splendida! Pochissimi dolori, in piedi il giorno seguente e a casa il terzo giorno. Come ti hanno detto le altre fino all’ultimo tutto può succedere Tant’e che il giorno del parto ti fanno un’ecografia per avere la certezza massima che sia rimasto podalico. Se è quello che vuoi continua a sperare e eventualmente valuta le varie tecniche per tentare che si giri. E soprattutto stai serena sarà comunque il momento più bello della tua vita ❤️
    • Rispondi
  • Elisa
    Super Sposa Settembre 2017 Verona
    Elisa ·
    • Segnala

    Da quello che si ha ancora tempo per girarsi, però l'importante è che stia bene (probabilmente te lo avranno detto altri mille e pensi sia una frase fatta), purtroppo non ci puoi fare nulla

    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non riesco ad accettare che io e il mio compagno vedremo il nostro bimbo in momenti diversi. Di non poterlo tenere subito con me. Certo sempre meglio un parto programmato che d'urgenza,e questo la mia parte razionale lo sa. Spero di arrivare al cesario serena, per ora mi sento in un vortice di emozioni negative. Cmq ti ringrazio per la risposta
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    A 35 settimane era cefalico e tutti a dirmi che non si sarebbe rigirato e che avrei fatto un parto naturale. Non me lo aspettavo proprio. Andavo la sera a letto immaginado il momento che tutto sarebbe partito. Odio l'idea che io e il mio compagno lo vedremo in momenti diversi. Ho una settimana per metabolizzare il tutto, spero di arrivare serena e non nel modo in cui sono adesso
    • Rispondi
  • V
    Sposa Precisa Maggio 2017 Roma
    Vale ·
    • Segnala
    A volte si girano anche all'ultimo. Considera che la mia bambina è bella grande, quindi già a 28 settimane la ginecologa ha prospettato l'eventualità tutt'altro che remota di un cesareo e perciò un po' ti capisco.... Razionalmente sai che magari andrà anche meglio che con un naturale ma una parte del tuo istinto lo rifiuta. In ogni caso può aiutarti documentarti per capire per bene come funziona e tranquillizzarti: al giorno d'oggi il cesareo può essere comunque un momento condiviso col proprio compagno/marito, come per un parto naturale il bambino viene messo a contatto con la mamma appena nato e ci si riprende in tempi relativamente brevi (a volte anche prima che con un naturale).
    Non perdere la speranza e stai tranquilla in entrambi i casi!
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Guarda lo spero con il cuore che si rigiri. Ormai ero nell'ottica di un parto naturale, quando mi hanno fatto vedere la testa dov'era non volevo crederci. Spero che in questa settimana riesco a metabolizzare l'idea di un cesario
    • Rispondi
  • Rita
    Sposa Abituale Settembre 2018 Catania
    Rita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ecco forse il problema è stato che sapendolo cefalico da 35 settimane ormai ero entrata nell'idea di un parto naturale. Non me lo aspettavo proprio che si rigirasse, ti ringrazio cmq e cercherò di essere positiva
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Maggio 2018 Padova
    Valentina ·
    • Segnala
    Sì non disperare può ancora succedere..Se così non sarà intanto fai a tempo a metabolizzare..ti mando un abbraccio
    • Rispondi
  • Andre
    Super Sposa Maggio 2018 Torino
    Andre ·
    • Segnala
    Sì, si possono ancora girare, forse, perlomeno a me, aspettando gemelli, a 36+4 finalmente anche il secondo è cefalico, nel mentre che a 37+1 di nuovo podalico... quindi il giorno dopo ho fatto cesareo, cosa per la quale mi ero preparata mentalmente già da tempo
    • Rispondi
  • Stefania
    Sposa Precisa Luglio 2016 Treviso
    Stefania ·
    • Segnala

    Guarda, non ti parlo per esperienza personale, in quanto entro domani nel nono mese, ma una mia amica aveva la data fissata per il cesareo perché il suo bimbo era podalico. Due giorni prima del ricovero il bimbo ha fatto la capriola e lei ha partorito naturalmente! Fino all' ultimo si possono girare, magari anche con l'aiuto di qualche manovra! In ogni caso ti consiglio di non prendere così male l'idea del cesareo...ovvio, é un intervento e tu avevi sognato un finale diverso, ma pensa che sarai comunque sveglia e sarà il modo per avere tra le tue braccia il tuo amore! Forza!!

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×