Dopo una cerimonia ricca di sentimenti e frasi d’amore, il taglio della torta nuziale è uno dei momenti più attesi, e non solo per il suo valore tradizionale: chi non desidera terminare il pasto con un delizioso dolce? Anche l’occhio però vuole la sua parte, e dopo aver curato con così tanta precisione la vostra mise en place con dei segnaposto di matrimonio a tema, non potrete che terminare il vostro ricevimento con una wedding cake da gran finale.

Vi presentiamo 30 idee per la torta nuziale con fondant... concludete la vostra romantica giornata con la dovuta dose di zuccheri!

Decorazioni in pasta da zucchero

Nata negli Stati Uniti ma ampiamente diffusa poi anche in tutta Europa, la pasta da zucchero è quell’ingrediente immancabile per tutti gli amanti di cake design. Oltre al suo dolcissimo sapore, questa preparazione permette di creare decorazioni tridimensionali, che sembrano vere e proprie sculture!
Le torte nuziali più classiche, quelle composte da più piani e a forma cilindrica, sono generalmente rivestite proprio in fondant bianco e personalizzate poi con decorazioni in linea al tema del matrimonio. Uno degli effetti più chic che si possono ottenere è quello di simulare una leggera trapuntatura geometrica arricchita da perline commestibili; segue quello con disegni astratti in rilievo su tutta la superficie della torta a di un colore a contrasto con il total white della torta. 

Molte coppie però rimangono affascinate dalla possibilità di realizzare decorazioni in pasta da zucchero a proprio gusto e piacimento, andando alla ricerca di un risultato finale davvero sbalorditivo. Rose, margherite e fiorellini di ogni tipo sono così minuziosamente scolpiti da apparire reali, tanto che osservandoli sembrerà quasi di poterne annusare il freschissimo profumo.

Effetto marmo

Oltre alle realizzazioni più tradizionali, uno degli utilizzi più scenografici e di tendenza tra le wedding cake con fondant è quello dell’effetto marmo. A differenza di altri ingredienti, la pasta da zucchero può essere tinta in qualsiasi nuance grazie a coloranti alimentari, riuscendo così ad ottenere sfumature e tonalità che con nessun altra preparazione sarebbe possibile.
Di certo però a nessuno verrebbe mai voglia di addentare un blocco di marmo, e allora perché nei matrimoni contemporanei è così in voga simulare proprio questo materiale? La sorpresa più sbalorditiva sta proprio in questa contrapposizione: una torta dall’aspetto liscio e levigato, che all’apparenza sembrerebbe una scultura, nasconde all’interno della sua corazza marmorea un’esplosione di sapori che mai ci si aspetterebbe!

I colori utilizzati per ricreare questo effetto vengono mixati per dare un risultato davvero sbalorditivo: il blu elettrico si mescola all’oro mentre il fuchsia strizza l’occhio al rame. Un finale chesorprende prima lo sguardo e poi il palato!

Gold touch

L’unica cosa più preziosa dell’abito da sposa in pizzo acquistato per il gran giorno sarà proprio la vostra torta nuziale: semplice, rotonda, a più piani o squadrata non importa, ciò che la renderà unica saranno i dettagli dorati che arricchiranno il suo rivestimento in fondant.
Tra le pasticcerie più in linea con i trend attuali, si è diffusa quest’usanza di decorare le wedding cake con un tocco sfarzoso e decisamente aristocratico, e cosa più dell’oro potrebbe manifestare quest’attitudine? Per i futuri sposi amanti di uno stile classico, il tocco dorato potrebbe essere rappresentato da decorazioni tridimensionali applicate poi sulla superficie bianca della torta o da sfumature dipinte come se si trattasse di una polvere di stelle.

Per chi invece ricerca un effetto shiny e alla moda, impossibile non considerare l’idea di personalizzare il proprio dolce nuziale con glitter e brillantini commestibili. Una soluzione degna dei migliori Royal Wedding ma alla portata di tutti, come lasciarsela sfuggire?

Fiori e frutta fresca

Per delle nozze country o amiche dell’ambiente però non basterà simulare bouquet di fiori, foglie e pianticelle con la pasta da zucchero: sarà la natura stessa a diventare parte attiva della vostra torta!
I dolci rivestiti da fondant bianco, infatti, sono perfetti poiché costituiscono una base liscia e pronta per essere personalizzata a seconda dei diversi stili.
Individuate alcuni colori peculiari del vostro gran giorno o un’atmosfera che lo contraddistingue e andate poi alla ricerca di elementi naturali che meglio possano rappresentarlo. Fiori freschi e colorati per i matrimoni in campagna o elegantissime rose bianche per un ricevimento pervaso da atmosfere sofisticate, sono solo alcune delle decorazioni più usate per ornare questo tipo di torte nuziali, ma che ne pensate di utilizzare anche frutti di stagione?
Scegliete una base di fondente bianco come copertura e poi lasciate che una cascata di coloratissime fragole, mirtilli, lamponi e more donino quel gustosissimo tocco di colore alla vostra wedding cake. Potete scegliere qualsiasi varietà di frutta, ma è sempre preferibile utilizzare quella di stagione e che possa ben rappresentare il vostro stile e il tema del matrimonio.

Ancora non avete terminato di consegnare le partecipazioni di matrimonio e già avete l’acquolina in bocca? Non temete, ancora poche settimane e il taglio della vostra torta nuziale non sarà solo un miraggio! Nel frattempo però riguardate le immagini che vi abbiamo presentato nella gallery e andate alla ricerca della giusta ispirazione per sorprendere i vostri invitati con una scenografica wedding cake in fondant.