La Repubblica Dominicana è il secondo paese per estensione dei Caraibi ed è una delle destinazioni più amate dalle giovani coppie di neo sposi che si sono appena dette “Sì” o da chi desidera scambiarsi i voti nuziali in un luogo paradisiaco. Con 1600km di costa, le sue spiaggie bianche, una varietà immensa di hotel e ville esclusive e la presenza di otto aeroporti internazionali, non è difficile immaginare che l'isola più grande dei Caraibi sia eletta la destinazione ideale per i matrimoni, le lune di miele e i soggiorni romantici.

Giurarsi amore eterno in Repubblica Dominicana

Gli sposi possono decidere di coronare il loro sogno d'amore in una destination wedding che offre mille possibilità, tra lussureggianti giardini tropicali o pittoreschi paesaggi. I numerosi hotel presenti sull'isola mettono a disposizione pacchetti matrimonio completi gestiti da esperti wedding planner, che includono l'organizzazione della cerimonia e dei suoi aspetti burocratici, i trattamenti di bellezza, servizio spa, fotografo, musica, fiori, abiti, torta e naturalmente il banchetto. Ciascuna proposta è pensata in base alle esigenze e al budget degli sposi.

Il servizio, inoltre, include la verifica della documentazione necessaria richiesta e la conferma del corretto invio agli organismi competenti.

Ci si può sposare con una cerimonia religiosa in una delle storiche chiese della Città Coloniale di Santo Domingo, oppure celebrare un rito civile al tramonto in uno dei romantici resort delle spiaggie di Puerto Plata, Samaná, Punta Cana o La Romana.

Se desiderate fare questo passo, è possibile inviare una fotocopia dei documenti richiesti, indicati di seguito, già prima dell’arrivo. Una volta giunti a destinazione, gli sposi dovranno presentare le copie originali. Ogni documento deve essere tradotto in lingua spagnola da un traduttore giurato e legalizzato.

Per la preparazione dell’Atto di Matrimonio, è necessario presentare, prima della cerimonia, i seguenti documenti all’Ufficio dello Stato Civile:

  • copia del passaporto;
  • certificato di nascita in originale, rilasciato dal Comune di nascita, provvisto della legalizzazione APOSTILLE HAGUE (emessa dalla Prefettura Italiana). Nel certificato devono essere riportati i nomi dei genitori del contraente e deve essere tradotto in spagnolo. La traduzione può essere fatta presso il Tribunale o il Consolato Dominicano.
  • Certificato Contestuale o Cumulativo, che dovrà contenere i seguenti dati: residenza, cittadinanza e stato civile del cittadino italiano contraente e provvisto della legalizzazione APOSTILLE HAGUE (emessa dalla Prefettura Italiana), il tutto tradotto spagnolo.
  • sentenza/e di divorzio o certificato/i di morte, se necessari;
  • copia del passaporto dei due testimoni.

Dopo la cerimonia, passeranno in media 3-4 settimane prima dell'emissione del Certificato di Matrimonio, che verrà spedito poi agli sposi.

Se volete invece un matrimonio religioso, troverete sacerdoti di rito cattolico-romano disponibili a celebrare matrimoni legali sia per stranieri che per autoctoni. Dovrete accordare una data tenendo conto della disponibilità della Chiesa e fornire gli stessi documenti per il matrimonio civile in aggiunta a un'autorizzazione del parroco del luogo di residenza, certificato di battesimo, prima comunione e di cresima.

La luna di miele: un'offerta completa tutta da scoprire

Il vantaggio di un matrimonio in questa destinazione, è che gli sposi si troveranno in uno splendido luogo per la loro luna di miele dove potranno scegliere diverse opzioni, che vanno incontro ai gusti di tutti. Si può decidere di passare una settimana esplorando la zona sud o est dell'isola e una settimana al nord, dato che alcune distano soltanto tre o quattro ore l'una dall'altra e sono facilmente raggiungibili.

Potrete immergervi nella capitale Santo Domingo, città cosmopolita ricca di musei affascinanti, eccellente gastronomia e luoghi ricchi di storia, tra cui la Ciudad Colonial, un esotico scenario di edifici del XVI secolo; Plaza de la cultura e la Cueva Los Tres Ojos, grotta di pietra calcarea che ospita al suo interno quattro laghi cratisi grazie ai movimenti tettonici.

Nella sofisticata costa est di Punta Cana potrete godervi 160 km di spiaggie bagnate da acque turchesi e circondate da resort esclusivi. Ma non solo! Potrete visitare la riserva ecologica di Punta Cana che vanta 500 specie di piante esotiche all'interno di boschi tropicali, assaporare il miglior cibo dei Caraibi, e praticare emozionanti attività come lo snorkeling assieme ai delfini, godere delle eccellenti spa su materassi galleggianti oppure, per gli appassionati di golf, scegliere tra un'ampia selezione di campi all'interno dei resort più esclusivi.

Nella costa settentrionale dell'isola invece, troverete la meravigliosa Puerto Plata, conosciuta per il turismo eco-consapevole tra montagne e campi di canna da zucchero accompagnati da chilometri di spiaggia dorata. Anche qui le attività sono innumerevoli e se desiderate una grande scossa di adreanalina, potrete visitare la cima del Loma Isabel de Torres a 700m di altezza, le 27 cascate di Damajagua e scoprire Cabarete, un attreante luogo di svago rinomato per i tanti ristoranti gourmet che offrono cene a lume di candela sulla spiaggia.

Se invece volete avere a portata di mano ogni genere di intrattenimento, allora La Romana è il luogo che fa per voi. Con brillanti acque cristalline, boschi tropicali e una storia impressionante, si tratta di una delle mete perfette per i novelli sposi. Potrete visitare Altos de Chavón ricolma di arte e musei; Isla Saona, la cui principale attrazione sono le sue spiaggie vergini; Cueva de las Maravillas, la grotta che custodisce circa 500 petroglifi risalenti agli indios Taino e infine, Bayahibe, ideale per chi ama il turismo marittimo.

Ultima, ma non meno importante, è la penisola di Samanà, una delle regioni naturali vergini e incontaminate dei Caraibi. Qui potrete visitare il santuario delle balene con la "gobba" e osservare questa caratteristica specie di cetacei circondati dalla natura e dalla fauna silvestre; il Parco Nazionale Los Haitises, un bosco di mangrovie di 215mq di superficie; la Cascata di Salto El Limón, Cayo Levantado per godere di un fantastico relax degustando la gastronomia locale e Las Terrenas, sito dalle sfumature mediterranee particolarmente conosciuto per la sua vivace vita notturna nella zona di Pueblo de los Pescadores.

Se state pensando che la Repubblica Dominicana sia il paradiso tropicale perfetto per dirsi “Sì, lo voglio” o semplicemente volete vivere un'esperienza unica durante il vostro primo viaggio da marito e moglie, scoprite tutte le offerte che ha in serbo per voi questa strepitosa isola visitando la pagina web ufficiale, e date il via al vostro sogno!