COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Sofia
Sposa VIP Giugno 2019 Napoli

Aspettando te❤️🌸🌸💙... Raccontiamo la nostra attesa finché il nostro dono arrivi da noi ❤️

Sofia, il 16 Aprile 2020 alle 11:50 Pubblicato in Future mamme 0 6
Salvato Salva
Rispondi
Ciao ragazze come state?... Chissà Maggio sarà il nostro mese... Per me è un mese molto speciale..... RACCONTIAMO i I nostri stati d animo di questa attesa..... La mia è una attesa di 10 mesi..... All inzio pensavo sarebbe stato facile.. INVECE NO... e poi ho scoperto d avere qualche problema... È mi butto giù ogni giorno.. Ma poi penso che il mio piccolo mi aspetta... Ed io devo lottare per arrivare a prenderlo... Ogni mese per me è come salire centinaia di scale....ARRIVA IL CICLO e si inizia un altra grande salita con fatica... Quindi ogni mese sempre più fatica si fa... tanti pianti chiusa in bagno non voglio farmi vedere sofferente da mio marito.. Lui è la mia roccia.. Poi mi rialzo e asciugo le lacrime e continuo a andare avanti..... ...in questo percorso mi sono affidata alla Madonna e Santa Rita... Con loro mi sento meno sola... Mi danno forza e speranza... Perché io sento che prima o poi avrò questo DONO 💙❤️🌸🌸🌸🌸🌸😍🙏..... ORA RACCONTATEMI UN PO' DI VOI 🌻❤️🍀🍀🍀🍀🌼

6 Risposte

  • Valentina
    Sposa VIP Ottobre 2018 Brescia
    Valentina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie mille Sofia! Spero solo che chi sta passando un periodo brutto come quello che ho passato io vedo la luce in fondo al tunnel Smiley flower

    • Rispondi
  • Sofia
    Sposa Precisa Settembre 2018 Milano
    Sofia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao Valentina, ti ho letto nei mesi scorsi.

    Mi hai fatto scendere una lacrimuccia, Pietro sarà amato tantissimo Smiley heart

    In bocca al lupo per tutto, grazie per aver condiviso la vostra esperienza, ti auguro tanta gioia.

    • Rispondi
  • Sofia
    Sposa VIP Giugno 2019 Napoli
    Sofia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Immagino le tue sofferenza non sarà stato facile... Ma ora goditi questo amor cosi immenso che tra poco avrai accanto a te... Auguri di cuore
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa VIP Ottobre 2018 Brescia
    Valentina ·
    • Segnala

    Ciao Sofia,

    innanzitutto scusa il papiro Smiley laugh

    forse sono un po' fuori topic dato che sono al sesto mese di gravidanza ma magari la mia esperienza può confortare altre ragazze.

    A settembre 2017 lui mi chiede di sposarlo e a Novembre scopriamo di essere "incinti"...passiamo velocemente dal terrore alla gioia ma giù dalle prime visite il ginecologo ci dice che c'è qualcosa che non va. Dubbi confermati alla 9° settimana e mi godo la vigilia di Natale in ospedale causa aborto in corso. Da un lato ci tiriamo su a vicenda, abbiamo un matrimonio da organizzare, da poco ci siamo trasferiti nella NOSTRA casetta...sono cose che purtroppo succedono e quindi, vicini vicini, andiamo avanti. Ci siamo accorti solo poi che in realtà è un dolore che non sparisce, sta li nascosto nella testa ed ogni tanto fa capolino ma il nostro amore ci aiuta tantissimo.

    Ad ottobre 2018 ci sposiamo, matrimonio da favola viaggio di nozze pure. Al ritorno dal viaggio iniziamo a parlare, ragionare su quando iniziare le ricerche. Aspettiamo ancora un paio di mesi e a febbraio iniziamo...con nostra immensa sorpresa palla in buca al primo tentativo! Sono incinta di nuovo. Questa volta le emozioni vanno però al contrario: gioia e poi terrore. Terrore che possa accadere di nuovo quello che è già successo. Prima visita tutto ok ma noi vogliamo sentire il battito! Attendiamo qualche settimana tra ansie ed angosce. Torniamo dal dottore che conferma nuovamente quello che già dentro di me sapevo: non c'è battito, non c'è crescita.

    Questa volta mi chiudo, non voglio sentire nulla. Chiedo di fare un raschiamento alla velocità della luce, voglio mettermi alle spalle questa brutta avventura e concentrarmi sulle possibili soluzioni. Dopo 3 giorni vengo operata e chiedo, pretendo, di fare degli esami per vedere cos'ho che non va. Il dottore cerca di tranquillizzarmi...sono cose che succedono, non bisogna preoccuparsi sopratutto se succedono a più di un anno di distanza...bla bla bla

    Non lo ascolto, chiedo gli esami e me li prescrive. Ovviamente risulta tutto perfetto. Non so se essere arrabbiata o felice. Il dottore mi dice solo di prendere della cardioaspirina dal prossimo positivo, giusto per scaramazia.

    Dopo due mesi di attesa post raschiamento riprendiamo le ricerche. Primi due tentativi andati a vuoto con cicli che manco le cascate del Niagara. Decido di fare una visita (ho avuto un polipo all'utero in passato...non si sa mai, magari è tornato!). Ancora tutto ok, nessuna anomalia. Il dottore mi prescrive del progesterone da prendere da metà ciclo, anche in questo caso per scaramanzia.

    Lo prendo ed il mese dopo sono incinta.

    Decidiamo di tenere a bada l'ansia e di goderci il più possibile il momento.

    Cerchiamo di fare la prima visita il più in la possibile. Attendiamo. Entriamo dal medico pensando di sentire la solita solfa...non c'è battito, è piccolo....

    invece eccolo li! Si muove! Sta bene!

    Ora sono a 23+4 ed aspettiamo Pietro.

    Insomma, può essere dura, durissima, ma se si ha accanto la persona giusta tutto è possibile.


    • Rispondi
  • Sofia
    Sposa VIP Giugno 2019 Napoli
    Sofia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ehi Sofia che belle parole.... Anche io come te ho un carattere molto fragile e debole.. Troppo sensibile.. E purtroppo per me questa attesa mi rende ancora più fragile....... Sei in buone mani allora vedrai arriverà il tuo positivo!!!!! Io ho sempre sognato avere tanti bambini... Ma sarwu felicissima anche con uno... Sarebbe la gioia della casa.. L allegria e la felicità 🍀🌸❤️
    • Rispondi
  • Sofia
    Sposa Precisa Settembre 2018 Milano
    Sofia ·
    • Segnala

    Ciao Sofia, che bel topic.

    Io ho 30 anni e mio marito 28, siamo fidanzati da 10 anni ed abbiamo sempre voluto dei bimbi, almeno due.

    L'estate dopo il matrimonio abbiamo deciso di iniziare a provare, carichi a mille anche perché io sono sempre stata "perfetta" a livello ginecologico...però sono cominciati a passare i mesi, luglio, agosto, settembre...ora siamo al nono tentativo che quasi sicuramente è andato male perché certe cose te le senti dentro, per quanto vorrei sentirmi incinta, in cuor mio lo so che anche questo mese è andato via e, con lui, il nostro bambino.

    Io ho un carattere molto ansioso e sono emotivamente fragile e questa situazione mi sta davvero distruggendo...mi sono confidata solo con due amiche che quasi mi fanno sentire in colpa perché dicono che sto troppo fissata ed è per quello che il bimbo non arriva...che non devo fantasticare, che non devo immaginare, ma lasciare al corpo fare il suo corso.

    Mio marito si fa forte per me, perché sa che se crolla anche lui è la fine, ma lo vedo che nasconde tanta tristezza, che ogni tanto si scurisce in viso, che vedere i nipotini non gli provoca più solo gioia.

    Ora ho cambiato ginecologa e ne ho scelta una specializzata in problemi di fertilità, ho degli esami base da fare e poi da li andremo avanti...lui ha in programma una visita con l'andrologo non appena ricomincerà a ricevere.

    Devo riuscire ad essere più forte e trovare il coraggio di resistere a questa sofferenza per il nostro bambino e la nostra famiglia, ma mamma mia quanto è dura.

    Grazie per avermi permesso di sfogarmi!

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti