Dettagli di un Matrimonio

 

Un anno segnato dai messaggi poco incoraggianti che arrivano dall’economia non può essere che un anno nato all’insegna dell’utile accomunato al dilettevole. Per questo, alcuni degli oggetti maggiormente legati ai festeggiamenti matrimoniali risentono dei contraccolpi di quest’atmosfera, come le bomboniere.

 


 

Volete sapere quale sarà la prima tendenza per le bomboniere 2014? L’utilità.
E già, la richiesta maggiore che verrà fatta ai rivenditori di questo delizioso ricordo di matrimonio – imprescindibile per chi punta sul classico – è proprio questa, che l’oggetto sia utile oltreché originale e decisamente personalizzato.

Per questo motivo, via libera a: brocche in cristallo che potranno essere riutilizzate come portafiori; saponi naturali, candele e profumi; semi da far crescere nel proprio orto urbano (e quindi risparmiare sull’acquisto delle verdure); marmellate e biscotti (belli da vedere, buoni da mangiare).

 



 

Incrementare l’artigianato locale è un gesto che sarà senz’altro apprezzato e procurarsi delle bomboniere vendute da ONG dedite al volontariato in Italia o all’estero un must per chi, magari, sta già pensando a una luna di miele solidale.

Gli utensili e la tecnologia. Troverete sul mercato forchettoni, cucchiai in legno, cucchiaini, mug e tazze, teiere mono porzione e ogni sorta di utensili: graziosi, ma soprattutto riutilizzabili. I vini, tra i regali utili, rappresentano un’opzione sempre più gettonata, assieme agli olii (rivestiti magari di etichette personalizzate). In entrambi i casi la qualità è da privilegiare. Il libro di carta, in questi tempi di tablet a go go, torna in auge e sarà sinonimo di grande delicatezza scegliere i titoli puntando sui gusti personali degli invitati: bomboniere valida per matrimoni intimi.



 



Sul fronte dei colori, l’ispirazione arriva dalle passerelle e dal significato che volete dare al vostro matrimonio.

Il verde, tendenza dell’anno scorso, continua a coesistere con il bianco ma fanno la loro entrata in grande stile: il blu, il rosso e il giallo. Affiancano questi gli immancabili colori pastello, onnipresenti soprattutto nel caso in cui lo stile delle nozze sia vintage. Anche il beige, il tabacco e i colori naturali entrano quest’anno nella paletta dei colori di chi opta per uno stile rustico e/o ispirato ai colori della natura.