Tra gli invitati, quelle che devono essere più previdenti sono le donne. Devono pensare bene a tutte le circostanze in cui si potrà celebrare il matrimonio perché sono loro che indossano più accessori: gioielli, borse, scarpe…


Le regole basiche per non andare a un matrimonio vestiti in modo inadeguato sono le seguenti:
  • Se le nozze sono di mattina o a mezzogiorno si può andare con il vestito corto o lungo;
  • Se sono di pomeriggio, bisogna indossare un vestito lungo;
  • Nessun abito dovrebbe essere simile per colore a quello di una sposa convenzionale, cioè né bianco né avorio, né nessuna tonalità rosata;
  • Se si tratta di un matrimonio religioso, può essere opportuno, qualora un’invitata porti un vestito a spalle scoperte, che si copra lievemente con uno scialle come segno di rispetto verso un luogo di culto;
  • Per i signori uomini, testimoni inclusi, il tight o il mezzo tight è la scelta adatta, imposta dal bon ton.