Atelier Emé
Atelier Emé

Una collezione, tre differenti mood. Ancora una volta Atelier Emé, la celebre firma di abiti da sposa tutta italiana, ci stupisce con delle creazioni dalle mille sfaccettature ideate per realizzare i sogni di tutte coloro che presto diranno "Sì, lo voglio". La natura, la storia e i tempi moderni fanno da muse ispiratrici per la nuova collezione di abiti da sposa 2021, accomunati da un unico filo bianco: valorizzare al massimo la futura sposa.
Abbiamo intervistato per voi Raffaella Fusetti, direttrice creativa di Atelier Emé, che ci ha raccontato nel dettaglio quali saranno le novità rispetto alla prossima stagione nuziale con alcuni tips di stile per riadattare il proprio abito nuziale. 

1. Matrimonio.com: Quale sarà la tendenza della nuova collezione? Con quali parole la definiresti?

Raffaella: La collezione sposa 2021 è caratterizzata da tre anime: la prima At one with nature, ovvero come essere un tutt’uno con la natura. Come si può intuire fa riferimento alla celebrazione della natura e al rispetto verso di essa. È un tema particolarmente caro al DNA di Emé che da sempre esprime la propria tipicità attraverso campagne stampa che mettono la natura come aspetto centrale della comunicazione e della collezione. Per quest’ultima in particolare ci siamo immaginate donne che, come ninfe, escono dall’acqua interamente ricoperte di fiori. Abbiamo realizzato gonne dai volumi scenici e romantici con cascate di fiori in organza; abiti con fiori in rilievo che sembrano quasi appoggiati al tessuto, sirene dalla linea sinuosa e morbida che ricordano lo stelo di un fiore, ricami realizzati con filo su organza che sembrano riflessi sull’acqua ed infine pizzi macramè e jacquard che celebrano il mondo della botanica.

La seconda, The English Novel, è un salto nel tempo nell'Inghilterra di inizio Ottocento, quella narrata nei libri di Jane Austen che raccontano un romanticismo un po’ nostalgico.
Si caratterizza per silhouette con spiccati riferimenti storici, preziosi jacquard che ricordano le antiche tappezzerie dei lussuosi salotti inglesi, ricche applicazioni ricamate di filo, ampie maniche con polsini stretti e lunghi; gonne e sopragonne che ricordano le costruzioni delle sottogonne del tempo ed infine un grande focus sul corsetto, divenuto protagonista in tutte le sue sfaccettature ed interpretazioni.
Sicuramente un mood che esalta la femminilità e contemporaneamente la sensualità di chi lo indossa.

La terza Oltre le nuvole, è rivolta rivolta alle spose più trendy, poichè è realizzata attraverso sartoriali effetti scultorei di taffetà ed organze che con un gioco di coulisse creano volumi over svelando però la silhouette di chi li indossa. Abbiamo realizzato abiti che sono vere e proprie nuvole di tulle con effetti glitter che, come in un cielo stellato, ricordano la magia delle notti incantate.

Atelier Emé
Atelier Emé

2. M: Ci saranno novità rispetto ai materiali e ai tessuti utilizzati?

R: Il nostro è un lavoro di continua ricerca e sperimentazione di nuovi materiali per rispondere alle richieste delle nostre clienti ma anche per continuare a stupirle, rompendo un po’ i tradizionali canoni del mondo sposa.

3. M: Quale sarà il modello di tendenza all'interno della collezione?

R: Più che di un taglio parlerei di un modo diverso di interpretare l’abito da sposa che deve essere in grado di trasformarsi durante i vari momenti della celebrazione e possibilmente non rimanere chiuso nell’armadio una volta celebrate le nozze.

4. M: Se dovesse scegliere l'elemento caratterizzante della collezione 2021, quale menzioneresti?

R: Versatilità è per me l’elemento che caratterizza la collezione. È la volontà precisa di creare abiti che possano far sentire la sposa a proprio agio anche in un momento molto delicato e importante come le nozze. L’abito deve essere in grado di valorizzare la sposa e deve essere un continuo motivo di gioia.

Atelier Emé
Atelier Emé

5. M: Molte spose hanno dovuto posticipare il loro matrimonio ai mesi più freddi. Quali consigli darebbe a chi dovrà riadattare il proprio outfit? Si potrà con alcuni degli accessori o complementi delle tue collezioni?

R: Da sempre abbiamo in collezione proposte per matrimoni nei mesi più freddi. Si tratta di abiti realizzati in pizzo con ricamo in filo di cachemere, velluti, sete pesanti, tessuti diamantine, jacquard o duchesse double.
Se la sposa ha dovuto spostare la data delle nozze io suggerisco di non rinunciare all’abito scelto di cui si sarà sicuramente innamorata. Siamo soliti utilizzare piccoli accorgimenti per creare delle coperture che garantiscano da un lato di non soffrire il freddo e dall’altro di essere magari rimosse durante il party quando si è entrati nel pieno della festa, come alette, maniche, manicotti, colli, stole di cachemire o mantelle in ecofur.

Se vuoi essere sempre aggiornata sulle ultime novità in fatto di moda nuziale, visita il nostro catalogo nuziale per scoprire tutte le tendenze del momento: dall'abito bianco alle scarpe da sposa (accessori inclusi), troverai tutto quello che ti serve per completare il tuo bridal look!