COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Bride
Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone

a tutte le esperte di pma...che scusa inventare al lavoro??

Bride, il 12 Agosto 2020 alle 20:22 Pubblicato in Future mamme 0 29
Salvato Salva
Rispondi

Ciao ragazze, oggi mi ha telefonato il centro per dirmi che a ottobre farò la mia prima ICSI. Non so se essere emozionata o terrorizzata! Certo, avrei preferito che accadesse un miracolo ma così non è stato, pazienza 😌 la mia ansia maggiore, oltre a dovermi bucare la pancia, è gestire la pma e il lavoro! Dovrò fare i monitoraggi a un'ora da casa, per cui dovrò per forza prendere mezza giornata.

Lavoro in un posto con circa 30 persone, tutti sanno i cavoli di tutti, ci sono certi curiosi che veramente sembrano detective! Il mio capo poi è cattivo e mi farà sicuramente un mucchio di storie per le assenze. Vi dico solo che sta rendendo la vita difficile ad una collega che poverina ha scoperto di avere un tumore e lui lo sa e lo ha spifferato in giro! È una pessima persona. Ora capite che in un posto del genere non voglio fare sapere a nessuno una cosa tanto delicata e intima, perciò chiedo a voi: quali scuse posso inventare? Quale intervento richiede una convalescenza di due settimane? Aiutatemi perché sono una pessima bugiarda, devo studiarla bene! Potrei non dire nulla e lasciare mistero ma sarebbe peggio perché sarei tediata fino alla morte!

29 Risposte

Ultime attività da Laura, il 25 Agosto 2020 alle 18:37
  • L
    Sposa Curiosa Settembre 2010 Roma
    Laura ·
    • Segnala

    Io direi un generico "devo fare delle visite" o "devo fare delle cure" e se qualcuno ti chiede maggiori dettagli puoi tranquillamente rispondere "preferisco non parlarne". Alla fine non sei tenuta a dire nulla.
    Se inventi malattie non esistenti poi rischi di contraddirti, magari qualche collega capisce che stai mentendo e può addirittura credere che tu sia in malafede. Non conviene complicarsi così tanto la vita
    Smiley smile

    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao, ti ringrazio molto per la tua testimonianza 😊 in effetti ho pensato anche che le persone "normofertili" mai andrebbero a pensare alla pma, quindi si berrebbero qualsiasi cavolata 😌 per loro basta fare sesso e taaaac... incinta!
    • Rispondi
  • Esse
    Sposa Novella Maggio 2013 Milano
    Esse ·
    • Segnala

    Ciao!

    Io avevo lo stesso tuo problema. Ho detto in ufficio di avere un problema alla schiena e di dover Fare fisioterapia al mattino presto. Le settimane che precedono il pick up dovevo andare in ospedale Una mattina sì e una no per i monitoraggi e non avrei potuto inventare ogni mattina una scusa diversa.

    Dopo il pick up (la cui data la sai all’incirca 2 giorni prima) ho detto di essere rimasta bloccata con la schiena e sono stata a casa qualche giorno fino al transfer. Il giorno Dopo il transfer sono tornata in ufficio. Rifarei così perché dopo il pick up non sarei riuscita a tornare subito in ufficio.

    Purtroppo quella volta non è andata.

    Ho avuto però la fortuna di riuscire a congelare due blasto, quindi il secondo tentativo ho dovuto fare solo il transfer, quindi solo un giorno di malattia.

    In bocca al lupo e non arrenderti mai! È un percorso duro e che ti mette alla prova... ma col senno di poi capisci che ne vale la pena 💙

    • Rispondi
  • Maria
    Sposa Precisa Luglio 2017 Bari
    Maria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Primo passo: ti devi fidare ciecamente del medico che ti seguirà...io mi sono completamente affidata al dottore, mi ha ispirato fiducia dal primo momento (e ne ho visti altri prima di lui). Ho scelto il medico in base alle mie sensazioni, infatti era a 200km da casa 😅😅🤦‍♀️🤦‍♀️
    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Eh lo so... purtroppo sono una persona molto ansiosa per natura, soprattutto se si tratta di salute! Faccio molta fatica a fidarmi e a tranquillizzarmi. Spero di riuscire ad essere un po'più serena, ma non è facile ... purtroppo per carattere sono così 😌
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa Precisa Luglio 2017 Bari
    Maria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Nn è detto che la prima volta nn vada...purtroppo nn ci sono certezze, può andare anche al primo colpo. Devi iniziare qst esperienza con la consapevolezza che nn ci sono certezze sia in un senso che nell'altro...devi andare tranquilla, senza brutti pensieri, lo stress nn ti aiuta in qst momenti. Il problema era il mio perché mi sono operata per endometriosi.
    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Spero proprio che sia così!! Insomma, mi pare di aver capito che la.prima volta è molto difficile che vada a buon fine ...ma voi avevate un problema maschile?
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa Precisa Luglio 2017 Bari
    Maria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Spero che nn ci si metta anche il covid, ma se ti hanno chiamata molto probabilmente stanno organizzando il tutto affinché si possa fare tutto il percorso con tranquillità, molto probabilmente durante le visite faranno entrare solo te x maggiore precauzione. Noi l'abbiamo fatta 2 volte, la prima volta nn è andata, il mese dopo ci abbiamo riprovato e adesso sono nell'ottavo mese🎀 . Per quanto riguarda la cura delle 2 settimane (Che mi spaventava molto) nn ho avuto alcun problema, nessun disturbo🤷‍♀️🤷‍♀️.
    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non so bene ancora tutti i dettagli di come funziona..sono soprattutto preoccupata di dover sospendere tutto causa covid! Spero di non essere così sfigata....
    A te è andata bene?
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa Precisa Luglio 2017 Bari
    Maria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche io ero lontana dal centro...2 Ore di macchina x arrivare😫😫🤦‍♀️🤦‍♀️🤦‍♀️io ho fatto 4 monitoraggi in 2 settimane...magari dici semplicemente che in quei gg devi fare delle analisi, senza entrare nel merito. Cmq ti faccio un grande in bocca al lupo e stai serena...❤❤❤
    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao, il centro non è vicino casa e nemmeno il posto dove farò i monitoraggi, per cui mi sarà difficile fare tutto senza chiedere permessi.
    Inoltre so che per legge spettano due settimane e visto che questo percorso è stressante per me almeno, voglio prendermi il mio tempo senza aggiungere lo stress del lavoro. Per i monitoraggi dovrò andare a Padova che è a un'ora da casa e da dove lavoro, quindi due ore mi vanno via solo di viaggio.
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa Precisa Luglio 2017 Bari
    Maria ·
    • Segnala
    Ah dimenticavo...durante le punture (Che si fanno di sera alla solita ora) puoi condurre una vita normalissima andando a lavorare senza dire i fatti tuoi 😊😊😊
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa Precisa Luglio 2017 Bari
    Maria ·
    • Segnala
    Ciao, ma perché devi chiedere ferie o permessi al lavoro???durante la terapia fai le varie iniezioni che durano circa 2 settimane, poi l'intervento successivo è un day hospital e infine il transfert dura al massimo una mattinata...dopo il transfert nn ti chiedono di rimanere a riposo, puoi condurre una vita normalissima...ti parlo x esperienza personale, icsi fatta quasi un anno fa😘😘😘
    • Rispondi
  • Laura
    Super Sposa Giugno 2017 Roma
    Laura ·
    • Segnala

    Ciao,

    puoi dire che devi operarti per un'ernia oppure al menisco.

    • Rispondi
  • Diana
    Sposa Abituale Giugno 2016 Torino
    Diana ·
    • Segnala
    Ti capisco. Lavoro in un ufficio piccolino, non mi sono mai presa mutua o permessi. Quando sono rimasta incinta, nei primi mesi in cui ho tenuto il segreto per essere sicura fosse tutto a posto, ho dovuto trovare le scuse più banali per potermi prendere un paio di ore di permesso perché il mio capo e i miei colleghi non si fanno scrupoli nel chiedere e curiosare: "macchina dal meccanico", "aspetto l'idraulico a casa", "dentista" ecc ecc
    Sicuramente sul foglio della mutua non ci sarà scritto il tipo di intervento al quale ti sei sottoposta. Potresti dire che hai dovuto rimuovere un'ernia ombelicale.
    Ti consiglio comunque di iniziare a fregatene. Io mi sono sempre fatta in 4 per il lavoro e ora sono la "traditrice" che è rimasta incinta. Ho avuto alcune settimane dure, non sapevo se il bambino stava bene, sono dovuta rimanere un paio di giorni a casa e mi hanno telefonato di continuo (per cavolate della serie"dov'è segnato il numero di telefono di tizio?").
    • Rispondi
  • Rebecca
    Sposa Master Giugno 2021 Vicenza
    Rebecca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao! Io sono stata operata di appendicite e di calcoli alla colecisti e ci metti più di due settimane a riprenderti... puoi utilizzare quelle come scuse!
    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Luglio 2017 Varese
    Ambra ·
    • Segnala
    Ciao Bride, si devi essere emozionata 🤗
    Per le punture non ti preoccupare assolutamente, io sono una fifona e me le sono fatta tutte io da sola e quando ho fatto la prima ci sono quasi rimasta male perché non ho sentito nulla ahahaha sono talmente piccoli gli aghetti che credimi non te ne accorgi nemmeno!
    Anche io al lavoro non ho voluto dire niente; io per fortuna i controlli ero riuscita a fissarli tutti al mattino presto prima di andare al lavoro quindi dicevo semplicemente che arrivavo più tardi o che dovevo andare al medico; poi in realtà sono andata forse 3 gg durante settimana e 2 di sabato e domenica. Quando ho fatto il prelievo degli ovuli ho detto solo che dovevo fare un piccolo intervento e non mi hanno chiesto nulla; al Max come dici tu di che devi togliere un polipetto o a me ad esempio hanno tolto un fibroma all’utero l’anno scorso e sono stata a casa 2 settimane; cmq io per il prelievo degli ovuli sono stata a casa solo 2 gg non di più ; e quando mi hanno fatto il transfer mi hanno detto che puoi fare vita normale non c è bisogno di stare a casa a meno che tu faccia un lavoro molto faticoso Poi a me è andata bene perché eravamo ancora in lockdown e quindi lavoravo da casa Comunque non ti preoccupare prima del previsto perché magari ti capita di dover fare il prelievo un venerdì e quindi sabato e domenica sei già a casa Anche io ero preoccupata di dover mancare al lavoro o di cosa dire però poi mi sono detta deve essere l’ultima delle mie preoccupazioni !quando arriva il momento ci penserai
    • Rispondi
  • L
    Sposa Precisa Agosto 2018 Trento
    Lilly ·
    • Segnala

    Ciao. Ricordati che il tuo capo non verrà a sapere MAI nulla se tu non lo vuoi. Chiaramente non lo devi dire a nessuno all'interno dell'azienda, altrimenti la frittata è fatta. Io ti consiglio di inventare una piccola bugia, come dicevi tu calcoli ai reni o delle cisti da rimuovere. Sui certificati che il medico di base manda all'INPS non c'è scritto il motivo per cui ti da la malattia. Hai diritto alla malattia per i 15 giorni post transfer in caso di PMA di II livello. Nei giorni in cui farai i monitoraggi, invece, dovrai prenderti permesso...

    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Con un polso fuori uso la vedo difficile. Non potresti fare nulla.
    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Però faccio un lavoro d'ufficio...mi direbbero che posso lavorare...
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ah ok non avevo capito... Io forse non parlerei di un vero e proprio intervento. È più difficile nascondere la piccola bugia, potresti averne sempre bisogno nel futuro (magari prima o poi, Spero di no, ti si infiamma davvero l'appendice). Invece se parli di una tendinite al braccio o al gomito, ti metti un tutore e via. Magari qualche giorno prima inizi a lamentare dolore al polso. E per quella so per esperienza che serve riposo e delle infiltrazioni al gomito.
    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sì sì, lo so che potrei non dire niente. Il fatto è che lavorando in una piccola azienda è ovvio che tutti mi chiederebbero cosa mi è successo, anche perché io non sto mai a casa... oltretutto da me è un reato ammalarsi! Quindi vorrei inventare una cavolata, avevo pensato tipo ai calcoli al fegato o qualcosa di simile...solo che me la devo studiare, per mia fortuna non ho mai avuto a che fare con interventi chirurgici e non so se sia giustificata una convalescenza di due settimane...
    Comunque forse dovrei solo farmi meno paranoie!
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Saggia Maggio 2018 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Ciao Bride, prova a chiedere al tuo ginecologo o al medico di base che ti dovrà fare il certificato....nn credo che li sia specificato il motivo vista la legge sulla privacy
    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sì è che non volevo parlare di operazioni "ginecologiche"... pensavo a cose tipo appendicectomia i calcoli al fegato...cose di questo tipo 😊
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Ciao Bride! Capisco il tuo voler mantenere la privacy. Anch'io al tuo posto lo farei. Non mi piace essere sulla bocca di tutti.
    Una mia amica un mesetto fa ha tolto un polipetto all'utero ed è dovuta stare a casa una settimana. Potresti dire che ne hai uno, e che preferisci toglierlo col fresco in autunno...
    Oppure, in base al.lavoro che fai fingere una tendinite al.polso... È vero che è brutto mentire, però se le condizioni sono queste e sei circondata da gente che non capirebbe, pensa a te per una volta e fa niente... Non muore nessuno se per una volta si dice una piccola bugia. È già un percorso molto difficile e hai bisogno di stare serena. Ti auguro tanta buona fortuna e che tutto vada per il meglio! 🍀🤞🤗
    • Rispondi
  • Cicola
    Sposa Saggia Maggio 2018 Roma
    Cicola ·
    • Segnala
    Ciao, io ho la p.iva quindi ci sono pro e contro, tra i pro è che non devo rendere conto a nessuno. Ho letto però qui sulla community che chi ha un contratto per la pma ha diritto alla malattia. Capisco il disagio di voler tenere la cosa per te e per quanto mi riguarda fai bene, io non l'ho detto a nessuno, credo sul certificato non sia specificato che tipo di "intervento" o accertamenti te debba fare.
    Un grande in bocca al lupo di cuore, affronta tutto un passo alla volta e vedrai non è così drammatico come sembra!
    • Rispondi
  • Tanya
    Sposa Master Maggio 2019 Cremona
    Tanya ·
    • Segnala
    Stai sul vago.. Di devi fare delle visite, loro x privacy,nn sono tenuti a sapere nulla. Io ho iniziato così poi ho detto il vero motivo poco prima dell'intervento xe ho cmq un lavoro a rischio e mi sono dovuta assentare.
    In bocca al lupo x il tuo percorso..
    Fa paura lo so ma è più un fattore psicologico che altro e ti darà la più grande gioia
    • Rispondi
  • Bride
    Sposa Saggia Giugno 2019 Pordenone
    Bride ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Beh del dopo non mi preoccupo, posso inventare qualcosa...tipo che mio marito mi ha coccolata durante la convalescenza ❤️ ovviamente se andasse bene!
    • Rispondi
  • Wewola
    Sposa Master Settembre 2019 Milano
    Wewola ·
    • Segnala
    Ciao Cara!che brutta situazione...è che non so qusnto ti convenga mentire,perchè se poi rimani incinta e ti metti in maternitá boh,potrebbero comunque fare 2+2...
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti