* Articolo concesso da Francesca Piras, titolare della Franci's Flowers Wedding design®, e da Rosapaola Lucibelli, fotografo professionista.

Nonostante i tempi moderni costringano a qualche sacrificio, nulla vieta di sognare e di cercare di avere degli allestimenti chic per il proprio matrimonio. Per chi vuole osare e stupire davvero gli invitati vi sono dei dettagli importanti che riescono a rendere unico l'allestimento. L'esempio lampante è costituito da questi cristalli pendenti da strutture di vetro.
 


I vasi alti consento agli invitati di parlare tra di loro e, soprattutto, sono indispensabili per chi sceglie una location con ampi soffitti. L'utilizzo del iore è, in questo senso, secondario visto che anche dei semplici dendrobium bianchi sono impreziositi dalla maestosità dell'allestimento.



I tavoli imperiali lunghi e molto conviviali sono tornati di moda. Anche dei semplici vasetti trasparenti e degli specchi a base sono utilissimi per creare moduli da 150-180 cm per un tavolo da 16 persone ma, in realtà, possono lasciare spazio anche a decorazioni che possono raggiungere fino a 250 cm.
 

Il costo dei centrotavola in oto si aggira, per quelli alti, attorno ai 200 euro, mentre, per quelli lunghi, parte da un minimo di 150 euro.