Oak Studio
Oak Studio

In un momento dove l’emergenza sanitaria ha cambiato le abitudini della vita quotidiana di ogni individuo, anche il settore nuziale ha dovuto adattarsi. Gli atelier di abiti da sposa, ad esempio, hanno iniziato a proporre alle clienti raffinate mascherine ricamate, mentre sul fronte degli intrattenimenti sono state proposte nuove idee e giochi da poter svolgere in completa sicurezza. Curiosi di scoprirli? Terminate di consegnare tutte le partecipazioni di matrimonio ai vostri cari e non abbiate timore che possano annoiarsi. Vi presentiamo 5 imperdibili giochi per divertirsi con spensieratezza pur mantenendo la dovuta distanza sociale!

1. Quiz degli sposi

Tra amici d’infanzia e parenti stretti, si può tranquillamente affermare che tutti gli invitati al ricevimento nuziale conoscano alla perfezione la coppia. Ma sarà davvero così? Per metterli alla prova si potrà organizzare uno spassoso quiz dove gli sposi faranno delle domande sulla loro vita personale ai partecipanti. Solo gli affetti più vicini sapranno esattamente come la coppia si è conosciuta e in che modo è avvenuta la proposta di matrimonio!

Allo stesso modo però il gioco potrebbe essere ribaltato e a porre i quesiti stavolta saranno gli invitati: senza sfociare in questioni troppo intime o private, avranno la possibilità di domandare agli sposi qualcosa relativo alla loro romantica storia d’amore. Ma potranno anche sottoporli a test imbarazzanti come chieder loro di cantare una canzone o improvvisare una coreografia. Il tutto sempre nel più totale rispetto e senza generare situazioni sgradevoli, alla fine sono loro i protagonisti della giornata!

Spirito Toscano
Spirito Toscano

2. Giochi da tavolo

Con l’avvicinarsi dei mesi più freddi, la scelta di una location al chiuso risulta essere quasi inevitabile. Spazi ridotti e distanze da rispettare, uniti alle rigide temperature esterne, offrono però un ottimo presupposto per organizzare giochi da tavolo coinvolgenti ed entusiasmanti! Se le nuove direttive riguardo le cerimonie hanno avuto come conseguenza una diminuzione del numero di inviti di matrimonio, questo non potrebbe che essere l’intrattenimento più azzeccato. Sarebbe davvero difficile, infatti, organizzare un impegnativo Monopoli con decine e decine di partecipanti! Per gestire meglio la situazione si potrebbe assegnare un gioco diverso ad ogni tavolata, così che al termine possano essere scambiati. Una soluzione che allontanerà certamente il rischio di annoiarsi!

3. Tatuaggi ad acqua

I tatuaggi rappresentano una forma d’arte simbolo distintivo della propria personalità, ma il fatto di imprimere sulla pelle un segno indelebile talvolta può spaventare. E allora perché non offrire agli invitati la possibilità di farsene uno temporaneo? I tatuaggi ad acqua sono perfetti per decorare una parte del corpo con un disegno provvisorio e facilmente rimovibile. Molte aziende inoltre propongono soluzioni su misura per concedere agli sposi di creare i loro personali tattoo ideati sulla base del tema nuziale.

Le invitate potranno divertirsi scegliendo il disegno che meglio si abbina ai loro abiti eleganti da cerimonia quasi come se si trattasse di un pregiato accessorio e arricchire così il look con un tratto peculiare della giornata!

Fotosintesi
Fotosintesi

4. Contest fotografico

Esiste ancora qualcuno che in tempi attuali non abbia sempre con sé uno smartphone con cui immortalare immagini da postare sui social? Domanda quasi retorica! E proprio le fotografie scattate durante il ricevimento potranno trasformarsi in un'agguerrita sfida all’ultimo like. Prima che la festa abbia inizio agli invitati sarà comunicato l’hashtag della giornata, magari scrivendolo su dei segnaposto di matrimonio originali ed esclusivi. Ogni foto che verrà pubblicata sui social network dovrà contenere quella frase e al termine del ricevimento solo chi avrà ottenuto il maggior numero di interazioni si conquisterà il titolo di miglior “influencer di matrimonio”!

Raffaele Vestito Photo&Portrait
Raffaele Vestito Photo&Portrait

5. Maxi cruciverba

Le parole crociate non si possono di certo definire come un gioco coinvolgente e interattivo, ma chi ha mai detto che non possano diventarlo? Un passatempo che solitamente viene svolto in solitaria potrà tradursi in una sfida avvincente che metterà a dura prova la cultura di ogni invitato. Per facilitare l’attività e garantire l’opportuna distanza sociale, gli sposi potranno stare in piedi accanto a dei tabelloni riportanti cruciverba in formato maxi, mentre amici e parenti rimarranno comodamente seduti ai tavoli. Ogni volta che un invitato fornirà la risposta corretta gli verrà attribuito un punto e al termine del gioco colui che ne avrà totalizzati di più guadagnerà un simpatico premio!

Rispettare la distanza sociale nei ricevimenti nuziali può risultare complicato, ma come avete potuto notare con questi 5 divertenti giochi sarà davvero semplicissimo! Utilizzando lo stesso format si potranno rivedere anche altri momenti del gran giorno, spesso fonte di raggruppamenti. Un’alternativa simpatica al tradizionale lancio del bouquet da sposa, ad esempio, potrebbe essere quella di eleggere un’invitata speciale alla quale donarlo, magari proprio colei che ha totalizzato il punteggio maggiore al quiz!