Il tavolo dei regali: molti probabilmente non sanno cos’è. Si tratta di un’usanza andata un po’ in disuso che sta tornando in voga e che varia abbastanza da una località all’altra. Nella casa dello sposo, della sposa o nella loro futura casa (o attuale, nel caso già convivano) viene allestito un tavolo dove gli invitati metteranno i regali di nozze quando andranno a fare visita alla coppia qualche settimana prima del matrimonio.

 

Agli ospiti verranno offerti dei dolcetti, paste, stuzzichini, vini, aperitivi... Nel momento di decidere cosa offrire agli ospiti, tenete in considerazione la presenza dei bambini: con cioccolatini, paste alla crema e simili, rischiano di combinare un disastro!

Anche chi ha deciso di fare la lista di nozze o farsi dare delle buste, può allestire in casa il tavolo dei regali: c’è sempre qualcuno che fa un regalo inaspettato o in più, porta un pensierino, dei fiori… Chi ha optato per farsi regalare delle buste – per esempio per finanziarsi la luna di miele – può mettere un bel cesto sul tavolo, dove ogni invitato lascerà la sua.

Allestire il tavolo dei regali è semplice: sono necessari solo un tavolo grande da collocare in soggiorno e una tovaglia (possibilmente bianca, in cotone o seta). Per il resto potete sbizzarrirvi con la fantasia.

Potete utilizzare dei dettagli degli stessi colori che userete come filo conduttore del vostro matrimonio, delle decorazioni floreali per abbellire il tavolo e, per rendere il tutto un po’ più romantico, decidere di appendere qualche fotografia degli sposi sulla parete d’appoggio.

Senza dubbio le varianti per decorare il tavolo dei regali sono molte e dipendono dalla vostra creatività: invece di una foto classica potete mettere dei “poster” o delle caricature di voi sposi, e, sempre sullo stesso stile, preparare dei volantini “Oggi Sposi” simpatici, da porre sul tavolo e da lasciare ai vostri amici come ricordo.