Scegliere le bomboniere matrimonio, il tipo di inviti, andare a visitare le location, poi cercare il fotografo, l'abito e le scarpe da sposa... che stress! Dopo tutto questo vortice di impegni vi meritate una luna di miele coi fiocchi. Ma anche l'organizzazione del viaggio di nozze prevede delle decisioni non facili da prendere tra tante possibilità e opzioni, come ad esempio la scelta del luogo ideale. Quindi, da dove iniziare?

Restringere le opzioni

Un po' come avrete fatto per le infinite proposte dei cataloghi di abiti da sposa 2019, restringendo la ricerca fin dall'inizio secondo una fascia di prezzo o uno stile d'abito in concreto, così potreste fare anche per quanto riguarda il viaggio di nozze. Le mete e le soluzioni per la luna di miele, infatti, sono davvero infinite. Troverete molteplici opzioni e spesso le "grandi offerte" dei tour operator o resort nascondono delle fregature. Questi infatti, in determinati periodi dell’anno, offrono grandi sconti per spingere le vendite durante la bassa stagione; dietro questi “pazzi sconti” però potrebbe nascondersi un clima poco gradevole che obbliga gli sposi a rimanere in hotel la maggior parte del tempo della loro luna di miele. Se per ovvie ragioni quest'ultima idea proprio non vi alletta, iniziate a scartare e prediligere alcune mete in base al clima

Evitare inconvenienti e zone a rischio 

Non parliamo solo di evitare la stagione delle piogge o del caldo torrido, bensì di eludere altre sorprese e inconvenienti dovuti alla chiusura di strutture, attrazioni e ristoranti durante i periodi di bassa stagione. Senza contare che, in alcune zone del mondo, in determinati periodo dell'anno, è anche rischioso viaggiare per via degli uragani. Pertanto, se i benefici dell'alta stagione sono proprio quello che state cercando, vi diremo dove andare in luna di miele in base al clima o, se avete già la "vostra meta del cuore", cosa aspettarvi nel mese in cui pensate di partire. 

Il bel tempo mese per mese

Per prima cosa, date un'occhiata a questa guida mese per mese per scoprire dove potrete godere del bel tempo, poi informatevi attraverso l'agenzia e gli uffici turistici e controllate le previsioni poco prima di partire per preparare la valigia.

Ricordate, questa è una guida stilata in base a quando "solitamente" le destinazioni citate offrono il miglior clima dell'anno. I mesi immediatamente precedenti o successivi, considerati "mezze stagioni", offrono generalmente anch'essi un buon clima, nonché tariffe alberghiere più basse. Alcune destinazioni come Caraibi e Hawaii, invece, offrono un clima temperato tutto l'anno, ma sono davvero imperdibili nei periodi indicati di seguito. 

Gennaio e febbraio 

Argentina, Australia, Bahamas, Bali, Belize, Brasile, Caraibi, Centro e Sudafrica, Cile, Costa Rica, Ecuador, Maldive, Messico, Marocco, Nuova Zelanda, Florida’s Keys. Canada e Stati Uniti sono ideali per chi voglia approfittare degli sport invernali.

Marzo

Argentina, Australia, Bahamas, Belize, Brasile, Caraibi, Centro e Sudafrica, Cile, Costa Rica, Ecuador, Egitto, Polinesia Francese, Hawaii, Maldive, Messico, Marocco, Florida’s Keys. Canada e il sudest degli USA come destinazioni sciistiche.

Aprile

Argentina, Bahamas, Belize, Brasile, Canada, Caraibi, Centro e Sudafrica, Cile, Costa Rica, Ecuador, Egitto, Polinesia Francese, Hawaii, Italia, Spagna, Maldive, Mauritius, Messico, Marocco, Florida’s Keys, Stati Uniti.

Maggio

Belize, Bermuda, Brasile, Regno Unito, Canada, Caraibi, Centro e Sudafrica, Repubblica Ceca, Fiji, Francia, Polinesia Francese, Grecia, Hawaii, Irlanda, Italia, Madagascar, Maldive, Mauritius, Messico, Marocco, Seychelles, Thailandia, Florida’s Keys, Stati Uniti.

Giugno

Bermuda, Brasile, Regno Unito, Canada, Centro e Sudafrica, Repubblica Ceca, Fiji, Francia, Polinesia Francese, Grecia, Hawaii, Irlanda, Italia, Madagascar, Maldive, Isole Mauritius, Seychelles, Thailandia, Alaska e Nordest.

Luglio e agosto

Bermuda, Brasile, Regno Unito, Canada, Centro e Sudafrica, Repubblica Ceca, Fiji, Francia, Polinesia Francese, Irlanda, Kenia, Madagascar, Malesia, Alaska e Nordest.

Settembre

Australia, Bermudas, Brasile, Regno Unito, Canada, Centro e Sudafrica, Repubblica Ceca, Fiji, Francia, Polinesia Francese, Grecia, Irlanda, Italia, Madagascar, Maldive, Mauritius, Seychelles, USA.

Ottobre

Australia, Bali, Belize, Bermuda, Brasile, Canada, Centro e Sudafrica, Egitto, Fiji, Polinesia Francese, Hawaii, Italia, Madagascar, Maldive, Mauritius, Messico, Marocco, Spagna, Seychelles, USA, Thailandia.

Novembre

Australia, Bahamas, Bali, Belize, Brasile, Centro e Sudafrica, Egitto, Polinesia Francese, Hawaii, Mauritius, Messico, Marocco, Nuova Zelanda, Seychelles. Canada e il sudest e sudovest degli Stati Uniti sono ideali per chi voglia fare sport invernali.

Dicembre

Argentina, Australia, Bahamas, Bali, Belize, Brasile, Caraibi, Centro e Sudafrica, Cile, Costa Rica, Ecuador, Messico, Marocco, Nuova Zelanda, Florida’s Keys. Anche a dicembre, Canada e Stati Uniti sono ideali per chi ama la neve.

Meta già scelta? I "migliori" e i "peggiori" mesi dell'anno

Ovviamente, se avete già scelto la meta dei vostri sogni non vogliamo persuadervi a cambiarla ma, se ancora non sapete quando partire (non tutti gli sposi partono subito dopo le nozze), di seguito vi indichiamo il miglior e il peggior periodo per viaggiare nelle destinazioni più popolari.

Bahamas

Periodo migliore: da novembre ad aprile.

Periodo peggiore: da giugno a ottobre, piogge torrenziali e caldo torrido. Non proprio il clima migliore per scambiarsi effusioni e frasi d'amore

Bermuda

Periodo migliore: da maggio a ottobre.

Periodo peggiore: gennaio e febbraio.

Caraibi

Periodo migliore: generalmente, da dicembre a maggio, quando si può godere dell'aria fresca e le temperature oscillano tra i 25° e i 30°.

Periodo peggiore: la stagione degli uragani, da giugno a novembre.

Europa

Periodo migliore: da maggio a settembre/ottobre

Periodo peggiore: da dicembre a febbraio, a meno che non cerchiate freddo e neve.

Florida

Periodo migliore: marzo, aprile, ottobre e novembre.

Periodo peggiore: da maggio a settembre (per via degli uragani atlantici che potrebbero arrivare dai Caraibi e dal Golfo del Messico).

Hawaii

Periodo migliore: da marzo a luglio e da ottobre a novembre.

Periodo peggiore: come già detto, le Hawaii offrono un clima temperato tutto l'anno. Ad ogni modo, i mesi più "freddi" sono dicembre e gennaio (quando la temperatura media gira intorno ai 22°) e più caldi agosto e settembre (33°). Quelli più piovosi da novembre a marzo.

Las Vegas

Periodo migliore: marzo, aprile, ottobre, novembre.

Periodo peggiore: da giugno a settembre per via del caldo che comunque non è umido bensì secco.

Messico

Periodo migliore: da ottobre a maggio.

Periodo peggiore: da giugno a settembre (quando coincide la stagione delle piogge che comunque sono brevi) e quando fa più caldo.

Sud-est asiatico

Periodo migliore: da novembre a febbraio.

Periodo peggiore: da aprile a maggio, mesi molto caldi, e da giugno a settembre, mesi molto piovosi.

Pacifico, Polinesia francese

Periodo migliore: da maggio a ottobre.

Periodo peggiore: da dicembre a febbraio (mesi caldi, umidi e piovosi). Tahiti è fuori dalla zona dei cicloni mentre Fiji no, ma ne è comunque raramente colpita.

Grazie a questa guida ora potrete restringere il cerchio e dare il via all'organizzazione della vostra luna di miele! Una volta scelta la meta, sappiate che potrete inserire il vostro viaggio nella lista nozze di Matrimonio.com e riportare il link ai vostri invitati all'interno delle partecipazioni matrimonio.