Andrea Materia
Andrea Materia

Le fedi nuziali sono il simbolo per eccellenza poiché rappresentano la promessa di amore eterno fatta dagli sposi nel giorno del matrimonio. La personalizzazione delle fedi non è fatta per adeguarsi allo stile dell’abito da sposa, ma per amplificarne il significato simbolico, molti sposi infatti scelgono di aggiungere una frase romantica incisa all’interno, tuttavia va detto che le possibilità sono moltissime per questo è opportuno fare una serie di valutazioni prima di procedere con l’acquisto.

1. Dettagli unisex oppure no?

Un tempo le fedi nuziali erano molto semplici e i futuri sposi non si domandavano nemmeno se fosse opportuno personalizzarle o meno, oggi il trend sta cambiando e sempre più coppie scelgono di arricchire gli anelli con dettagli che spesso cambiano fra uomo e donna.
Ecco quindi la prima valutazione da fare, se desiderate avere delle fedi personalizzate ma identiche, dovrete cercare un dettaglio che si sposi bene sia al look maschile che a quello femminile.
Non trattandosi di scarpe eleganti ma di gioielli che dovrete indossare per tutta la vita e che rappresentano una promessa identica fatta l’un per l’altra, optate per due anelli che pur differenziandosi richiamino comunque l’uno all’altro.

Michele Grillo Foto&Film
Michele Grillo Foto&Film

2. Non considerate la moda del momento

Tenere conto di questo aspetto mettendolo però fra parentesi è davvero molto difficile, riuscire a scegliere un oggetto senza farsi condizionale dal trend può risultare complicato ma non impossibile.
Un esempio che spiega bene questo concetto è l’dea delle fedi colorate, qualche anno fa il colore preferito era l’oro giallo il quale si abbina abbastanza bene praticamente con qualsiasi look sia esso recente oppure più datato.

Se l’oro giallo non fa per voi e volete sperimentare qualcosa di diverso, provate a porvi la seguente domanda: questo anello starebbe bene su un abito da sposa colorato tanto quanto su uno bianco? Se la risposta è affermativa probabilmente avete scelto uno stile versatile che quindi si adatterà bene anche ai diversi look che indosserete nel corso degli anni.

Ricordate che le mode sono passeggere e che le fedi nuziali non sono un accessorio qualunque, avrete modo di sperimentare e di sfogare la vostra voglia di fashion con altri gioielli, ma lo stile degli anelli nuziali deve durare nel tempo viaggiando al di sopra delle mode del momento.

Russotto Photography
Russotto Photography

3. Un anello in armonia con gli altri gioielli

Il discorso è molto simile a quello appena fatto rispetto all’assecondare o meno la moda del momento, di fatto dovrà essere vostra premura scegliere un anello che starà bene indossato con altri gioielli, indipendentemente dalla tipologia.
L’accoppiamento principe è quello con l’anello di fidanzamento che, una volta convolati a nozze e dismessi i sandali da sposa, tornerà all’anulare sinistro questa volta non più da solo ma accompagnato dalla fede nuziale.
Lo stile dell’anello di fidanzamento sebbene diverso da quello della fede nuziale, dovrà comunque essere in sintonia e dare una sensazione di continuità senza risultare qualcosa di completamente diverso.

Foto Ciampi
Foto Ciampi

4. Aspetto fondamentale: il budget

Questa valutazione è probabilmente l’unica che va considerata indipendentemente da tutto il resto, personalizzare un anello può essere anche molto costoso ed è proprio per questo che il consiglio che vi diamo è stabilire un budget prima ancora di cominciare.
Fatto questo sarete pronti per vagliare tutte le proposte possibili per la vostra personalizzazione, aggiungere uno o più diamantini ad esempio avrà un costo, procedere con una lavorazione particolare ne avrà un altro per non parlare poi della scelta dei materiali che possono fare davvero una gran differenza.

Il modo sicuramente meno dispendioso e tuttavia estremamente personale resta la frase incisa all’interno, infatti moltissimi sposi si limitano a far scrivere il proprio nome all’interno della fede nuziale del proprio partner, ma cosa ne pensate di dedicarvi l’un l’altro una breve frase d’amore che rimarrà impressa sugli anelli per l’eternità?
Questo tipo di soluzione vi garantirà una personalizzazione unica poiché dettata direttamente dal vostro cuore senza tuttavia obbligarvi a investire molti soldi per la realizzazione.

5. Tipo di lavorazione e manutenzione

Si può personalizzare una fede in molti modi: incisioni interne ed esterne, colori e materiali, aggiunta di inserti tipo brillanti o decorazioni. Tutte queste possibilità chiedono differenti tipi di manutenzioni che saranno di conseguenza più o meno costosi.
Come già detto l’incisione interna comporta certamente meno fatica sia dal punto di vista della lavorazione che rispetto al dispendio economico, altre soluzioni invece potrebbero richiedere un lavoro maggiore e che non si limita solo alla lucidatura periodica.
Per questi motivi assicuratevi di chiedere informazioni in merito quando andrete a scegliere se e come personalizzare i vostri anelli nuziali.

Russotto Photography
Russotto Photography

Come avrete sicuramente notato la scelta della personalizzazione delle fedi non riguarda soltanto il gusto personale come è ad esempio per le scarpe da sposa, ma entrano in gioco moltissimi fattori che andranno valutati sulla base del vostro stile ma anche del significato simbolico.